La gestione del portafoglio di criptovalute è l’arma principale nell’arsenale di un investitore. Vediamo qualche accorgimento utile.

Alcuni strumenti e modelli mentali potrebbero salvarti la vita, quando si parla di gestione di un portafoglio di criptovalute. Solo così un investitore può migliorare le proprie prestazioni. Se non li usi, probabilmente sei destinato a perdere molti soldi.

gestire portafoglio bitcoin criptovalute

Questo non solo avrà un impatto sul tuo futuro finanziario, ma anche sulla tua salute mentale, sulle tue relazioni e sul tuo desiderio di investire di nuovo in criptovalute. Non è uno scherzo. Ecco perché è imperativo imparare una corretta gestione del portafoglio di criptovalute. La maggior parte degli investitori professionisti lo fa.

L’importanza nell’approccio per l’investimento in Bitcoin e criptovalute

Non puoi raggiungere il livello dei top investitori senza un approccio di investimento professionale.
Modellare il tuo approccio sulla base di quello dei professionisti è il modo più semplice per avere successo negli investimenti in criptovalute.

Preservare i tuoi asset e rimanere investito per il lungo termine dovrebbero essere le priorità principali per chiunque investa in criptovalute. In questo articolo quindi affronteremo 4 temi fondamentali:

  • Regole per una corretta gestione di un portafoglio di criptovalute;
  • Errori classici nella gestione di un portafoglio di criptovalute;
  • I migliori software e app per monitorare il tuo portafoglio.

Gestione del portafoglio di criptovalute: ecco cosa devi assolutamente sapere

La gestione del portafoglio di criptovalute è l’abilità di utilizzare gli strumenti ed i modelli mentali corretti per migliorare i tuoi rendimenti finanziari.
Spesso l’aiuto fornito dalla tecnologia è un aspetto trascurato degli investimenti in criptovalute. Questi strumenti sono spesso disponibili gratuitamente su Internet e utilizzarli non è difficile. La parte difficile è rimanere coerenti con la propria strategia di lungo periodo.

La maggior parte delle persone si lascia trasportare dalle proprie emozioni quando investe o fa trading. In questo modo compie un vero e proprio autosabotaggio. La gestione del portafoglio di criptovalute ti aiuterà a tenere sotto controllo le tue emozioni, monitorare le tue prestazioni e identificare i tuoi punti di forza e di debolezza quando investi.

Come gestire un portafoglio di criptovalute

Ci sono un paio di regole di base da seguire quando si gestisce un portafoglio di criptovalute.

Innanzitutto, devi avere un portafoglio bilanciato. Molti investitori vanno all-in su una criptovaluta. Se vuoi gestire correttamente il tuo portafoglio di criptovalute, è fondamentale per definizione che tu ne abbia uno.

Pertanto, la diversificazione è fondamentale. Spalmando il rischio, riduci la possibilità di perdere tutto e tieni maggiormente sotto controllo le tue emozioni. È molto meno probabile che tu prenda decisioni impulsive fatali se mantieni una diversificazione corretta del portafoglio.

Le stablecoin ad esempio potrebbero essere una buona copertura contro inflazione e volatilità.

Diversificare come un professionista

La diversificazione in criptovalute non è facile, poiché molti asset sono altamente correlati. Il concetto di fondo è ridurre al minimo le possibilità di perdere il capitale totale. Una buona idea potrebbe essere investire la maggior parte del tuo portafoglio in monete ad alta capitalizzazione come Bitcoin.

Bitcoin è infatti la criptovaluta meno volatile. La maggior parte degli investitori sottovaluta l’impatto emotivo delle perdite. La maggior parte di noi pensa di poter tollerare perdite molto maggiori di quanto non sia in grado in realtà.

Scarica subito l’app FTX per conservare le tue cripto con rendita annua dell’8%

Infine, dovresti monitorare i tuoi investimenti. Soprattutto se distribuisci il tuo capitale su più asset, exchange o portafogli, è molto difficile tenere traccia delle loro prestazioni. L’utilizzo di app o software di gestione del portafoglio crittografico ti aiuterà a rimanere al passo con i tuoi investimenti e ti consentirà di adattarti alle necessità.

Ecco i classici errori di gestione del portafoglio di criptovalute

Probabilmente (come tutti) hai commesso qualcuno di questi errori. Questo fa parte del naturale percorso di tutti negli investimenti in criptovalute.

Acquistare impulsivamente 

Molti investitori principianti si lanciano rapidamente su un asset senza conoscerlo bene. Spesso avviene a causa di una raccomandazione o di un post sui social media.

Di solito più velocemente decidi di investire, maggiore è la probabilità che te ne pentirai se va storto. Il modo migliore per investire a lungo termine è il Piano di Accumulo (PAC): acquistare un po’ alla volta ad intervalli fissi (ad esempio mensilmente), indipendentemente dal prezzo.

In questo modo hai meno probabilità di essere influenzato dalle fluttuazioni a breve termine e di essere tentato dalla vendita in caso di calo dei prezzi.

Non tenere traccia dei tuoi investimenti

A meno che tu non abbia solo una moneta e tutta in un posto, dovresti tenere traccia dei tuoi investimenti. Per gli investimenti DeFi puoi utilizzare tracker come Zapper, Debank, Zerion, Apeboard e altri aggregatori di investimento in un unico portafoglio su diverse blockchain.

Ci sono anche molti software e app di gestione di un portafoglio crittografico che puoi utilizzare per rimanere al passo con i tuoi investimenti. Li vedremo tutti in questo articolo.

Iscriviti subito ad FTX con questo link per avere uno sconto sulle commissioni per sempre

Gestisci le tue emozioni e adotta una strategia di uscita

Abbiamo sistemato i due problemi principali. Ora dobbiamo pensare a come realizzare effettivamente il profitto (o tagliare le perdite). Siamo qui per questo. Per ogni investimento o operazione, devi conoscere:

  • Il tuo obiettivo di investimento;
  • Quando prevedi di prendere il profitto e perché;
  • Quando vuoi ridurre le tue perdite e perché;
  • Quali nuove informazioni potrebbero cambiare la tua strategia investimento.

Gestendo correttamente le tue emozioni, riduci la possibilità di prendere decisioni d’impulso nei giorni di grandi guadagni o di grandi perdite. Ci saranno molti di entrambi.

Il miglior software di gestione del portafoglio di criptovalute

Trovare il miglior software di gestione di un portafoglio di criptovalute è un po’ come cercare l’ago più affilato in un mucchio di aghi: fanno tutti il ​​loro lavoro ed è difficile dire quale sia il migliore. Tuttavia, abbiamo un paio di consigli per semplificarti la vita.

CoinMarketCap Portfolio Tracker

CoinMarketCap Portfolio Tracker
(CoinMarketCap)

Uno dei più semplici da utilizzare è il portfolio tracker di Coinmarketcap. Viene fornito con i prezzi in tempo reale, mantiene i tuoi dati al sicuro e tiene traccia di profitti, perdite e valutazione del portafoglio. Ogni criptovaluta viene fornita con dati extra e puoi creare watchlist personalizzate, impostare notifiche sui prezzi e confrontare prezzi, volumi e capitalizzazioni di mercato.
Creare un portafoglio dei tuoi asset è facile come inserire la quantità e il prezzo a cui hai acquistato.

CoinTracking

CoinTracking è un’altra opzione molto valida che ti consente di rimanere aggiornato su diverse migliaia di criptovalute diverse.

Offre grafici interattivi per operazioni e monete diverse. Il sito offre anche fino a 25 report personalizzabili gratuiti, sebbene sia necessario un pacchetto premium per avere una quantità illimitata.

Shrimpy

Shrimpy è un popolare strumento di monitoraggio con un’interfaccia utente interattiva che aggrega i tuoi exchange e portafogli.

Puoi esplorare diverse strategie di trading con l’opzione avanzata di backtesting del portafoglio e tenere traccia delle variazioni del saldo nei tuoi portafogli hardware e software.

La migliore app per la gestione del portafoglio di criptovalute

Quasi tutti i tracker di portafoglio sono disponibili come versione Web o come app. Pertanto, il miglior software di gestione del portafoglio crittografico avrà anche la sua app. Ci sono ottime opzioni sul mercato come:

  • CoinTracking
  • Shrimpy
  • Accointing
  • Kubera
  • CoinStats

Come scegliere l’app migliore 

Ancora una volta, ci sono molte ottime opzioni sul mercato, quindi a meno che tu non sia un trader professionista che gestisce un grande portafoglio, dovresti semplificare il più possibile. Le caratteristiche più importanti da ricercare in questi strumenti sono:

Caratteristiche di trading

  • Connettività multi piattaforma;
  • Aggregatore di open book.

Report in tempo reale

  • Dati di mercato in tempo reale e storici;
  • Analisi delle prestazioni e dell’esposizione;
  • Aggregatore commerciale su più borse e controparti.

Copertura multistrumento

  • Mercati spot
  • Futures e tassi di finanziamento
  • Opzioni
  • Prestiti

Il miglior gestore di portafoglio crittografico

Una buona opzione che incorpora tutte queste caratteristiche è Hedgeguard. Tuttavia, questo è un gestore di portafoglio crittografico di livello istituzionale.

Probabilmente non ne avrai bisogno, a meno che tu non investa in criptovalute da molto tempo e abbia una significativa esperienza con strumenti finanziari avanzati come futures, opzioni e derivati.