La nostra guida per imparare come fornire liquidità ad un Liquidity Pool e sapersi muovere al meglio all’interno del mondo DeFi: ecco come fare.

Fornire liquidità in un pool di liquidità DeFi richiede tre semplici passaggi, ma ogni pool di liquidità DeFi ha il proprio insieme di standard da seguire. In questo esempio, prenderemo Uniswap Exchange come esempio.

Liquidity pool

Dopo aver appreso cos’è un Liquidity Pool, come funziona e quali sono i migliori, è ora di andare sul lato pratico, imparando ad aggiungere liquidità ad un pool.

Come fornire liquidità ad un Liquidity Pool

Passaggio 1: collega il tuo portafoglio

Il primo passo è connettere il tuo portafoglio all’exchange DeFi come PancakeSwap, UniSwap e altri. Puoi connettere il portafoglio MetaMask poiché è supportato da Ethereum o Binance.

Passaggio 2: aggiungi liquidità

Poiché UniSwap è basato sulla blockchain di Ethereum, il token ETH è la moneta base. Dopo aver collegato il portafoglio, puoi selezionarne altri dall’elenco per aggiungere liquidità.

Una volta connesso il tuo portafoglio, la piattaforma ti porterà all’interfaccia per cambiare, scambiare o aggiungere liquidità. Dovrai acquistare o aggiungere un paio di token e confermarlo sui tuoi documenti.

Il passaggio successivo ti mostrerà la commissione che ti servirà per confermare la transazione. Conferma poi la transazione.

Passaggio 3: conferma la quota di liquidità

Il tuo portafoglio chiederà il tuo permesso per confermare la transazione. Dovrai cercare la commissione di liquidità che dovrai pagare agli AMM. Alcuni progetti DeFi ti consentono di contribuire al pool di liquidità e guadagnare in cambio token LP. Tuttavia, non trascurare la perdita temporanea del pool di liquidità nel processo.

Una volta confermata la transazione, potrai scegliere un pool e fornire liquidità di conseguenza.

Dopo aver ottenuto l’accesso al pool, puoi avere pieno accesso alle statistiche del pool come il valore totale bloccato e la percentuale di scambio. Lo slippage può comportare grosse perdite, quindi studia la moneta prima di investire.

È così che puoi aggiungere liquidità a qualsiasi pool senza complicazioni.

Cosa ottieni in cambio quando fornisci un pool di liquidità

Una volta che il fornitore di liquidità fornisce liquidità in qualsiasi pool, riceverà token LP che rappresentano la sua quota nel rispettivo pool di liquidità.

La parte migliore è che gli utenti possono ritirare i propri token LP in qualsiasi momento e scambiarli con altri token. La fornitura di liquidità è anche un ottimo modo per guadagnare denaro passivo sui tuoi investimenti.

Se prendiamo l’esempio di UniSwap, anche i fornitori di liquidità (LP) ricevono un compenso in base alla somma di liquidità che hanno offerto ogni minuto in cui viene condotta un’operazione su Uniswap.

La commissione è normalmente fissata allo 0,3 percento, ma può arrivare fino allo 0,05 percento per investimenti stabili e fino all’1 percento per combinazioni più “esotiche”. La maggior parte degli esperti consiglia inoltre di considerare la perdita temporanea del pool di liquidità prima di investire.

Considerando tutto, compreso lo slippage, ci sono buone possibilità che i fornitori di liquidità possano moltiplicare i loro investimenti fornendo liquidità.

Vale la pena fornire liquidità a un pool di liquidità?

Sì, totalmente. Fornire liquidità a un pool di liquidità può valere la pena se sai come studiare e analizzare le tendenze del mercato per investire con saggezza. Puoi rilassarti sapendo che l’attività che investi nel pool di liquidità ti restituirà vantaggi.

I vantaggi più redditizi del pool di liquidità sono i seguenti:

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo
  • Ricompense di rendimento maggiori rispetto altre forme di investimento
  • Disponibilità gratuita di token nativi DeFi
  • Poter aggiungere liquidità senza sforzo ai pool di liquidità
  • Poter avviare pool e guadagnare la fiducia della comunità DeFi

Per garantire una buona liquidità e circolazione dei propri token, molti progetti DeFi sviluppano token che si basano in modo significativo sul concetto di pool di liquidità. Quindi è un buon investimento.