Ormai sembra proprio di essere dentro un Bear Market, ma cosa possiamo fare in questo momento per salvaguardare il nostro patrimonio?

Siamo veramente in un mercato ribassista (Bear Market)? Facciamo un breve ripasso sul cosa sia un Bear Market e come questo impatti sui nostri portafogli. Solo perdite o anche opportunità?

bear market criptovalute

Cos’è un mercato ribassista

Un mercato ribassista si verifica quando i prezzi in un mercato diminuiscono di oltre il 20%. Spesso si accompagna al sentimento negativo degli investitori e al calo delle possibilità economiche. Nel mondo delle criptovalute, un indicatore legato al “sentiment” degli investitori è il Crypto Fear and Greed Index.

Sappiamo che un mercato ribassista è dove i prezzi dei vari asset scendono, incoraggiando le vendite. Allo stesso tempo, non si può mai essere sicuri delle tendenze ribassiste nelle criptovalute.

Essendo in una perdita a due cifre in percentuale, il mercato delle criptovalute ha recentemente lasciato molti investitori stressati, in modo significativo quando Bitcoin è sceso sotto i 30.000 dollari a maggio. È successo lo stesso nel luglio 2021.

5 strategie da seguire in un Bear Market

Queste 5 strategie ti forniranno idee migliori su cosa aspettarti e cosa fare in un mercato ribassista.

  • Fai Dollar Cost Averaging (DCA) e acquista quando il prezzo cala, stando attento a non esagerare
  • Vendere allo scoperto (short) quando un determinato prezzo delle criptovalute è in calo
  • Investi il ​​tuo tempo nella ricerca
  • Non essere ansioso di vendere
  • Diversifica i tuoi investimenti su varie risorse crittografiche

Usa il Dollar-Cost Averaging (DCA) per acquistare il Crypto Dip

Il trading di criptovalute è molto volatile. Ci sono molto strategie per acquistare i vari asset ma il Buy The Dip è molto famosa. ATTENZIONE però, non dovete farvi prendere dall’idea di continuare ad acquistare fintanto che il prezzo cala. Se fate ciò, siete sulla giusta strada per l’autodistruzione. Pensate se l’aveste fatto con Luna, quanto vi sarebbe costato?

Il Buy The Dip significa acquistare una certa quantità di criptovaluta ogni volta che il mercato subisce una significativa correzione ribassista. Può essere un buon metodo, ma sta a voi scegliere la migliore strategia da attuare.

Il Buy The Dip è seguito dalla strategia di maggior successo nota come “Dollar Cost Average” o (DCA). Consiste nel dividere i tuoi fondi in piccole porzioni e acquistare determinati asset con determinate tempistiche, senza guardare il loro prezzo.

Un esempio è, supponiamo che tu abbia 2000 euro nei tuoi risparmi. Sarebbe bello dividere questo importo in cinque tranche da 400 euro o 10 tranche da 200 euro. Puoi fare trading utilizzando questi importi più piccoli e stare più sicuro!

È difficile prevedere quando una risorsa digitale raggiunge il suo prezzo più basso prima di invertire rotta. Quindi, ti consigliamo di risparmiare denaro non investendolo tutto in una volta.

Potresti aver sentito il famoso detto; “Non mettere tutte le uova nello stesso paniere”. In termini di tutti i tuoi investimenti, è la stessa situazione, ma su questo, torneremo più tardi.

Vendere allo scoperto quando un determinato prezzo di criptovalute è in calo

La vendita allo scoperto di criptovalute (shorting) è un metodo di trading che ruota attorno alla vendita di un asset, diciamo, Bitcoin. Viene venduto con la speranza di riacquistarlo in seguito a un prezzo relativamente basso. I trader presumono che questo posizionamento short li avvantaggerà quando l’attività diminuisce di valore.

Lo shorting di crypto significa acquistare qualsiasi cripto-asset a un prezzo elevato e poi riacquistarlo a un costo inferiore. Come tutte le altre operazioni, i trader di criptovalute desiderano principalmente acquistare un asset a basso costo per venderlo a un prezzo più alto. Lo shorting, funziona all’opposto.

Per poter “shortare”, dovrai prendere in prestito asset crittografici e venderli in un exchange al prezzo corrente. Successivamente, dovrai acquistare la criptovaluta e rimborsare il capitale preso in prestito. Quando stai per rimborsare il tuo capitale, se il prezzo scende, approfitti della differenza tra il prezzo di vendita e quello di acquisto. ovviamente gli exchange fanno tutto in automatico, ma il procedimento sotto è quello.

Short indica l’opposto di “long”. Questo principio aiuta davvero quando si prevede un calo del valore di una valuta. Inoltre, puoi sempre andare long quando sei sicuro che il prezzo di mercato aumenterà. Vendere allo scoperto ha i suoi rischi. Di conseguenza, se le cose non vanno come previsto, potresti dover acquistare una valuta a prezzo più alto per ripagare il tuo broker.

Investi il ​​tuo tempo nella ricerca

Mentre pensiamo a come investire in un mercato ribassista, di solito ci concentriamo sul calo dei prezzi. È una caratteristica comune degli investitori riflettere sull’instabilità delle tendenze ribassiste. Dovresti usare questo tempo invece per la ricerca. Investi il ​​tuo tempo prezioso per conoscereil mondo delle criptovalute. I risultati ti sorprenderanno!

Solo una ricerca metodica e approfondita ti farà raggiungere il tuo obiettivo nel mondo delle criptovalute. Ricorda chele truffe nel mondo cripto sono sempre dietro l’angolo. Studiare prima di investire è fondamentale!

Come investitore, devi essere proattivo nel conoscere i cambiamenti e le tendenze del mercato delle criptovalute. Dovresti anche essere abbastanza competente per essere in grado di affrontare tutte le sfide riguardanti il trading di criptovalute. Affidati sempre a fonti credibili e ad exchange affidabili. È il modo migliore per proteggere i tuoi investimenti in criptovalute.

Non essere ansioso di vendere

Non è facile gestire le proprie emozioni durante un Bear Market. Gli esperti dicono che sia la cosa più impegnativa nel mondo del trading. È impossibile per le persone che non hanno un controllo sulle proprie emozioni ottenere benefici dai propri investimenti.

Essendo umani, vuoi disperatamente ridurre le tue perdite quando sei colpito da un enorme calo del prezzo. Ma così facendo non guadagnerai alcun profitto a lungo termine. Dovresti rilassarti e ricordare perché hai investito in criptovalute in primo luogo. Abbi una visione a lungo termine, ripagherà!

Analizza perché i prezzi sono scesi, approfondisci i motivi e sviluppa le tue soluzioni. Chiediti se le tue scoperte precedenti sono in linea con i nuovi requisiti del mercato o meno.

Diversifica i tuoi investimenti su vari asset crittografici

Ricordi? ne avevamo parlato prima. Ci sono oltre 17.000 criptovalute sul mercato. Nessuno può prevedere con precisione quale delle criptovalute si riprenderà prima o scalerà le vette del mercato. È anche difficile raccontare quanto durerà il Bear Market.

Puoi utilizzare il DCA per una varietà di diverse risorse crittografiche come detto prima. Potrebbe essere necessario ridurre le dimensioni degli scambi, il che ridurrà anche il rischio complessivo per la tua attività. Non è consigliabile selezionare una sola criptovaluta e investirci, saresti in balia solo delle sue fluttuazioni. In linea generale, nelle criptovalute le cose da guardare sono molte e bisognerebbe studiarsi tutto il progetto. Per partire potresti guardare:

La performance e la Roadmap del progetto

Osserva la cronologia dei prezzi dell’asset. Puoi utilizzare strumenti come TradingView per vedere con quanta efficienza ha recuperato durante i periodi critici. Si allinea con altre valute sul mercato o si distingue da solo per sovraperformare altri asset? Ricorda, la performance passata della valuta non è una garanzia per un futuro brillante; tuttavia, hai una buona idea delle attuali statistiche di mercato.

Inoltre, controllando la RoadMap del progetto, puoi controllare quali sono i suoi scopi e come punterà a raggiungerli, e molte altre cose.