Hai perso le tue criptovalute? A volte è possibile recuperarle, ma devi fare attenzione a queste cose: passiamole brevemente in rassegna.

I bitcoin non sono archiviati nel tuo portafoglio ma sulla blockchain. Il tuo portafoglio è solo un punto di accesso a questa blockchain, dunque le monete non possono mai essere “rimosse” da essa.

recuperare criptovalute
Adobe Stock

Pensala in questo modo:

  • La blockchain è una fila incredibilmente lunga di armadietti.
  • Il tuo portafoglio è la chiave del tuo armadietto contenente le tue monete.
  • La tua seed phrase è la password per usare questa chiave.

Hai bisogno sia della chiave che della password per spostare le tue monete da un armadietto (indirizzo Bitcoin) a un altro.

Se perdi la chiave ma hai la password, puoi ottenere una nuova chiave e accedere alle tue monete perché sono ancora nell’armadietto. Se qualcun altro ottiene la tua chiave ma non ha la password, non può accedere al tuo armadietto perché la password è difficile da hackerare.

Cosa fare con un portafoglio hardware smarrito?

La maggior parte delle persone non esegue i propri nodi e utilizza hardware o cold wallet per archiviare bitcoin.
Se hai perso il tuo portafoglio hardware Ledger Nano, devi recuperare le tue chiavi private dalla frase seme che hai scritto sul foglio di ripristino fornito.

Ricorda: le tue monete sono perse se non conservi la frase seme sul tuo portafoglio.

Con la frase seme, puoi premere i due pulsanti nella parte superiore del tuo nuovo Nano S, quindi premere il pulsante ‘X’ quando ti chiede se vuoi configurarlo come nuovo dispositivo. Premere il pulsante corrispondente al segno di spunta quando viene chiesto se si desidera “Ripristinare la configurazione“. Inserisci un nuovo pin e la tua frase seme e avrai nuovamente accesso.

Il processo è lo stesso per un portafoglio Trezor.

Hai perso le tue criptovalute? Leggi qua!

Potresti aver perso un’altra criptovaluta come ETH invece di BTC.
Se hai perso l’accesso al tuo portafoglio hardware, il processo è esattamente lo stesso di Bitcoin.

Se hai perso l’accesso al tuo portafoglio digitale come Metamask, devi recuperarlo con la frase seme come se fosse un portafoglio hardware. Installa una nuova estensione Metamask su un altro computer e/o browser e fai clic su “Importa utilizzando la frase di recupero segreta“.

La tua criptovaluta è persa se non hai accesso alla tua frase seme.
Se hai perso la password nel tuo portafoglio di custodia, devi passare attraverso il sistema di recupero password del tuo conto di trading.

Una sintesi delle buone pratiche da adottare

Per concludere, ricapitoliamo le best practices per recuperare le tue amate criptovalute perse:

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo
  • Conserva sempre una o più copie delle tue frasi seme in luoghi sicuri.
  • Ricontrolla sempre l’indirizzo a cui stai inviando le tue monete.
  • Non digitare mai a mano l’intero indirizzo alfanumerico. Usa codici QR e copia-incolla, e ricontrolla.
  • Assicurati di inviare a indirizzi che conosci e di cui ti fidi.
  • Invia criptovalute alla blockchain giusta (token ERC20 su Ethereum, token BEP20 su BSC).
  • Non tenere tutte le tue monete in un unico portafoglio e conserva i tuoi portafogli hardware in un luogo sicuro.
  • Se pensi di aver perso le monete, ricontrolla l’ID della transazione.
  • Non cadere nelle truffe del servizio di recupero. Se non hai la tua frase seme, nessuno può aiutarti.
  • I grandi exchange di base sono sicuri, ma possono anche essere hackerati. Valuta se fare affidamento sull’exchange o su altri wallet.