Sei Bullish o Bearish su Bitcoin? Vediamo come la più grande criptovaluta al mondo può superare nuovamente i $20.000 o tornare indietro.

Bitcoin continuerà la sua mini-bull run o ci sarà una correzione? Lo ha deciso il rilascio dell’indice dei prezzi al consumo (CPI) negli Stati Uniti alle 8:30 EST.

bitcoin
Adobe Stock

La linea di base era relativamente chiara. La maggior parte delle stime concorda sul fatto che il 6,5% è la linea magica che deciderà se si tratta di un mercato rialzista o ribassista a breve termine. Se la cifra fosse stata del 6,3% o inferiore, ci sarebbe stata una corsa al rialzo, poiché le proiezioni della banca centrale statunitense dell’ultimo FOMC non sono più credibili e saranno scartate.

Sei Bullish o Bearish su Bitcoin? Vediamo un paio di cose interessanti

Tra il 6,3% e il 6,5%, è probabile che il mercato avrebbe festeggiato con moderazione, anche se questo potrebbe già essere scontato. Tra il 6,5% e il 7,1%, ci sarebbe stata una svendita.

E le stime erano esatte. Il CPI si attesta al 6,5%

JP Morgan aveva rilasciato il proprio piano di gioco e ha pronosticato una probabilità del 65% che l’IPC sia compreso tra il 6,4% e il 6,6%, il che avrebbe potuto innescare un movimento al rialzo dall’1,5% al ​​2% nell’S&P 500, secondo il gigante bancario.

I due scenari meno probabili, secondo JP Morgan, sono che l’IPC scenda al di sotto del 6,4% (20% di possibilità), il che potrebbe significare un aumento dal 3% al 3,5% per l’S&P 500. Nello scenario peggiore, l’IPC è superiore a 6,6 % (1,5%), il che potrebbe significare un ribasso dal 2,5% al ​​3,5% per l’S&P 500, secondo JP Morgan.

Poiché Bitcoin viene scambiato con un beta più elevato, la stampa CPI oggi dovrebbe tradursi in un mercato delle criptovalute ancora più volatile. Va inoltre tenuto conto del fatto che il prezzo di BTC ha già subito una forte corsa in vista del rilascio; questo rende il mercato ancora più sensibile al dato del CPI.

Anche se il valore è inferiore al mese precedente al 7,1%, sarà necessario un calo significativo per soddisfare le elevate aspettative del mercato.

Prezzo Bitcoin – Livelli da tenere d’occhio

Uno sguardo al grafico a 1 ora rivela che gli investitori in Bitcoin hanno anticipato il rilascio dei dati presumibilmente positivi sull’IPC. Nelle ultime 24 ore, il prezzo di BTC è aumentato del 4,2% e mentre scrivo si attesta a $18.196.

Con ciò, il prezzo del Bitcoin sta affrontando una resistenza al rialzo a $18.238. Se i dati sono favorevoli, dovrebbe essere un compito facile per Bitcoin superare questa resistenza. Con il CPI che si attesta al 6,5%, i rialzisti dovranno prima difendere il supporto a $17.609. Tuttavia, il livello ancora più importante di supporto per Bitcoin è a $17.322.

Uno sguardo al grafico a 1 giorno rivela un quadro simile. Al rialzo, l’intervallo tra $18,238 e $18,382 sarà probabilmente cruciale per determinare se il prezzo del Bitcoin tornerà presto sopra i $19.000, che è più o meno dove attende la prossima zona di resistenza chiave.