Samsung svela a sorpresa l’ETF sui Bitcoin Futures tra l’aumento dell’interesse generale per le criptovalute: vediamo dove va il mercato.

Samsung Asset Management ha ricevuto l’approvazione per la quotazione del suo ETF (Exchange-Traded Fund) sui Bitcoin Futures alla Borsa di Hong Kong. La data della quotazione è il 13 gennaio 2023.

samsung bitcoin
Adobe Stock

Il fondo negoziato in borsa Samsung Bitcoin Futures Active investirà in prodotti future su Bitcoin negoziati sul Chicago Mercantile Exchange (CME). I suoi rendimenti dovrebbero essere più o meno gli stessi del Bitcoin spot.

Samsung svela a sorpresa l’ETF sui Bitcoin Futures: il mercato è ottimista

Una stazione di notizie coreana locale ha anche confermato che la maggior parte degli investimenti in fondi negoziati in borsa sui futures Bitcoin saranno in CME Bitcoin Futures, e alcuni saranno in CME Micro-Bitcoin Futures.

Il capo di Samsung Asset Management a Hong Kong, Park Seong-jin, ha dichiarato:

Hong Kong è l’unico mercato in Asia in cui gli ETF sui future su bitcoin sono quotati e scambiati nel mercato istituzionale. Sarà una nuova opzione per gli investitori che sono interessati a Bitcoin come prodotto competitivo che riflette la loro esperienza nella gestione del rischio“.

Hong Kong supporta le criptovalute

Il governo di Hong Kong sta adottando misure per trasformare la città in un hub globale di criptovalute. Attualmente sta cercando di convincere le aziende di criptovaluta ad aprire uffici nell’area e registrarsi presso le autorità finanziarie competenti.

All’Hong Kong Web3 Innovator Summit di questa settimana, Paul Chan, segretario finanziario di Hong Kong, ha affermato che le leggi necessarie per istituire un sistema di licenze per i fornitori di servizi di asset virtuali sono state approvate.

Nelle ultime 24 ore, il prezzo di Bitcoin è salito sopra i 18.000 dollari, il che dimostra che gli investitori stanno diventando più ottimisti. Il resto del mercato delle criptovalute alla fine ha seguito l’esempio, mostrando segni di miglioramento.

Samsung ha raccolto $12 milioni di dollari da grandi investitori per l’ETF 

Samsung Asset Management ha raccolto 12 milioni di dollari dagli investitori per lanciare l’ETF con sede a Hong Kong. Tuttavia, secondo Terrence Ling, responsabile della distribuzione di fondi negoziati in borsa di Samsung a Hong Kong, l’ampia applicabilità della tecnologia blockchain è limitata alle valute digitali come il Bitcoin. Tenendo presente questo, l’azienda prevede che entro il 2025 l’80% della popolazione mondiale utilizzerà questa tecnologia, rispetto all’attuale percentuale di solo l’1%.

Il capo di Samsung Asset Management a Hong Kong, Park Seong-jin, afferma che Hong Kong è l’unico posto in cui i future exchange-traded fund di BTC sono gestiti e quotati sui mercati istituzionali. Di conseguenza, gli ETF BTC forniscono un nuovo modo per gli investitori istituzionali e individuali di cavalcare l’onda della criptomania con un’esposizione che riflette le loro specifiche preferenze di gestione del rischio.