Il produttore digitale sudcoreano LG Electronics ha lanciato una nuova piattaforma NFT in collaborazione con Hedera blockchain per salire a bordo del trend del web3.

Stando ai comunicati ufficiali della compagnia, la piattaforma LG Art Lab consentirebbe agli utenti di acquistare, vendere e visualizzare opere d’arte digitali o token non fungibili (NFT) sui loro televisori.

L’azienda televisiva con sede a Seoul si è unita alle principali società che apportano valore all’area NFT con questa ultima mossa, mentre Tag Heuer, con sede in Svizzera, è stata la prima casa di orologi ad annunciare una funzionalità che consente ai possessori di orologi di visualizzare NFT sui propri smartwatch a giugno.

lg marketplace nft hedera blokchain
Adobe Stock

L’azienda ha rivelato inoltre che LG Art Lab sarà accessibile negli Stati Uniti su televisori con webOS 5.0 o successivo.

LG entra nel mondo NFT

La piattaforma fornisce inoltre agli utenti un conto alla rovescia per le imminenti pubblicazioni NFT per gli artisti, nonché uno sguardo ai loro profili artista e al lavoro in arrivo. Il trading può avvenire comodamente nel suo marketplace come si è abituati ad operare altrove.

Le transazioni passeranno attraverso Wallypto, un portafoglio di criptovalute per smartphone che LG ha registrato come marchio, e la rete Hedera supporta LG Art Lab.

Blockchain.News ha affermato che LG Electronics sta istituendo Wallypto come parte dell’obiettivo di ampliare l’ambito della sua attività per comprendere piattaforme e tecnologie.

L’azienda tecnologica sarà assistita da Wallypto mentre si uniscono seriamente al settore blockchain o NFT. L’annuncio afferma che integrando la tecnologia blockchain con industrie di punta consolidate come gli elettrodomestici e il campo elettrico, “si prevede anche di creare attivamente effetti di sinergia”.

Tante novità in casa LG

Secondo Christian Hasker, CMO di Swirlds Labs, la società di sviluppo di Hedera, gli NFT ora andranno “oltre l’essere oggetti da collezione basati su compute, si va verso il diventare un’opera d’arte esposta come qualsiasi altra opera d’arte all’interno della casa del suo proprietario”.

All’inizio di quest’anno, LG ha fatto sapere che intendeva ampliare l’ambito della sua missione aziendale per comprendere settori emergenti come blockchain, criptovalute e dispositivi medici.

Gli azionisti hanno approvato queste modifiche in occasione dell’Assemblea Generale Annuale (AGM) della compagnia che si è tenuto a marzo. Di conseguenza, secondo Blockchain.News, i nuovi obiettivi dell’azienda ora includono lo sviluppo e la vendita di software basato su blockchain. Nonché l’intermediazione e la vendita di criptovalute.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

LG ha anche collaborato con la piattaforma Kakao Ground X basata su blockchain. Ha inoltre introdotto le smart TV con un’opzione NFT nel febbraio di quest’anno.