L’anno scorso sono esplosi, la gente investiva i loro risparmi nei Meme Coin pensando di fare il colpaccio, ma in che cosa hanno “investito”?

A metà del 2021, il mondo delle criptovalute è rimasto scioccato dal prezzo alle stelle di Dogecoin. Questo fenomeno è dovuto a molti personaggi pubblici, come Elon Musk e Snoop Dogg, che hanno pubblicato materiale relativo a Dogecoin sui loro account Twitter.

shiba inu shib meme coin

Dopo i vari post delle celbrità, il prezzo dei Meme Coin è aumentato del 55%. Non c’è da stupirsi che il 2021 sia stato probabilmente l’anno più glorioso per questo tipo di criptovaluta.

Anche così, molte persone probabilmente non hanno ancora familiarità con questo tipo di criptovaluta. Allora, cos’è esattamente un Meme Coin? Cosa gli ha fatto guadagnare così tanta popolarità per tutto il 2021? Riceverai risposta a tutte le tue domande dopo aver letto questo articolo.

Cos’è un Meme Coin. il caso Dogecoin

Il Meme Coin è un token che si ispira ai vari meme dei social media e di Internet in generale. La prima e più popolare Meme Coin nel mondo delle criptovalute è Dogecoin, una criptovaluta con una faccia di uno Shiba Inu sulla sua superficie, lanciata per la prima volta nel 2013.

All’inizio, la moneta doveva essere solo un tipico meme. Tuttavia, con il passare del tempo, Dogecoin ha iniziato a diventare una delle criptovalute di maggior successo.

D’altra parte, con la tecnologia in evoluzione e l’adozione del settore delle criptovalute, chiunque può ora creare una nuova criptovaluta. Ci sono molti sviluppatori che hanno rilasciato token o monete con nomi univoci dopo aver riflettuto sul successo di Dogecoin.

La maggior parte di queste monete sono spin-off di Dogecoin, ma una di esse non ha ancora rotto la popolarità come ha fatto Dogecoin. Infatti, secondo i dati di CoinMarketCap, ci sono più di 5.000 token e Meme Coin al momento. Questo numero può ancora aumentare poiché devono ancora essere rilasciati più monete o token. Solo Shiba Inu, un altro Meme Coin è riuscito a superare Dogecoin in termini di capitalizzazione, ma solo per un periodo limitato.

I Meme Coin sono spesso considerate lo scherzo di Internet. Tuttavia, molti investitori credono che quelle monete meritino di essere trattate come altre criptovalute a causa del loro successo. Alcuni investitori sono persino riusciti a realizzare enormi profitti investendo in quresto tipo di criptovalute.

Perché i Meme Coin sono così popolari

Dogecoin è la prima Meme Coin nell’ecosistema delle criptovalute, creata da Jackson Palmer nel 2013. All’epoca, Palmer ha creato intenzionalmente questa moneta per deridere il mondo delle criptovalute.

Inaspettatamente, questa moneta “sarcastica” è andata oltre la normale fama, diventando un pilastro simbolico del mondo crittografico.

Con una capitalizzazione di mercato che ha toccato i 70 miliardi di dollari, il 2021 è stato senza dubbio l’anno d’oro per le criptovalute e i Meme Coin in generale, sia nei valori che nelle variazioni. Ora ti starai chiedendo, quali sono esattamente i fattori che rendono queste criptovalute così popolari?

Dopo il successo di Dogecoin e la crescente domanda di criptovalute sul mercato, molte nuove monete e token hanno iniziato ad inondare gli exchange di criptovalute. La loro popolarità è spesso influenzata dai post sui social media di influencer e celebrità.

Più personaggi pubblici pubblicano su queste monete sul proprio account di social media, maggiore è l’interesse pubblico per queste monete. Tuttavia, ci sono ancora molte persone che credono che l’aumento della popolarità dei Meme Coin sia dovuto principalmente a Elon Musk, che è un fedele fan di DOGE.

Le diverse tipologie di Meme Coin

Ad oggi, ad aprile 2022, il numero di questo tipo di token coinvolte nel mercato delle criptovalute è ancora in aumento. Ecco alcuni dei più famosi gettoni e monete ispirati ai meme.

Dogecoin (DOGE)

Ispirato dal simpatico meme di Shiba Inu di Internet, Dogecoin è diventato il Meme Coin di maggior successo fino ad oggi. Questa moneta è stata creata nel 2013 con il prezzo iniziale di 0,10 USD per 1 DOGE. Per ora, Dogecoin ha ricevuto supporto mondiale da grandi nomi, tra cui ovviamente Elon Musk.

Safemoon (SAFEMOON)

Safemoon è stato lanciato per la prima volta a marzo 2021. Questo token è pienamente supportato dalle sue comunità. La cosa più unica di Safemoon è che questa moneta ha inserito molte funzionalità nei suoi protocolli, quindi questa criptovaluta ha alcuni aggiornamenti a differenza di altre sul mercato

Shiba Inu (SHIB)

Questo token è stato lanciato per la prima volta nell’aprile 2021. Shiba Inu è stato creato come tentativo di un decentramento spontaneo costruito dalle comunità. Questo token Shiba Inu è spesso collegato a DOGE. Tuttavia, entrambi sono letteralmente 2 monete diverse. Nel corso del 2021 è esploso in termini di popolarità e capitalizzazione di mercato, arrivando a toccare i 35 miliardi di dollari di market cap

Meme Coin vs Criptovalute: le differenze

I Meme Coin fanno parte del mondo delle criptovalute. Tuttavia, c’è una differenza principale che separa le monete meme come Dogecoin e Shiba Inu da altre criptovalute tradizionali come Bitcoin ed Ethereum.

Le criptovalute, come Bitcoin ed Ethereum, vengono create e sviluppate per diventare una soluzione ai problemi della valuta fiat del mondo reale. Inoltre, queste criptovalute sono accettate dalle comunità imprenditoriali globali.

D’altra parte, i Meme Coin non hanno lo stesso scopo delle criptovalute. La maggior parte di essi sono creati per consentire agli investitori di fare trading e guadagnare, mentre alcuni di essi sono persino creati solo per scopi di scherzo.

Alcune di queste monete diventano popolari perché promossi da celebrità e personaggi pubblici i loro account sui social media. Gli investitori al dettaglio seguono quindi questo stesso percorso promuovendo queste monete online per aumentare il prezzo.

Queste stesse ragioni sono la causa dietro la volatilità estremamente elevata di queste monete. Potrebbero crescere in modo esponenziale, ma i loro fondamenti generali sono praticamente instabili.

Con l’aumento del prezzo di questi token, molti investitori scelgono di vendere i propri asset per ottenere il maggior profitto possibile, perché nonostante la loro popolarità, i Meme Coin non hanno ancora alcun caso d’uso nel mondo reale. Pertanto, è improbabile che, la maggior parte di queste monete esistano ancora nei prossimi anni o decenni.

Nel momento in cui gli investitori tornano alle azioni o alle nuove criptovalute, questi token perdono molto del loro valore, in termini di prezzo.

Qual è il futuro dei Meme Coin

I Meme Coin potrebbero nascere da battute o meme su Internet, ma non sono più solo per ridere. Infatti, hanno un’alta valutazione e popolarità nel mercato delle criptovalute. Ad esempio, quando molti personaggi pubblici famosi hanno promosso Dogecoin, molti investitori hanno finito per sperimentare FOMO nei suoi confronti.

Tuttavia, dovresti considerare attentamente ogni volta che vuoi prendere una decisione in merito a qualsiasi criptovaluta. È buona norma non mettere tutti i tuoi fondi in un token o in un Meme Coin. Il loro prezzo potrebbe cambiare in modo significativo nel tempo e potresti finire per perdere una grossa fetta.