In questo articolo scopriamo in maniera semplice e completa Anchor Protocol (ANC): funzionalità, tokenomics e previsione dei prezzi.

Anchor Protocol (ANC) è una piattaforma DeFi costruita sulla blockchain di Terra. Offre rendimenti a bassa volatilità agli utenti che depositano UST (La stablecoin regina di Terra).

Anchor protocol terra luna

Anchor Protocol (ANC) è un protocollo di lending e borrowing sulla blockchain Terra. E’ stato il 29° progetto su Binance Launchpool. Utilizza un’architettura di sovra-collateralizzazione per consentire agli utenti di prestare, prendere in prestito e guadagnare interessi con le proprie risorse digitali.

Anchor è un protocollo di risparmio sulla blockchain Terra. Consente prelievi rapidi e paga ai depositanti un tasso di interesse a bassa volatilità, tra i più alti in stablecoin: circa il 19,5%. Anchor rende disponibile ai borrower (coloro che prendono in prestito e che si impegnano in attività PoS liquide) bLUNA e bETH come garanzia. Tranquillo, ci arriviamo un passo alla volta!

Ecco perché Anchor Protocol è uno dei migliori protocolli DeFi

Il mercato al momento è pieno di prodotti DeFi. Tuttavia non esiste un prodotto di risparmio facile e sufficientemente sicuro da ottenere un uso diffuso su larga scala. O almeno non è attualmente disponibile sul mercato.

Lo staking non è adatto per alla grande maggioranza dei clienti a causa della volatilità dei prezzi delle criptovalute. La natura ciclica dei tassi di interesse delle stablecoin su piattaforme come Maker e Compound, d’altra parte, rende tali protocolli inadatti a un prodotto di risparmio adatto alle famiglie.

Anchor è stato tra i primi protocolli su Terra, creato proprio per soddisfare questa richiesta. È una piattaforma di risparmio che offre un dividendo derivante dalla risoluzione dei blocchi delle principali blockchain Proof-of-Stake. Anchor ha un prodotto di risparmio stablecoin protetto dal capitale che offre un tasso di interesse coerente ai depositanti. Lo fa regolando il tasso di interesse sui depositi, assegnando ricompense del blocco agli asset utilizzati per prendere in prestito stablecoin.

Di conseguenza Anchor offrirà il tasso di interesse di riferimento, fissato dal rendimento delle blockchain PoS più popolari. Alla fine, l’obiettivo principale dietro l’Anchor Protocol è quello di diventare il gold standard per le rendite passive su blockchain.

Anchor Protocol (ANC): ecco come funziona

Anchor Protocol

Tre meccanismi principali gestiscono l’Anchor Protocol (ANC): bAsset, money market e liquidazione dei prestiti.

Il bAsset (bonded asset) è una quota tokenizzata su una blockchain PoS. Si tratta di una delle primitive di Anchor. Un token bAsset indica la proprietà in stake di una risorsa PoS. Un bAsset, come l’asset sottostante in staking, offre ricompense del blocco al titolare.

Un bAsset, a differenza di un asset in stake, è sia trasportabile che fungibile. Questo vuol dire che gli utenti possono effettuare transazioni con bAsset nello stesso modo in cui fanno con l’asset PoS sottostante. In conclusione, un bAsset consente al suo proprietario di guadagnare premi del blocco pur mantenendo la liquidità e la fungibilità che mancano agli asset in staking.

I bAsset possono essere prodotti su qualsiasi blockchain PoS che supporti i contratti intelligenti, rendendoli applicabili in più casi. I bAsset sono una componente vitale di Anchor e hanno una grande importanza nel fornire un tasso di interesse costante ai depositi di Terra.

Il money market Terra

Il money market Terra è uno smart contract WASM (Web Assembly) sulla blockchain Terra che consente di depositare e prendere in prestito la stablecoin TerraUSD o UST.
Questa è la base del protocollo di risparmio Anchor. Un pool di depositi di Terra genera interessi dai prestiti, creando di fatto un mercato.

Per prendere in prestito Terra dal pool, i borrower mettono a garanzia le proprie risorse digitali. Il tasso di interesse è calcolato utilizzando un algoritmo basato sulla domanda e offerta di prestiti, che è rappresentato dal rapporto di utilizzo del pool.

Prendere in prestito dal mercato monetario di Terra è semplice come il suo esatto opposto, ovvero assicurarsi un guadagno per aver dato in prestito i propri asset. L’importo e la qualità delle garanzie vincolate definiscono la capacità di indebitamento di un conto. Per ciascuna forma di garanzia, Anchor stabilisce un rapporto prestito/valore (Loan To Value). Questo rapporto riflette la percentuale del valore di un’attività collaterale che contribuisce alla capacità di indebitamento di una posizione.

Anchor calcola i tassi dei lenders e dei borrowers di Terra utilizzando un algoritmo automatizzato dei tassi di interesse basato sulla domanda e sulla disponibilità dei prestiti. Il rapporto di utilizzo della pool di Terra è l’input più importante dell’algoritmo.

L’Anchor Rate è l’obiettivo del tasso di interesse per i depositi Terra ed è una componente chiave del protocollo Anchor. Per raggiungere il tasso desiderato, lo smart contract Anchor divide i premi del blocco dai bAsset collaterali tra lender e borrower.

Maggiori dettagli sul funzionamento interno di Anchor Protocol possono essere trovati qui.

Caratteristiche uniche di Anchor Protocol (ANC)

Principali misure di sicurezza

Anchor utilizza un processo di liquidazione per garantire che il capitale dei lenders (chi offre in prestito) sia protetto. I depositi sono garantiti poiché tutti i prestiti in uscita sono sovra-collateralizzati. Questo vuol dire che il borrower garantisce con più denaro di quanto ne prende in prestito.
L’obiettivo del protocollo di Anchor è quello di mantenere i depositi sempre al sicuro, pagando i debiti che rischiano di non soddisfare i requisiti di garanzia.

Prodotto pensato per il risparmio

A causa della famosa volatilità, le criptovalute potrebbero non essere l’opzione migliore per i clienti che cercano un reddito passivo a basso rischio. Anchor fornisce una soluzione con i money market di stablecoin Terra. I lenders riceveranno in cambio stablecoin, evitando la volatilità di altre criptovalute. Il metodo di stabilità del tasso di interesse sui depositi di Anchor fornisce una protezione aggiuntiva contro la volatilità, garantendo rendimenti coerenti.

Componibilità dell’investimento

Gli utenti possono utilizzare i propri asset come garanzia per prendere in prestito stablecoin ed acquistare altre unità dello stesso asset. Questo consente loro di essere maggiormente esposti su quella posizione. Gli utenti possono trarre vantaggio dai periodi in cui i tassi di interesse sono bassi. Come?

Prendendo in prestito stablecoin a basso costo e investendo in bAsset con un rendimento superiore al loro costo di finanziamento. Poiché il tasso di interesse sul deposito è supportato dai premi del blocco dei loro asset, gli utenti che cercano liquidità extra in stablecoin possono farlo con interessi aggiuntivi minimi o nulli.

Contratti di liquidazione

Se gli utenti non vogliono depositare o prendere in prestito, possono comunque entrare a far parte del pool di liquidazione Anchor.

Si tratta un prodotto ad alto rischio (e ovviamente più redditizio) che offre agli utenti commissioni di liquidazione per le partecipazioni. Gli autori del contratto di liquidazione possono guadagnare sia dalla rendita passiva che dalle commissioni di liquidazione pagate quando si esegue il contratto.

Anchor Protocol (ANC) Tokenomics

La fornitura totale di token ANC è 1.000.000.000 e l’attuale offerta circolante è di circa 263.249.421,07 ANC.

Prezzo attuale di Anchor Protocol (ANC)

Nel momento in cui scrivo Anchor Protocol (ANC) è scambiato a $3,01. Il suo volume di scambio nelle 24 ore sugli exchange è di circa $112.183.987.

Anchor Protocol (ANC) Previsione dei prezzi e prospettive future

Anchor Protocol (ANC) risolve un problema fondamentale che i borrowers devono affrontare. Alla maggior parte dei borrowers viene addebitato un costo elevato dalla banca, nella maggior parte dei casi, un tasso annualizzato del 22% sul credito. Pochi istituti di credito pagherebbero tassi di prestito così elevati e rinuncerebbero al doppio reddito derivante dalle garanzie. Inoltre dobbiamo includere nel conteggio anche le commissioni extra da pagare agli azionisti.

In Anchor invece i depositi vengono utilizzati per finanziare i prestiti. In questo modo il protocollo restituisce ai lender un grande rendimento. Questo redimento è composto dal rendimento della garanzia dei borrower e dal tasso di interesse che questi pagano. Notevole no?

A lungo termine, gli utenti hanno bisogno che i token ANC riescano a sostenere rendimenti così alti. Nel complesso, l’Anchor Protocol (ANC) è un progetto forte con un’utilità praticabile, al momento uno dei punti chiave dell’intero ecosistema Terra.

Price Action di ANC

Guardando l’azione dei prezzi di ANC, il prezzo attuale di Anchor Protocol (ANC) è di $3,01. Questo valore è circa il 63% in meno rispetto al suo massimo storico di $8,23, risalente al lancio del token ANC nel marzo 2021. Da allora non ha mai più raggiunto il suo massimo storico.

Recentemente il prezzo di ANC ha toccato il suo minimo storico di $1,26. Tuttavia a seguito dell’ultimo impulso rialzista, gli investitori continuano a pensare che ANC sia destinato a grandi cose in futuro. Questo è il motivo per cui molti esperti di criptovalute ritengono che il token ANC sia sulla buona strada per i $10. Ma come sappiamo bene, è molto difficile nel mondo delle criptovalute determinare l’esatto momento in cui qualcosa accadrà.