Ethereum Merge è stato completato con successo il 15 settembre alle 06:42:42 UTC all’altezza del blocco 15537394, ma un dettaglio molto particolare ha colpito l’attenzione di molti utenti della rete.

L’ultimo blocco proof-of-work (PoW) e il primo proof-of-stake (PoS) contengono messaggi segreti per la community di VanityBlocks e Capitale hashkey.

messaggi segreti ethereum merge
Adobe Stock

I produttori di blocchi rilasciano messaggi segreti nelle transazioni Last PoW e First PoS

L’aggiornamento più complicato e atteso nella storia della criptovalute è stato seguito con molta partecipazione dalle community. Il 15 settembre alle 06:42:42, il livello di esecuzione di Ethereum Mainnet e il livello di consenso di Beacon Chain si sono finalmente fusi. È interessante notare che passando dal meccanismo di consenso Proof of Work (PoW) al meccanismo Proof of Stake (PoS). In tal modo Ethereum utilizzerà complessivamente circa il 99,95% di energia in meno per il suo funzionamento.

C’è solo una transazione e una transazione interna del contratto nel blocco PoW più recente, che è stato creato da F2Pool. Terence McKenna, mistico ed etnobotanico americano, è citato nel messaggio della transazione di VanityBlocks:

“Se prendi l’impegno, la natura risponderà rimuovendo le barriere insormontabili. Se hai un sogno impossibile, il mondo non ti schiaccerà, anzi, ti solleverà. Il trucco è questo.”

La citazione in realtà si riferisce alla dedizione di ricercatori, sviluppatori, coordinatori, clienti e altre parti coinvolte nella fusione di Ethereum. Inoltre, il passaggio di successo di Ethereum da PoW a PoS è stato reso possibile da anni di continue codifiche, aggiornamenti, test e riparazioni.

In una transazione sul primo blocco PoS, anche HashKey Capital ha lasciato un messaggio.

Guidare la prossima ondata di innovazione blockchain

Inoltre, la ricompensa per il primo blocco PoS è 45,03 ETH, ovvero poco più di 72.000 dollari alla quotazioni odierne. Nel blocco sono presenti 80 transazioni e 1 transazione interna contrattuale. Le ricompense per i blocchi successivi, tuttavia, sono notevolmente più basse.

L’ecosistema di Ethereum ha subito un cambio di paradigma con The Merge. Ora che l’unione è stata completata, gli sviluppatori possono concentrarsi sulle fasi Surge, Verge, Purge e Splurge della Roadmap di Ethereum. Di conseguenza, l’ecosistema Ethereum diventerà ancora più scalabile, efficace, rapido e sicuro.

Dopo il successo della fusione di Ethereum, Vitalik Buterin, un altro co-fondatore di Ethereum, si è congratulato con la community in un tweet.

“E abbiamo completato! Buona fusione a tutti. Per l’ecosistema Ethereum, questo è un momento significativo. Tutti coloro che hanno contribuito alla fusione dovrebbero essere estremamente orgogliosi di se stessi oggi.”

Deflazione dei prezzi post-fusione per Ethereum (ETH)

Il meccanismo di burn delle gas fee EIP-1559 comporterà una diminuzione della fornitura di Ethereum (ETH) attualmente in circolazione. Secondo dati recenti, la fusione ha rimosso dalla circolazione quasi 200 ETH.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Dopo la fusione, il prezzo di ETH è sceso rovinosamente, insieme al resto dei mercati finanziari. Il prezzo di ETH è inferiore del 2% a 1.579 al momento della stesura di questo articolo. Anche la capitalizzazione di mercato è scesa del 2% a 193,71 miliardi di dollari.