LUNA 2.0 è stato rilanciato dopo l’hard fork, ma inizia male dopo il lancio: dump del 75% in 48h. Cosa può succedere nei prossimi giorni.

LUNA 2.0 è stato rilanciato dopo l’hard fork, ma è crollato del 75% nelle prime 48 ore.

Non c’è mai una giornata noiosa nell’ecosistema – o presunto tale – di LUNA. Questo probabilmente non cambierà dopo il lancio di LUNA 2.0 nello scorso fine settimana. Vediamo bene cosa può succedere.

LUNA terra luna2 prezzo airdrop

LUNA 2.0 non parte bene e probabilmente non andrà a finire bene

Seguendo l’hard fork della vecchia chain Terra – ora Terra Classic – il team ha rilanciato LUNA 2.0. Quella vecchia rimane di fatto una shitcoin chiamata Luna Classic. Questa configurazione di Luna V1 e V2 ricorda Ethereum ed Ethereum Classic.

Ma il lancio di Terra V2 non è andato secondo i piani. Chi ha ricevuto l’airdrop ha venduto immediatamente i propri token. Di conseguenza la moneta è crollata dopo il picco iniziale a $19,54 dopo il lancio. Ha toccato il fondo a $3,63 solo poche ore dopo il suo lancio e viene scambiato a $5,90 nel momento in cui scrivo. Questo nonostante (o forse a causa) del fatto che LUNA fosse quotata da diversi importanti exchange come KuCoin, Bybit, FTX e altri.

700 milioni su un totale di un miliardo di LUNA andranno agli stakeholder di Luna Classic, quelli che detenevano LUNC o quelli che detenevano la sua stablecoin TerraClassicUSD (UST, ora quasi senza valore). La versione V2 di Terra elimina la stablecoin e vuole preservare l’ecosistema. Ma la fattibilità di quel piano può essere messa in discussione, considerando quanto è orientato alla DeFi l’ecosistema Terra (nella sua idea originale).

Senza amici nel mercato

Solo il 30% della fornitura iniziale di LUNA può essere richiesto dopo l’airdrop. Sembra che i richiedenti non abbiamo esattamente voglia di holdare LUNA, per usare un eufemismo.

Lark Davis ha detto ai suoi milioni di follower di non aver intenzione di holdare a lungo i propri LUNA, semmai dovesse ottenerli.

Persino Bitboy Ben Armstrong, che non ha mai evitato di attaccare un dubbio investimento in criptovalute, attacca LUNA.

Dopo aver mandato in fumo molta della propria credibilità, Terra V2 dovrà affrontare un compito arduo se vuole ricostruire la fiducia. Questo non sarà facilitato in un mercato ribassista in cui il capitale è scarso e gli investitori fanno più domande che durante una bull run. Ma se c’è qualcuno disposto ad affrontare l’impossibile, quello è sicuramente Do Kwon.