Velas (VLX): una blockchain di layer 1 che sfrutta un sistema di consenso ibrido per affrontare il trilemma della blockchain.

Nella corsa per produrre la piattaforma di smart contract più veloce e capace, le blockchain di solito devono scendere a compromessi su almeno una delle tre caratteristiche: velocità, sicurezza o decentralizzazione .
velas vlx
Velas è una blockchain di smart contract che sfrutta un meccanismo di consenso ibrido (Proof-of-Stake con Proof-of-History) unico nel suo genere.
Il protocollo di Velas cerca di distinguersi dalla concorrenza affrontando tutti e tre i problemi posti dal trilemma blockchain senza alcun compromesso. Scopri di più.

Velas (VLX): ecco che cos’è

Velas è una chain ibrida EVM/eBPF completa che offre sicurezza, scalabilità e prestazioni elevate, mantenendo la velocità della transazione a soli 1,2 secondi e le emissioni di carbonio al minimo.
In quanto piattaforma smart contract, Velas è costruita per ospitare la nuova generazione di applicazioni decentralizzate (dApp) e combina la sicurezza e la velocità di un sistema di consenso ibrido con le capacità della Ethereum Virtual Machine (EVM).

La coin usata per pagare le transazioni su Velas è nota come VLX. Questa viene utilizzata per una varietà di scopi all’interno dell’ecosistema, come operazioni di smart contract e il supporto del suo sistema di consenso attraverso lo staking.

La piattaforma Velas è stata creata da un team eterogeneo composto da ingegneri, crittografi, ricercatori e matematici. A capo dell’operazione c’è il team di livello C della piattaforma, composto dal co-fondatore e CIO Alex Alexandrov, dal CEO Farhad Shagulyamov, dal COO Shirly Valge e dal CTO Roman Cherednik.

Velas è stata fondata nel 2019 e la sua rete principale è stata attivata poco dopo. La piattaforma sta diventando sempre più popolare tra gli sviluppatori di dApp e gli utenti DeFi, grazie alla sua velocità, efficienza ed alle potenti risorse di sviluppo.

La blockchain di Velas ospita attualmente una varietà di app DeFi, tra cui il gioco play-to-earn Velhalla e AstroSwap, rispettivamente una suite DEX ed una DeFi. Velas sta anche costruendo internamente alcuni prodotti interessanti, tra cui Velas Account, Velas Vault e Velas Wallet.

Velas: ecco come funziona

Costruita sul codice di Solana, Velas ha iniziato con un framework per una blockchain altamente scalabile in grado di supportare dApp su scala mondiale. Questa base di codice è stata ampliata con una varietà di funzionalità progettate per migliorarne la decentralizzazione, l’accessibilità e l’usabilità.

Velas sfrutta una varietà di innovazioni per risolvere il trilemma della blockchain, ottenendo un equilibrio tra sicurezza, decentralizzazione e scalabilità. Queste innovazioni includono una macchina virtuale all’avanguardia per il funzionamento sicuro di contratti intelligenti, nonché un protocollo di consenso efficiente che consente a qualsiasi numero di nodi di mantenere l’integrità della rete partecipando alla convalida delle transazioni.

La blockchain di Velas è in grado di sostenere fino a 75.000 transazioni al secondo mantenendo le commissioni di transazione fino a $ 0,00001.

Grazie al supporto di Velas per Ethereum Virtual Machine, gli sviluppatori possono trasferire direttamente le loro applicazioni da Ethereum (e altre catene compatibili con EVM come Polygon e Avalanche) a Velas senza che siano necessarie modifiche. Ciò consente agli sviluppatori di creare le proprie applicazioni nel popolare e versatile linguaggio di programmazione Solidity, contribuendo a ridurre le barriere all’ingresso. In alternativa gli sviluppatori possono distribuire sulla catena Velas nativa e sviluppare le loro applicazioni in altri linguaggi popolari come C e Rust.

 

Soluzione ibrida, ma un unico libro mastro

La piattaforma Velas attualmente opera come un sistema ibrido, con uno spazio nativo e uno spazio EVM, ognuno dei quali ha il proprio block explorer ma forma comunque un unico libro mastro. Gli asset possono essere scambiati tra i due spazi con una transazione molto veloce.

Velas utilizza una rete di cluster per gestire le sue operazioni. Ogni cluster è composto da una serie di validatori incaricati di garantire l’integrità del libro mastro. I nodi Validator sono liberi di unirsi a un cluster e partecipare al processo di convalida in cambio di una frazione della sua emissione di token. Gli utenti possono anche delegare i propri token a un validatore per una quota di questa ricompensa. Classico meccanismo di staking.

Velas sta attualmente operando sulla versione 3.0 del suo stack tecnologico, che include sia uno spazio nativo basato su Solana che uno spazio EVM. Più di 75 prodotti sono attualmente in fase di sviluppo sulla piattaforma e saranno lanciati nel corso del 2022 e oltre.

La roadmap di Velas (VLX)

In quanto piattaforma ambiziosa che cerca di affrontare alcune delle sfide più note nello spazio blockchain, Velas ha una serie di obiettivi chiave della roadmap che sta cercando di raggiungere nei prossimi mesi, tra cui:

  • Miglioramento dell’EVM: Velas sta cercando di espandere l’implementazione di Ethereum Virtual Machine aumentandone la velocità, ottimizzando il flusso di integrazione DApp e aumentando la compatibilità con gli strumenti nel resto dell’ecosistema EVM.
  • Velas Account : Velas sta realizzando una soluzione di autenticazione senza password che consente l’interazione con le DApp fornendo allo stesso tempo una praticità simile a PayPal ed una copertura simile ad un account Google senza sacrificare la sicurezza degli utenti.
  • Velas Vault: Velas Vault è una soluzione in arrivo che consente l’archiviazione decentralizzata di segreti e chiavi private. Ciò consente vari casi d’uso, come la custodia decentralizzata di asset nativi di altre blockchain (BTC, ETH, ERC-20, BEP-20, ecc.).

Ecco perché Velas (VLX) è unica

Velas mira a rendere il web 3.0 più accessibile, democratico ed efficiente senza sacrificare velocità e sicurezza. Alcune delle proprietà che lo aiuteranno a raggiungere questo obiettivo includono:

Soluzioni di scalabilità 

La blockchain Velas è attualmente in grado di sostenere oltre 75.000 transazioni al secondo (TPS). Considera che Bitcoin può attualmente sostenere circa 7 TPS, mentre Ethereum può gestire circa 15 TPS. Velas raggiunge questo livello di scalabilità completamente on-chain, senza fare affidamento su soluzioni di livello 2 o più shard.

Integrazione EVM

Velas ha la propria implementazione della macchina virtuale Ethereum, consentendo agli sviluppatori di costruire sulla piattaforma senza dover imparare nuovi set di strumenti e linguaggi. Ciò garantisce che gli utenti possano interagire facilmente con la blockchain Velas poiché supporta il portafoglio Web 3.0 più popolare: MetaMask.

A emissioni zero e rispettoso dell’ambiente

Velas è progettato per essere molto più rispettoso dell’ambiente rispetto alle piattaforme concorrenti, un fatto che deriva in gran parte dal suo sistema di consenso ibrido ultra efficiente che combina Proof-of-Stake con Proof-of-History.

Gli oltre 100 nodi e validatori della piattaforma utilizzano solo una piccola parte dell’elettricità delle piattaforme concorrenti, sfruttando le compensazioni di carbonio per mantenere la neutralità del carbonio.

Programma di investimento

Nell’agosto 2021, Velas ha presentato il suo programma di sovvenzioni, progettato per alimentare la crescita e lo sviluppo dell’ecosistema Velas e stabilire un’infrastruttura solida per accogliere il Web 3.0.

Offrendo fino a $100.000 per progetto, Velas sta principalmente cercando di finanziare applicazioni fondamentali della DeFi. Si tratta di progetti che sfruttano nuove primitive finanziarie e che aiutano a fornire i vantaggi della blockchain ad un vasto pubblico.

Oltre al finanziamento diretto, Velas assiste le startup con recruiting, networking, marketing, supporto tecnico e altro per massimizzare le possibilità di successo.

Open Source

Velas fornisce agli sviluppatori un framework completamente open source per la creazione di prodotti potenti senza i soliti ostacoli. Poiché la piattaforma è completamente senza autorizzazione, chiunque può aiutare a costruire l’ecosistema Velas e contribuire con il codice al protocollo principale.

Partnership Scuderia Ferrari

Velas ha recentemente instaurato una partnership pluriennale con la Scuderia Ferrari. Come parte della partnership, il marchio Velas sarà esposto sulle auto da corsa Ferrari di Formula 1, contribuendo a fornire un’esposizione a lungo termine per il marchio, aprendo la strada a ulteriori iniziative condivise tra i due marchi.

Disclaimer

Questo articolo deve essere utilizzato solo a scopo informativo. È importante fare le proprie ricerche e analisi prima di prendere qualsiasi decisione relativa a uno qualsiasi dei prodotti o servizi descritti. Questo articolo non deve essere interpretato come una consulenza finanziaria. Le opinioni espresse in questo articolo sono proprie dell’autore e non riflettono necessariamente quelle di Criptomercato.it. Criptomercato.it non è responsabile del successo o dell’autenticità di alcun progetto. Puntiamo ad agire come una risorsa informativa neutrale per gli utenti finali.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo