Dai un’occhiata all’ultimo elenco dei migliori CEX e DEX nel 2022, ovvero exchange di criptovalute centralizzati e decentralizzati.

Gli exchange di criptovalute ormai acquistano spot commerciali in prima serata nel superbowl della Formula 1. Non sorprende quindi che la concorrenza tra queste società sia alle stelle. Oggi gli exchange di criptovalute offrono molto più del semplice trading spot: ci sono trading di derivati, staking, prestito DeFi, marketplace NFT e molto altro ancora.

Trovare il miglior exchange di criptovalute in assoluto è difficile, dipende molto dalle preferenze e dalle esigenze personali. Le piattaforme centralizzate e decentralizzate hanno rispettivamente i propri punti di forza e di debolezza. Alcuni possono soddisfare di più i neofiti, altri i trader più esperti. Ma la maggior parte offrirà sicuramente un’esperienza equilibrata. Oggi andremo a vedere pro e contro delle migliori piattaforme, così da trovare quella più adatta alle tue esigenze.

migliori exchange criptovalute bitcoin

La principale differenza tra gli exchange centralizzati (CEX) e decentralizzati (DEX) è la custodia dei fondi: nei CEX i fondi sono detenuti dall’exchange, mentre nei DEX i fondi sono archiviati nel portafoglio le cui chiavi private sono controllate dal proprietario del portafoglio.

Di contro i CEX possono offrire maggiore liquidità ed efficienza del capitale per il trading. I CEX controllano i progetti prima di listare la criptovaluta associata, sebbene lo standard dei requisiti differisca tra gli exchange. I controlli sono sempre volti a prevenire potenziali rug pull.

Detto questo possiamo approfondire i migliori CEX e DEX di criptovalute nel 2022.

CEX vs DEX: ecco quali sono i migliori exchange centralizzati del 2022

FTX

FTX PRO blockfolio

FTX è diventato un marchio familiare negli ultimi anni grazie a partnership importanti nello sport e in tanti altri settori, nonostante sia stato lanciato solo a maggio 2019. Ma è essenziale ricordare che FTX è un exchange di criptovalute e supporta token non fungibili (NFT) e prodotti derivati ​​​​dalle criptovalute.

Gli utenti possono esplorare dozzine di coppie di trading per il trading spot, inclusi asset come Bitcoin ed Ethereum o valute orientate alla DeFi come Yearn (YFI) e PancakeSwap (CAKE).

Le basse commissioni di trading sono fondamentali per rimanere competitivi tra gli exchange di criptovalute. Gli utenti di FTX pagano lo 0,1% per i market maker e lo 0,4% come market taker.

Queste tariffe possono essere ulteriormente ridotte a seconda degli sconti sui volumi e di quanti token FTT l’utente possiede. Inoltre l’esposizione a vari derivati – come opzioni, swap e futures – fa appello agli utenti più avanzati disposti a correre qualche rischio in più con i loro portafogli.

Iscriviti subito ad FTX con questo link per avere uno sconto sulle commissioni per sempre

FTX offre inoltre un comodo wallet con un tasso di interessa davvero interessante. Ogni giorno FTX ti riconoscerà il corrispettivo dell’8% annuo di interesse fino a $10,000 di controvalore e il 5% oltre tale soglia, il tutto anche su stablecoin. 

Grazie anche al fatto che fondi saranno sempre disponibili e prelevabili in pochi secondi e le commissioni di prelievo sono gratuite per quasi tutte le reti blockchain, FTX (Ex Blockfolio) può essere considerata come la soluzione perfetta per lasciar ferme le proprie riserve con una rendita davvero interessante, ma senza vincoli di nessun tipo.

Scarica subito l’app FTX per ricevere l’8% su tutto e con il codice 7cca0ca4, riceverai una criptovaluta in REGALO per ogni transazione

Bybit

Bybit exchange

Bybit è una piattaforma di scambio e trading di criptovalute con sede nelle Isole Vergini britanniche, specializzata in prodotti derivati. Ad oggi si trova al quinto posto nella classifica degli exchange per volumi di scambio e ha tutte le carte in regola per essere un fantastico strumento sia per i neofiti o i piccoli investitori, che gli operatori con le esigenze più particolari.

Un’interfaccia semplice e pulita ti guiderà passo passo nella scoperta dei vari servizi, dal semplice acquisto di criptovalute, al trading spot, margin e futures, alle occasioni di rendita grazie ai depositi remunerati, i launchpool e launchpad dove ottenere i token prima che vengano immessi sul mercato e tanto altro.

Per un approfondimento sulle varie funzionalità di ByBit, puoi guardare la nostra GUIDA GRATUITA

Un altro grande vantaggio offerto da ByBit è il suo referral program, grazie al quale potrai ricevere importanti bonus sull’iscrizione e i primi depositi, capitali di trading gratuiti e grandi opportunità se si partecipa alla commiunity.

Iscriviti subito a ByBit e ottieni fino a $500 di BONUS di benvenuto!

Crypto.com

migliori exchange criptovalute bitcoin crypto.com

Un’altra azienda che sta aumentando a dismisura la propria base utenti attraverso la pubblicità tradizionale è Crypto.com. La piattaforma supporta molte criptovalute e vari metodi di pagamento convenienti. È un exchange di criptovalute assolutamente valido per principianti ed esperti, anche se all’inizio le varie caratteristiche e funzionalità potrebbero non essere intuitive. Prenditi il ​​tuo tempo e vedrai che dopo un po’ verrà tutto automatico.

Crypto.com e token CRO: leggi qui prima di investire i tuoi soldi

Crypto.com fornisce l’accesso a dozzine di criptovalute come la maggior parte delle piattaforme in questo elenco. Inoltre è un’ottima soluzione per trasferire i propri fondi dal proprio conto bancario classico al mondo cripto e viceversa.

I depositi tramite bonifico bancario sono sempre gratuiti, le soglie minime sono di 20,00 euro oppure 500,00 dollari americani, mentre i versamenti con carta di credito sono gratuiti solo il primo mese di utilizzo, poi c’è una commissione del 2,99%.

Se la tua banca permette bonifici immediati, i fondi saranno disponibili sul tuo wallet generalmente in meno di mezz’ora, ma mai comunque oltre le 24h in caso di particolare congestione.

Carta Visa Crypto.com: Cashback fino all’8%, Netflix e Spotify GRATIS, come richiederla

Le commissioni di trading su Crypto.com sono basse: vanno dallo 0,4% allo 0,19% per un conto di grandi dimensioni. Lo spread tra le coppie di trading non è basso come su altri exchange.

Gli utenti possono richiedere l’accesso a una carta di debito prepagata, supporto per staking, yield farming e investimenti in NFT. Gli utenti più esperti possono beneficiare di queste opzioni extra, sebbene Crypto.com tratterà sicuramente bene anche i nuovi arrivati.

Iscriviti a Crypto.com con il codice b3w9uv9vm6 e ricevi subito $25 come BONUS di benvenuto

Binance

binance

Oggi è difficile non menzionare Binance nel mercato delle criptovalute, qualunque sia il discorso in atto. L’azienda non fa pubblicità massiva come fanno invece FTX o Crypto.com, ma è la piattaforma più affermata sia per utenti principianti che avanzati. Inoltre Binance ha le commissioni più basse tra le piattaforme di trading popolari (0,1%). La commissione esigua contribuisce sicuramente al volume complessivo generato da questo exchange.

Come investire e guadagnare su Binance

Gli utenti possono utilizzare bonifici bancari privi di una commissione di elaborazione. Ma c’è un’altra commissione da considerare. Il deposito di fondi tramite Visa e Mastercard è possibile in alcune regioni selezionate ma, come accade su Coinbase, con molto alta (attualmente superiore al 4%). Anche in questo caso l’utilizzo di opzioni di pagamento come carte di credito e di debito è molto costoso, pertanto consigliamo di esplorare metodi di pagamento più convenienti.

Come creare, comprare e vendere NFT su Binance in 10 minuti

Il vantaggio è che Binance ospita centinaia di criptovalute, creando molte opportunità di trading. Quindi chiunque sia seriamente intenzionato a creare un portafoglio di criptovalute diversificato potrebbe optare per Binance. La piattaforma dispone anche di un marketplace NFT nativo e vari strumenti per aiutare gli utenti di criptovalute a guadagnare denaro dal loro portafoglio, inclusi staking e meccanismi di prestito.

Iscriviti subito a Binance e ricevi un esclusivo sconto sulle commissioni PER SEMPRE

Coinbase

exchange bitcoin cripto coinbase

La maggior parte degli utenti inesperti sono a proprio agio utilizzando Coinbase. L’exchange è stato creato appositamente per portare milioni di persone nel mondo delle criptovalute. Inoltre ha un’ampia portata internazionale, che la rende una delle piattaforme di trading più conosciute in tutto il mondo. Con oltre 75 milioni di clienti fino ad oggi, l’azienda negli ultimi anni ha riscontrato un enorme successo.

Per coloro che partono da zero nel mondo delle criptovalute, Coinbase supporta i pagamenti con una normale carta di credito e di debito. Tieni presente che è prevista una commissione del 3,99% su queste transazioni, poiché le carte di pagamento sono tradizionalmente costose per gli esercizi commerciali. Gli exchange di criptovaluta come Coinbase trasmettono tale commissione ai propri clienti: è il prezzo da pagare per la comodità.

Coinbase NFT è ufficiale: disponibile la prima versione e rivelate nuove funzionalità

Le commissioni per il deposito di fondi tramite bonifici bancari rimangono relativamente elevate: 1,49%. Coinbase è un exchange di criptovalute relativamente costoso da utilizzare e offre una selezione limitata di criptovalute, sebbene sia anche uno dei marchi più affidabili del settore oggi.

L’azienda mantiene una sicurezza di altissimo profilo e conserva la maggior parte dei fondi dei suoi clienti in cold wallet. Le commissioni complessive sono elevate, ma gli utenti ricevono in cambio la sicurezza e l’accesso a oltre 100 delle migliori criptovalute.

Iscriviti subito a Coinbase per ricevere $10 in Bitcoin come BONUS di benvenuto

Huobi

huobi global

Sebbene Huobi sia menzionato meno spesso di altri in questo elenco, rimane una solida piattaforma di scambio e trading di criptovalute. Gli utenti possono qui esplorare centinaia di mercati e beneficiare dei conti di risparmio nativi. Una volta acquistata la criptovaluta, puoi tenere i fondi inattivi in ​​un conto di risparmio e guadagnare interessi. Sbloccare dei flussi di entrate passive è sempre vantaggioso, specialmente nel mondo delle criptovalute.

Un altro vantaggio fondamentale di Huobi sono le sue basse commissioni di trading e vari metodi di pagamento convenienti per finanziare il proprio conto. La commissione di transazione complessiva dello 0,2% e il deposito minimo di $100 sono alla pari con la media del settore.

Gli utenti più esperti possono esplorare i mercati dei derivati ​​per avere una maggiore esposizione, senza detenere l’asset in questione. Huobi è una potente piattaforma di trading per utenti principianti e avanzati.

Iscriviti subito a Huobi e ricevi fino a $170 di BONUS di benvenuto

CEX vs DEX: ecco quali sono i migliori exchange decentralizzati del 2022

Gli exchange decentralizzati (DEX) sono applicazioni decentralizzate (DApp) autonome che consentono agli acquirenti o ai venditori di criptovalute di fare trading senza dover cedere il controllo sui propri fondi a nessun intermediario o custode.
In breve, i fondi sono archiviati nel tuo portafoglio che è controllato dalle tue chiavi private, al contrario dei CEX che custodiscono i tuoi fondi.

Utilizzando i cosiddetti contratti intelligenti, i DEX possono gestire ordini automatizzati ed elaborare operazioni senza intermediari, rendendoli così peer-to-peer e decentralizzati.
Scopri di più sui diversi tipi di DEX!

Pancake Swap

PancakeSwap

PancakeSwap si è posizionato come il principale exchange decentralizzato sulla BNB chain. Il gap con l’eterno rivale Uniswap è minimo. Ciò che distingue PancakeSwap è la sua esposizione a oltre 4.000 valute, asset e token, molto più alta di qualsiasi exchange centralizzato o decentralizzato.

L’accesso a PancakeSwap è semplice, supponendo che si sappia come utilizzare un portafoglio Web3 come Metamask. La piattaforma si rivolge solo agli investitori che hanno già criptovalute nel proprio wallet. Non consente quindi agli utenti di convertire denaro fiat in risorse crittografiche o viceversa.

Pancakeswap rimane il punto di riferimento per la diversificazione del portafoglio attraverso le attività sulla BNB chain. Gli utenti possono anche fornire liquidità per guadagnare commissioni di trading. Il offre anche opportunità di staking e di metodi per generare entrate passive.

Uniswap

uniswap

Uniswap è ampiamente considerato il principale exchange decentralizzato sulla blockchain Ethereum. Fornisce l’accesso a centinaia di risorse attraverso le sue versioni V2 e V3. Queste versioni differiscono sulle commissioni che gli utenti pagano per lo scambio tra asset crittografici, anche se ciò potrebbe creare un po’ di confusione per i principianti. Inoltre non tutte le coppie su V2 sono accessibili su V3 o non dispongono di liquidità sufficiente per facilitare i grandi scambi.

Come Pancakeswap, Uniswap non fornisce supporto per valuta fiat e richiede un portafoglio Web3 per l’accesso. Inoltre la rete Ethereum è spesso costosa da utilizzare. Questo sicuramente influisce sulle commissioni di transazione degli utenti e sul potenziale slittamento dei prezzi (il famigerato slippage). Per gli utenti è un exchange decentralizzato solido, con valide opportunità di Yield Farming.

Gas Fee: ecco quanto costa spostare ed utilizzare le criptovalute sui DEX

dYdX

migliori exchange criptovalute dydx

dYdX come Unsiwap opera sulla blockchain di Ethereum, sebbene abbia alcune opzioni di trading in più. Oltre al trading spot, gli utenti possono investire in contratti perpetual e futures, creando una soluzione all-in-one per il trading decentralizzato.

Sebbene il numero di mercati rimanga limitato, c’è un crescente interesse per i vari veicoli commerciali forniti da dYdX. Inoltre il suo protocollo nativo Layer-2 basato su Starkware,  ha un ridimensionamento migliore rispetto alla blockchain di Ethereum, consentendo a più utenti di esplorare questa opzione. Questo livello introduce costi del gas pari a zero, commissioni di trading basse e dimensioni minime degli scambi ridotte.

Sei ancora indeciso su quale CEX o DEX utilizzare?

Le 9 migliori piattaforme per comprare criptovalute nel 2022