Terra (LUNA) supera Ethereum come valore totale in staking (30 miliardi contro 27,5) e raggiunge il secondo posto dietro Solana (38,2). 

L’allievo supera il maestro ci verrebbe da dire. Il forte aumento dei prezzi nell’ultima settimana ha reso LUNA, il token nativo della rete Terra, il secondo asset in stake in termini di valore totale. Nel momento in cui scrivo ci sono 30 miliardi di dollari di LUNA in stake su varie piattaforme, superando Ether che ne ha poco più di 27,5.

Terra Luna Ethereum TVL

Questi sono i dati emersi da un rapporto di Staking Rewards, uno dei principali aggregatori di dati per lo staking di criptovalute.

Terra (LUNA) e lo staking

L’ecosistema Terra (LUNA) è costituito da due criptovalute principali, US Terra (UST) e LUNA.

US Terra (UST)Stablecoin che traccia il prezzo del dollaro. Gli utenti coniano Terra bruciando LUNA. Sono chiamate stablecoin perchè il valore è ancorato a quello delle loro controparti fiat.

LUNA: Il token nativo del protocollo Terra, utilizzato per la governance e per il mining. I validatori registrano e verificano le transazioni sulla blockchain, ed in cambio ricevono ricompense derivanti dalle commissioni di transazione.

Lo staking è il processo che permette agli investitori di bloccare risorse crittografiche nella blockchain per diventare un validatore (o nodo) sulla rete. Poiché i nodi consumano potenza di calcolo per autenticare le transazioni, la blockchain li premia nel suo token nativo. Ogni volta che un nodo convalida un blocco di transazioni, quest’ultimo aggiunto alla catena, ed il validatore guadagna una ricompensa. Lo staking è possibile solo su blockchain che utilizzano il “meccanismo di consenso” Proof-of-Stake (PoS).

Secondo Staking Rewards, il 40,58% di tutti i token Luna idonei sono attualmente in staking. I dati rivelano anche che una quota importante dei token Luna è in staking sul protocollo cross-chain Orion Money, con 42.960 utenti che hanno bloccato $1,5 miliardi di dollari in Luna. Terra offre il 7% di APY (Rendimento percentuale annuale) come ricompensa per bloccare i token Luna. Solana offre solo il 5,86% ma rimane in cima alla classifica in termini di valore totale in staking.

Iscriviti a Nexo, rendite fino al 30% e ricevi $25 in Bitcoin come BONUS di benvenuto

Terra (LUNA): analisi tecnica

I dati estratti da Defi Llama, uno dei principali aggregatori di Total Value Locked (TVL) nello spazio della finanza decentralizzata (DeFi), mostrano che la rete Terra ha $23,53 miliardi di asset bloccati. TVL è il valore totale degli asset crittografici bloccati in qualsiasi protocollo DeFi.

Il TVL di Terra è ancora molto indietro rispetto ai 113,34 miliardi di dollari di Ethereum. Tuttavia, Luna non sta solo ottenendo buoni risultati nello spazio DeFi, ma occupa una buona posizione anche nelle classifiche dei prezzi.

Nonostante la forte correzione e volatilità del mercato, Luna ha mantenuto un rialzo nell’ultima settimana e attualmente viene scambiata a $83,96 su coinmarketcap. L’aumento degli ultimi dieci giorni da $51,9 rappresenta un balzo di quasi il 62%. La performance dei prezzi di Luna ha battuto i guadagni di Bitcoin ed Ethereum di quasi il 20% nello stesso periodo.

Terra (LUNA): ultimi aggiornamenti

Luna Foundation Guard (LFG) ha lanciato una vendita over-the-counter di token Luna, è questa è con ogni probabilità la causa del rialzo improvviso. La fondazione ha affermato che i proventi di tali vendite saranno diretti alla “costituzione di una riserva Forex di Bitcoin per UST“. Anche il burn di token UST da parte di Terra ha alimentato il rally dei prezzi.

“L‘adozione diffusa di UST come asset stabile attraverso la volatilità del mercato dovrebbe già da sola confermare l’importanza di quello che cerchiamo di fare. Una riserva decentralizzata stabile può fornire un’ulteriore strada per mantenere l’ancoraggio nei cicli di contrazione che riduce la riflessività del sistema“, ha affermato la LFG a Binance.

Terra è stata tra le protagoniste del massiccio aumento di adozione dei protocolli di layer 1. Gli esperti di Binance ritengono che sia pronta per portare via una fetta della capitalizzazione di mercato a Ethereum. Questo perché ospita già 13 protocolli DeFi nella sua finora breve vita. Come accennato in precedenza, Solana ha ancora il primo posto nelle classifiche di staking, con $38,2 miliardi al momento, ma Terra c’è.