Oramai se ne sente parlare tutti i giorni, NFT per qualsiasi genere di prodotto, ma cosa sono e a cosa servono? Scopriamolo insieme.

I token non fungibili sono risorse digitali collezionabili che portano un valore unico e non può essere sostituito. Gli NFT fanno parte della blockchain di Ethereum dove hanno informazioni aggiuntive memorizzate che consentono agli NFT di presentarsi sotto forma di GIF, MP3, JPG. È anche un certificato digitale di proprietà degli oggetti da collezione autentici che vanno dalle opere d’arte alle sneakers digitali.

NFT cosa sono

Cosa sono gli NFT

Gli NFT stanno diventando molto popolari grazie a come hanno rivoluzionato lo spazio del collezionismo. Consente modi più facili e convenienti per facilitare l’acquisto e la vendita di oggetti da collezione poiché il valore degli NFT è determinato dal mercato.

Sebbene i non fungible tokens utilizzati, acquistati, venduti o duplicati siano ancora validi nella blockchain, non hanno lo stesso valore dell’opera d’arte originale. In questo modo, i proprietari sono in grado di monetizzare le loro opere d’arte e persino di vendere oggetti digitali in giochi come costumi e dollari elettronici su un mercato secondario.

Gli aspetti positivi del mondo NFT

Crescita del valore

Le NFT hanno un enorme potenziale di crescita del loro valore a causa della loro natura speculativa in cui il proprio giudizio è il fattore determinante del valore dei non fungible tokens.

Ad esempio, un uomo che fuma la pipa che indossa un cappello e occhiali da sole di nome CryptoPunk #7804 è stato acquistato inizialmente per 12 ETH nel 2018. È stato poi disponibile per la vendita nel 2021 per 4.200 ETH e alla fine è stato venduto per $ 7,5 milioni.

Protezione del lavoro svolto

Quando viene creato un NFT, il sistema blockchain registra l’evento e puoi effettuare transazioni NFT all’interno del mercato. I non fungible tokens richiedono l’ambiente blockchain affinché le transazioni vengano elaborate in modo sicuro.

Ciò consente ai creatori di proteggere il proprio lavoro poiché è impossibile corrompere il creatore originale o la proprietà tramite la tecnologia blockchain. Questo essenzialmente risolve un problema di fondo nel mercato degli oggetti da collezione: come si può mantenere la proprietà e il valore dell’opera d’arte che può essere facilmente replicata.

Gli aspetti negativi degli NFT

Sicurezza

Gli NFT possono essere separati dalle risorse originali, il che significa che i creatori possono modificare la creazione se lo desiderano, nonostante la protezione del copyright esistente.

Inoltre, gli NFT sono ancora una risorsa digitale e le preoccupazioni per la sicurezza informatica entrano in gioco con qualsiasi piattaforma digitale. Quindi procurati un’assicurazione per proteggerti da eventi come l’hacking.

Preoccupazioni normative

Gli NFT possono essere soggette a conformità e normative commerciali, AML, leggi sulla corruzione e altro ancora. Ad esempio, i non fungible tokens potrebbero essere utilizzati per evadere le tasse.

Poiché la portata dell’acquisto e della vendita di NFT può estendersi a qualsiasi angolo del mondo, è fondamentale assicurarsi che agiscano in conformità non solo con le leggi applicabili nelle loro giurisdizioni, ma anche a livello globale.

Come operare sugli NFT

In primo luogo, la stragrande maggioranza degli NFT si tiene sulla blockchain di Ethereum, quindi la maggior parte dei mercati per gli oggetti da collezione accetta ETH come forma di pagamento. Se hai già ETH esistente nei tuoi portafogli, puoi semplicemente inviare la criptovaluta al tuo account. Inoltre, è importante per te scoprire se gli NFT che ti interessano sono disponibili tramite un pacchetto (pack) o un art drop.

Inoltre, puoi acquistare/vendere NFT esistenti sul mercato o crearne uno da zero! Pertanto, ci sono molteplici fattori da considerare prima di entrare nel mercato per acquistare/vendere i non fungible tokens. Quindi, fai la tua ricerca e analisi costi-benefici su quale opzione è più adatta a te.

Dove trovare, comprare, vendere NFT

Ci sono molte piattaforme in cui puoi acquistare/vendere NFT come OpenSea, SuperRare e Nifty Gateway solo per citarne alcuni. Ciascuno di questi mercati può offrire diversi tipi di non fungible tokens che vanno dagli articoli dei videogiochi alle carte da basket e variano in termini di forma di pagamento accettata per l’acquisto/vendita di NFT.

Puoi anche considerare l’acquisto di un non fungible tokens dal mercato primario o secondario. Il potenziale di aumento del valore di rivendita è ciò che guida la domanda nel mercato primario. Tuttavia, ciò ha comportato l’incertezza del livello di domanda per l’opera d’arte digitale nel mercato primario. D’altra parte, ci sono opportunità per il confronto dei prezzi tra il prezzo corrente e il prezzo di vendita precedente nel mercato secondario.

Come creare nuovi non fungible tokens

Sei un creatore di un’opera d’arte e stai cercando di monetizzarla e ottenere una qualche forma di riconoscimento per il tuo talento? Puoi convertire la tua opera d’arte in un NFT! Per avviare il processo di ideazione, devi decidere su quale rete blockchain desideri che venga emesso il tuo non fungible tokens.

Sebbene Ethereum sia la blockchain più popolare utilizzata per i non fungible tokens, altre reti come Binance Smart Chain (BSC), Tron e Polkadot stanno diventando sempre più popolari. Quindi avrai bisogno di un portafoglio che supporti gli asset disponibili sulla blockchain scelta. Infine, puoi iniziare a creare un non fungible tokens su piattaforme che ti consentono di farlo come Rarible, OpenSea e Mintable.

È importante sapere che sebbene non ci siano costi per creare NFT su OpenSea, altre piattaforme potrebbero addebitare una commissione. Ad esempio, dovrai pagare la tariffa del gas quando utilizzi Ethereum-based platform. Il costo della tariffa del gas dipende dal numero di persone che effettuano transazioni sulla rete in un momento specifico, quindi i costi sono generalmente inferiori durante il fine settimana.

I migliori NFT in circolazione

Le categorie più popolari di NFT sul mercato sono musica, opere d’arte e oggetti da collezione. Artisti famosi come Steve Aoki, Shawn Mendes e Grimes sono entrati nella tendenza e hanno creato i propri non fungible tokens! Alcuni dei popolari NFT da collezione includono CryptoKitties, CryptoPunks e persino i migliori colpi NBA che consentono ai fan di acquistare, vendere e scambiare momenti NBA. Quindi, fai le tue ricerche e metti le mani sugli NFT che attirano la tua attenzione ora!

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Qual è il futuro degli NFT?

In sostanza, i non fungible tokens hanno cambiato il modo in cui i creatori vivono le loro vite e persino l’industria del collezionismo. È probabile che gli NFT continueranno a influenzare diversi settori come quello immobiliare, automobilistico e persino il settore commerciale in cui entrano in gioco gli NFT, poiché la proprietà è estremamente preziosa in questi campi