Instagram: NFT Pilot potrebbe essere lanciato oggi. Supporterà quattro blockchain diverse secondo un report. Ecco cosa bisogna sapere. 

Instagram: presto saranno disponibili NFT costruiti su Ethereum, Polygon, Solana e Flow. La piattaforma social potrebbe annunciare il pilota per i token non fungibili già da oggi.

Secondo CoinDesk solo un piccolo numero di collezionisti con sede negli Stati Uniti inizialmente avrà accesso alla funzionalità NFT su Instagram.

NFT instagram

Instagram è di proprietà di Meta, la società precedentemente nota come Facebook, ed è impostato per supportare i principali wallet crittografici tra cui MetaMask.

Il rapporto rileva che questo consentirà agli utenti di dimostrare di essere gli unici proprietari di NFT rari e di sfoggiarli sui loro profili.

Gli utenti di Twitter possono già utilizzare gli NFT come immagine del profilo solo se in possesso di un abbonamento mensile. Questa funzione sarà gratuita su Instagram.

Instagram ed NFT: accoppiata vincente?

Come riportato in precedenza da Criptomercato, Mark Zuckerberg ha confermato che il supporto per gli NFT è un’implementazione imminente su Instagram. Ma il suo annuncio non conteneva ulteriori dettagli in merito.

La domanda da un milione di dollari ora è se l’arrivo di Instagram in un mercato NFT sempre più affollato, possa in qualche modo spodestare OpenSea, che rimane ad oggi la più grande piattaforma al mondo per token da collezione.

Deutsche Bank ha azzardato qualche numero. Secondo la banca il social network attirerà milioni di nuovi consumatori nello spazio NFT, e stima cautamente che oltre 44 milioni di persone sul social network utilizzeranno queste nuove funzionalità entro il prossimo anno.

Pensa che “solo” 1,4 milioni di persone nel mondo usano OpenSea.

Ma il successo di Instagram è tutt’altro che garantito. Coinbase NFT ha annunciato di recente l’apertura del suo marketplace, ma i dati on-chain di Dune Analytics hanno rivelato che il primo giorno si sono registrate meno di 150 persone.

Elon Musk, Twitter e Dogecoin: 6 domande decisive in cerca di risposta