Binance aumenta le assunzioni nonostante l’inverno delle criptovalute. Perché? Come ci riescono, se invece la concorrenza licenzia?

Binance ha affermato che prevede di aumentare le assunzioni nonostante l’inverno delle criptovalute.

binance assuzioni

Il CEO dell’exchange, Changpeng Zhao, ha dichiarato alla conferenza Consensus 2022 che la società ha un “forziere di guerra molto sano“, in parte perché non ha investito denaro in grandi accordi di sponsorizzazione. Facciamo chiarezza.

Binance aumenta le assunzioni mentre i competitors licenziano il personale

Un certo numero di grandi nomi nel settore delle criptovalute hanno fatto licenziamenti dolorosi. Con il senno di poi, alcuni potrebbero aver speso un po’ troppo in modo aggressivo per il marketing mentre i tempi erano favorevoli.

Crypto.com ha speso 700 milioni di dollari per i diritti di denominazione dello stadio di Los Angeles precedentemente noto come Staples Center l’anno scorso. Oggi, il 5% della sua forza lavoro viene licenziata.

CZ ha continuato spiegando che Binance è stato un po’ più cauto durante il mercato ribassista e mentre altre aziende hanno speso un sacco di soldi in pubblicità sfarzose durante il Super Bowl, il suo exchange si è concentrato su una campagna più modesta che metteva in guardia contro le sponsorizzazioni delle celebrità.

Una grande opportunità?

CZ ha promesso di sfruttare l’inverno delle criptovalute “al massimo”. I licenziamenti visti in altre aziende potrebbero significare che Binance ora ha accesso a un pool di talenti di alto livello.

Il co-fondatore di Binance Yi He ha continuato dicendo alla rivista Fortune che l’exchange ha più di 2.000 ruoli aperti in questo momento, inclusi ingegneria, marketing e sviluppo aziendale, aggiungendo:

Lo spazio crittografico è ancora nelle sue fasi iniziali. I mercati rialzisti tendono a preoccuparsi maggiormente del prezzo, mentre i mercati ribassisti hanno team più attenti al valore che continuano a costruire il settore. Consideriamo questo un ottimo momento per coinvolgere i migliori talenti“.

Anche il CEO di FTX Sam Bankman-Fried ha affermato che il suo exchange continuerà a crescere nonostante la flessione dei mercati, e lo ha attribuito al modo in cui la sua piattaforma di trading ha assunto con attenzione in passato.

Annunciando un taglio del 18% alla forza lavoro della sua azienda, il CEO di Coinbase Brian Armstrong ha ammesso che il gigante delle criptovalute “è cresciuto troppo in fretta” e ha “assunto troppo” durante il mercato rialzista.