Una transazione sulla rete Bitcoin impiega in media 10 minuti per essere confermata, che certamente è una tempistica non ottimale per molti utilizzi.

Persino le transazioni bancarie tradizionali vengono eseguite molto più rapidamente di queste. Inoltre, i tempi delle transazioni BTC variano notevolmente e a volte possono richiedere persino diverse ore o rimanere non confermate per giorni o settimane.

Transazione bitcoin non confermata

Trovandosi di fronte a una transazione su rete Bitcoin non confermata dopo diverse ore o addirittura giorni, molti utenti alle prime esperienze possono trovarsi certamente straniti e, qualora le somme fossero importanti, magari qualche brivido lungo la schiena per la paura di aver perso i nostri fondi.

Seppur questo rischio sia pressochè nullo, a patto non si siano commessi errori ad esempio nell’indirizzo di destinazione, è bene comprendere come funziona una transazione Bitcoin e farsi trovare preparati qualora si presenti un ritardo o la transazione non vada a buon fine.

Quali sono i passaggi necessari per completare una transazione Bitcoin?

Una transazione Bitcoin viene convalidata da tutti i nodi disponibili quando viene inviata alla rete. Sulla rete Bitcoin, i nodi sono semplicemente i computer degli utenti. Queste macchine controllano la legalità di ogni transazione prima di aggiungerla a un mempool di transazioni non confermate. Ogni nodo ha il proprio mempool in attesa di transazioni convalidate.

Successivamente, i miner competono per risolvere enigmi difficili al fine di ottenere il diritto di raccogliere queste transazioni, raggrupparle in un blocco e aggiungerle alla blockchain.

Per ogni blocco che generano e aggiungono, vengono pagati con bitcoin appena creati. Sebbene ci siano alcune complessità e procedure in più per una transazione Bitcoin, questo è il lungo e il corto.

Perché non tutte le transazioni sono confermate

Diverse transazioni precipitano nel mempool quando la rete è sovraccaricata. Il mempool inizia a dare priorità alle transazioni a questo punto impostando una soglia minima di commissione di transazione. I minatori darebbero la priorità alle transazioni con commissioni di transazione maggiori perché sono più redditizie per loro dal punto di vista finanziario.

Di conseguenza, durante la congestione della rete, gli utenti spesso pagano costi aggiuntivi per dare priorità alle loro transazioni nel mempool. È più probabile che i minatori prendano una transazione con una commissione di transazione maggiore. Tuttavia, potresti dover pagare una somma di denaro significativa per andare avanti e far elaborare la tua transazione. Ad aprile 2021, ad esempio, la commissione media di transazione BTC è salita a circa $60, in coincidenza con i massimi storici di valore, difficoltà di mining e domanda di blocchi.

Inoltre, poiché la dimensione di un blocco Bitcoin è limitata a 1 MB, ogni blocco può contenere solo circa 1.500 transazioni. Di conseguenza, anche se paghi un prezzo elevato, la tua transazione potrebbe comunque finire nel mempool perché altri hanno pagato una commissione ancora maggiore.

Cosa dovresti fare se la tua transazione Bitcoin non risulta confermata?

Puoi controllare lo stato di una transazione non appena è completata andando su un Blockchain explorer. Se la tua transazione è bloccata nel limbo per più tempo di quanto vorresti, hai tre opzioni:

  • Sii paziente e attendi la conferma: in alcuni casi può richiedere fino a una settimana.
  • La tua transazione potrebbe anche scadere ed essere rimossa dal mempool; in tal caso, attendere che avvenga prima di ritentare la transazione con commissioni maggiori.
  • Utilizzare la tecnica di sostituzione per commissione (RBF) per sostituire la transazione. Il processo di creazione della stessa transazione ma con un costo maggiore è noto come RBF. Ciò ti consente di salire nella mempool di alcuni slot.

Si può accelerare le proprie transazioni?

Ci sono diversi metodi per dare un po’ di sprint in più alle nostre transazioni Bitcoin. Per iniziare puoi scegliere degli orari non di punta, ossia nei periodi durante i quali le transazioni sono molte meno ed è più probabile la nostra passi più rapidamente.

Un altro sistema consiste nell’aumentare il costo della transazione, in questo modo aumentiamo le chance che la nostra operazione venga eseguita in modo prioritario, vincendo l’ “asta” con . Per capirlo, usa ancora una volta Blockchain Explorer.

Le transazioni possono anche essere velocizzate utilizzando acceleratori come BTC Nitro. Nitro ritrasmette le tue transazioni a una serie di altri nodi in tutto il mondo. Ricorderà persino ai minatori la tua transazione in sospeso. Se esegui l’upgrade all’edizione premium, puoi facilmente far riconoscere la tua transazione dai partner di rete dell’azienda.