Metaverso: gli ultimi aggiornamenti e le azioni da tenere d’occhio nel 2022. dal primo matrimonio in Decentraland, a Sony. Scopri di più.

Sempre più coppie si stanno rivolgendo al metaverso per aggirare i limiti di aggregazione sociale e le restrizioni per i viaggi causate dal COVID-19. Saresti disposto a vivere il tuo grande giorno nel metaverso? E se i matrimoni nel metaverso non fanno per te, ti interesseranno le azioni e operazioni bancarie nel mondo virtuale?

novità metaverso

Ecco una carrellata di alcuni dei migliori aggiornamenti dal metaverso della scorsa settimana.

La conferenza “The Capital” di CoinMarketCap si terrà nel Metaverso

CoinMarketCap porta per la prima volta la sua conferenza di punta “The Capital” nel metaverso. La conferenza di due giorni, che si terrà il 26 e 27 maggio, si concentrerà sul tema “tempo di spedizione“: ovvero i prodotti Web3 che stanno offrendo soluzioni reali a un gruppo di utenti in questo momento.

Tenuto nel metaverso di Gather, l’evento riunirà i principali esperti del settore e aziende su una vasta gamma di argomenti, tra cui finanza decentralizzata (DeFi), play-to-earn, NFT e vari ecosistemi di layer 1.

I partecipanti possono aspettarsi un’entusiasmante scaletta di relatori, tra cui: CZ, fondatore e CEO di Binance; Michael Saylor, CEO di MicroStrategy; Samson Mow, CEO di Jan3; e altri.
Due tracce della conferenza si svolgeranno contemporaneamente, insieme a vari workshop tenuti dai team di piattaforme importanti del calibro di Lido Finance, Magic Eden e altri. Puoi iscriverti cliccando su questo link.

Metaverse Summit del 2022 si svolgerà a Parigi il 16 e 17 luglio

Metaverse Summit, un incontro internazionale che celebra i progressi nel metaverso, si terrà a Parigi il 16 e 17 luglio. L’evento di due giorni vedrà la partecipazione di imprenditori, esperti, investitori e altri attori del settore del metaverse.

Siamo onorati di ospitare una convention e un festival internazionale Metaverse a Parigi, con relatori chiave, partecipanti ai media e partner“, ha affermato Yingzi Yuan, fondatore del Metaverse Summit.

L’evento di Parigi ospiterà la partecipazione di oltre 200 relatori chiave, tra cui Sébastien Borget (COO e co-fondatore di Sandbox), Julien Bouteloup (fondatore di Blackpool Finance, Stake DAO e Stake Capital) e alcuni ambasciatori di Microsoft, Ledger, Square, Enix , Epic Games e altri ancora.

Nel frattempo, Metaverse Summit lancerà dei biglietti NFT per l’evento, rimanete sintonizzati.

Gli Emirati Arabi Uniti ospitano il primo matrimonio nel Metaverso

Florian Ughetto e Liz Nunez sono già nella storia come la prima coppia a sposarsi nel metaverso negli Emirati Arabi Uniti. Si sono sposati il ​​19 maggio 2022 su Decentraland, con la presenza della famiglia e degli amici della coppia.

La coppia si è sposata legalmente in Georgia nel 2019. Ma ci sono stati molti attriti legali nel tentativo di registrare il matrimonio a causa delle loro diverse nazionalità. “Vengo dalla Francia e mia moglie è paraguaiana“, ha detto Florian Ughetto. “Sognavamo di volare con la nostra famiglia e i nostri amici dalla Francia e dal Paraguay a Dubai per partecipare al nostro matrimonio. Tuttavia, il Covid e gli ostacoli legali hanno giocato a fare i guastafeste. Così abbiamo deciso di portare tutto nel metaverso.”

L’intera esperienza si è tenuta di persona nel giardino di casa di un amico, con gli ospiti che si sono uniti ai festeggiamenti su Zoom. Il party del metaverso è iniziato poco dopo.

decentraland matrimonio(credits: Decentraland)

Metaverso per far crescere l’economia dell’Africa subsahariana di $40 miliardi in 10 anni

Alcuni rapporti hanno suggerito che il mercato del metaverso potrebbe crescere fino a $13 trilioni di dollari entro il 2030. Il metaverso sta già trovando molteplici casi d’uso in tutto il mondo. Un nuovo studio di Analysis Group (AG) intitolato ” Il potenziale impatto economico globale del Metaverso“, stima che il settore contribuirà con non meno di 40 miliardi di dollari al prodotto interno lordo (PIL) dell’Africa subsahariana nei prossimi dieci anni.

Lo studio, che è stato commissionato da Meta (Facebook), include un avvertimento importante e cioè la necessità di un’adozione il più possibile simile a quella della tecnologia mobile.

L’Africa dovrà superare una serie di ostacoli per raggiungere il resto del mondo. Alcuni colli di bottiglia includono la bassa adozione degli smartphone stessi, l’alto costo dei dati mobili rispetto al resto del mondo, nonché il costo elevato e la disponibilità limitata dei visori VR. I ricercatori notano che gli impatti del metaverso saranno probabilmente avvertiti in momenti diversi in diverse regioni e in diversi settori dell’economia.

Vale la pena aggiungere che il metaverso non è solo un sogno futuristico in Africa. Alcune grandi aziende africane stanno già esplorando il settore. Ad esempio, il gruppo MTN, il più grande operatore di telefonia mobile della regione, ha acquistato appezzamenti di terreno virtuale a Ubuntuland a febbraio. All’epoca, la società di telecomunicazioni ha dichiarato che il suo villaggio 12×12 sarà utilizzato per aumentare l’attrattiva dei clienti attraverso una serie di esperienze.

Quontic Bank si lancia nel Metaverso

Sempre più istituzioni finanziarie si mettono in fila per dare un morso alla torta del metaverso. La banca digitale statunitense Quontic ha aperto il suo spazio in Decentraland.
Un gran numero di banche tradizionali sono già salite sul carro del metaverso. Non sorprende pertanto che la banca digitale si stia unendo al movimento per fornire la prima esperienza bancaria con nel metaverso, con prodotti e servizi come compravendita di azioni e criptovalute.

Quontic è stata la prima banca a offrire ricompense in Bitcoin sui conti correnti, la prima a offrire una soluzione di pagamento indossabile e ora la prima ad aprire una sede nel Metaverso“, ha affermato Steve Schnall, CEO di Quontic Bank.

Quontic ha iniziato il proprio percorso come banca comunitaria più di dieci anni fa. Ora si è evoluta in una banca nazionale digitale che offre esperienze e prodotti rivoluzionari.

La filiale metaverse consentirà alla banca di interagire con i clienti, offrire educazione finanziaria e altri servizi bancari. Una festa di lancio per la sede virtuale si è svolta il 19 maggio, a Decentraland.

Sony ed i suoi piani ambiziosi di metaverso: occhio alle azioni

Alcune aziende si sono dilettate nel metaverso per espandere le frontiere dell’interazione sociale. Altre invece lo vedono come una strada per la monetizzazione. Il conglomerato multinazionale giapponese Sony ha grandi piani per abbracciare la tecnologia.

In un recente incontro sulla strategia aziendale, il CEO di Sony Kenichiro Yoshida ha fornito alcune informazioni sui piani dell’azienda per il metaverso. Il produttore di PS5 si sta preparando per lanciare nuovi prodotti che abbracciano giochi, musica, sport e persino film e programmi TV.

Il Metaverso è allo stesso tempo uno spazio sociale e uno spazio di rete dal vivo in cui giochi, musica, film e anime si intersecano ed espandono“, ha affermato Yoshida.

Sony attingerà alla sua ampia rete online per distribuire esperienze di gioco coinvolgenti attraverso giochi live. Prevede inoltre di ospitare eventi di musica dal vivo simili ai concerti di Fortnite, oltre a creare spazi virtuali per trasmissioni sportive in diretta.

Dati i recenti commenti del CEO, sembra che la società abbia dei piani per conquistare una quota importante del mercato del metaverso, e questo si rifletterà sul valore delle azioni del gigante tecnologico. Inutile dire che il coinvolgimento di Sony nel settore non è nuovo.

Il mese scorso, Sony ha investito 1 miliardo di dollari nel metaverso di Epic Games. Allora Yoshida disse:
Siamo fiduciosi che l’esperienza di Epic combinato con le tecnologie di Sony, accelererà i nostri vari sforzi come lo sviluppo di nuove esperienze digitali per i fan dei vari sport e le nostre iniziative di produzione virtuale“.

a16z lancia un fondo da $600 milioni di dollari per metaverso, web3, gaming e azioni

I progetti Metaverso continuano ad attrarre investimenti da attori istituzionali che possiedono fondi, azioni e altri asset. La scorsa settimana, la società di venture capital Andreessen Horowitz (a16z) ha lanciato un fondo da 600 milioni di dollari dedicato agli investimenti in startup di gioco basate sul Web3.

Soprannominato GAMES FUND ONE, il fondo inaugurale si concentrerà su tre aree chiave: studi di gioco, applicazioni di consumo e fornitori di infrastrutture di gioco. Il team di a16z è fiducioso che “l’infrastruttura e le tecnologie di gioco saranno i mattoni chiave del metaverso“, aggiungendo che “il prossimo Metaverso sarà costruito da società di giochi, utilizzando tecnologie di gioco“.

Il fondo sarà guidato dai soci generali Andrew Chen, Jon Lai e James Gwertzman, con il sostegno di numerose importanti figure nel mondo gaming, inclusi i co-fondatori di società come Roblox, Discord, King, Twitch, Zynga, Blizzard e Riot Games.

Da metà aprile 2022, sono stati trasferiti quasi 3 miliardi di dollari in progetti di gioco o metaverse Web3 da parte fondi di rischio. Ad aprile, la società di venture capital White Star Capital ha raccolto $120 milioni di dollari per il suo fondo incentrato sulla DeFi e sui giochi. Allo stesso modo, Framework Ventures ha stanziato $200 milioni per progetti di gioco blockchain.