La raccolta fondi è essenziale anche nei progetti nel mondo delle criptovalute. Non tutti sanno però come si possa fare. Scopriamolo insieme!

Gli acronimi WHO, SHO, IEO, IGO, IFO, IDO possono sembrare poco chiari agli appassionati che devono ancora familiarizzare bene con i termini delle criptovalute.

Ecco una guida per fornire al nostro pubblico una vivida conoscenza di ogni acronimo e di ciò che rappresentano nello spazio crittografico.

raccolta fondi criptovalute bitcoin crowdfunding

La raccolta dei capitali nel mondo crittografico

La raccolta fondi (Fundraising) è una delle attività esclusive nello spazio crittografico che non può essere trascurata per la sua importanza e rilevanza nel settore. Esistono molte piattaforme di raccolta fondi create con lo scopo principale di facilitare l’espansione delle imprese, aiutandole nel contempo a raccogliere fondi per frenare le battute d’arresto finanziarie.

Tra i modelli di raccolta fondi più popolari ci sono WHO, SHO, IEO, IGO, IFO e IDO. In questa guida, esploreremo ciascuno di essi per aiutare gli appassionati emergenti a comprendere meglio questo settore.

Wallet Holder Offering (OMS)

Il Wallet Holder Offering (WHO) è un progetto decentralizzato che facilita un processo di airdrop efficiente e accurato tramite la sua interfaccia utente sicura, amichevole e facile da usare. Si tratta di una giovane infrastruttura airdrop costruita con lo scopo primario di eliminare e correggere le inefficienze che derivano dalle tradizionali campagne di distribuzione dei premi.

L’OMS nel suo design unico si comporta in modo tale da fungere da connessione tra gli utenti del portafoglio e i progetti blockchain. In altre parole, collega gli utenti del portafoglio con progetti blockchain per una migliore efficienza di airdrop. In quanto tale, fornisce funzionalità esclusive sia per gli utenti di wallet che per i progetti blockchain.

Il Wallet Holder Offering (OMS) permette una crescita efficace della base di utenti, un coinvolgimento reale nell’utilizzo del prodotto e un feedback per i progetti blockchain. Di conseguenza, li aiuta a costruire una forte comunità sociale con grandi membri attivi.

Inoltre, Wallet Holder Offering (WHO) aiuta gli utenti del portafoglio a sperimentare processi semplificati rispetto alle complessità del tradizionale meccanismo di distribuzione dei premi in quanto fornisce un protocollo “Earn via Learn” per gli utenti.

Strong Holders Offering (SHO)

Un altro popolare progetto di raccolta fondi è lo Strong Holders Offering (SHO). Un’infrastruttura di raccolta fondi che seleziona investitori qualificati e idonei attraverso un criterio di attività on-chain e altri set di dati proprietari.

Con  lo Strong Holders Offering, i nuovi progetti sono in grado di raccogliere fondi dai detentori di una particolare criptovaluta. È disponibile per gli investitori che hanno detenuto una determinata criptovaluta per sei mesi o per i fornitori di liquidità attivi su un exchange decentralizzato (DEX). Lo Strong Holders Offering è un prodotto di DAO Maker.

Come suggerisce il nome, lo Strong Holders Offering si concentra principalmente sugli investitori con le cosiddette “strong hands” o coloro che sono in grado di detenere asset crittografici per lunghi periodi di tempo. Con questo meccanismo di crowdfunding, gli investitori godono di vantaggi esclusivi poiché il DAO Maker li incentiva rendendoli idonei a diventare partecipanti a una SHO offrendo loro anche protezione.

Inoltre, questo meccanismo garantisce agli investitori la dovuta sicurezza e protezione, come notato in precedenza. Costringe a proporre progetti a una serie di test prima di dare spazio a una SHO. Questo aiuta a scoraggiare e sbarazzarsi di startup di bassa qualità e manipolatori fraudolenti.

Lo Strong Holders Offering implementa un modello unico che offre spazio agli investitori per ritirare il supporto per un particolare progetto in base a determinati criteri. Più dettagliatamente, offre ai partecipanti il ​​diritto di chiedere un rimborso. Tuttavia, questo diritto può diventare nullo dopo che il valore del token emesso da un progetto durante lo SHO iniziale aumenta e rimane al 400% per 120 giorni.

Initial Exchange Offering (IEO)

Questo è uno dei modelli di raccolta fondi più comuni e più adottati tra i progetti crittografici. L’Initial Exchange Offering (IEO) è un tipo di meccanismo di raccolta fondi che consente alle start-up crittografiche di raccogliere fondi tramite la quotazione su un exchange o una piattaforma di trading.

Le aziende che stanno costruendo il proprio token, conducono offerte tramite l’Initial Exchange Offering sugli exchange crittografici per attirare l’attenzione di nuovi investitori. Tuttavia, i contributi degli investitori interessati vengono inviati attraverso la piattaforma che ospita l’IEO.

Seguendo il modello di raccolta fondi, a queste start-up viene quindi addebitata una commissione. Inoltre, una certa parte dei token viene venduta, per raccogliere fondi in borsa. Al completamento dell’evento IEO, i token vengono quindi elencati negli exchange. Questa attività aiuta a rafforzare il profilo delle società interessate attirando l’interesse degli investitori verso i token.

L’Initial Exchange Offering nelle sue caratteristiche uniche offre agli utenti trasparenza e fiducia. Una delle prime piattaforme IEO ad essere riconosciuta nel settore è Binance.

Initial Game Offering (IGO)

L’aumento dei progetti legati al mondo videoludico nel settore blockchain ha portato all’invenzione dell’Initial Game Offering (IGO). L’Initial Game Offering è un tipo di meccanismo di raccolta fondi che si occupa di token non fungibili (NFT) o progetti nel mondo videoludico basati su token. Fornendo al contempo agli investitori interessati l’opportunità di investire in questi progetti in una fase iniziale.

Espone rigorosamente gli investitori a progetti che hanno il potenziale per offrire enormi rendimenti dopo il loro lancio. Garantisce che i progetti nel campo videoludico sfruttino token o NFT come valuta di gioco e premi.

Questo meccanismo di crowdfunding funziona in un modo che consente agli investitori di contribuire con i propri fondi a questo tipo di progetti dai launchpad di IGO. Nel frattempo, sta dando loro speranze di un ROI significativo e appetitoso una volta che il progetto di verrà lanciato sui principali exchange di criptovalute.

Esempi di alcuni launchpad di Initial Game Offering (IGO) emersi dall’invenzione dei progetti di gioco blockchain includono GameFi (GAFI), Enjinstarter (ENJINSTARTER), Gamestarter (GAME), Seedify.fund (SFUND) e molti altri.

Initial Farm Offering (IFO)

L’Initial Farm Offering (IFO) è uno dei modelli di raccolta fondi che aiuta i nuovi progetti DeFi innovativi a raccogliere fondi partecipando a eventi pre-vendita ospitati dopo un severo controllo del progetto da parte di exchange decentralizzati. In altre parole, i progetti sono in grado di raccogliere capitali utilizzando questo modello attraverso l’Initial Farm Offering (IFO) dagli exchange decentralizzati.

Questo modello consente agli investitori interessati di partecipare agli eventi di prevendita di token nativi ospitati dal DEX. Il modello presenta due tipi comuni di eventi di raccolta fondi, ovvero Basic Sale e Unlimited Sale. Il primo richiede agli utenti di pagare una tariffa predeterminata, consentendo loro di puntare quanti più token BNB e CAKE possibile. Mentre quest’ultimo consente solo lo staking di un numero definito di token senza addebitare agli utenti alcuna quota di partecipazione. PancakeSwap è uno dei comuni launchpad per IFO.

Initial DEX Offering (IDO)

L’Initial DEX Offering (IDO) è un meccanismo di crowdfunding senza autorizzazione che presenta un nuovo stile di evento di raccolta fondi. Consente ai giovani progetti di lanciare i propri token attraverso un exchange decentralizzato.

Le caratteristiche dell’Initial DEX Offering (IDO) offrono agli investitori l’opportunità di godere di una liquidità migliore e immediata a ogni livello di prezzo. L’IDO aiuta i desideri di nuovi progetti a raccogliere e accedere a fondi immediati.

Alcuni esempi di questi progetti condotti in precedenza che hanno avuto successo nello spazio crittografico includono Raven Protocol IDO, Universal Market Access Protocol IDO, SushiSwap IDO e altri.

Conclusione sulla raccolta fondi nel mondo cripto

Le infrastrutture sopra menzionate possono essere indicate come modelli di raccolta fondi emergenti che i progetti crittografici utilizzano per raccogliere fondi nelle loro fasi iniziali. Il pubblico ha adottato questi modelli di raccolta fondi poiché i vantaggi esclusivi che offrono ai progetti per bambini e agli investitori sono significativi.

I progetti con capitale insufficiente possono raccogliere fondi attraverso uno qualsiasi di questi modelli, affrontando così i loro problemi finanziari nelle fasi iniziali.

Fondamentalmente, queste tecnologie di crowdfunding aiutano le aziende a raccogliere fondi utilizzando blockchain e finanza decentralizzata, colmando il divario tra startup e grandi aziende per trovare più fondi per un’ulteriore espansione.