La price action di Bitcoin [BTC] ha iniziato settembre ponendo i trader di fronte a un grande bivio che segnerà i movimenti delle prossime settimane.

Il movimento laterale che il prezzo di Bitcoin ha segnato nell’ultima settimana sta mostrando una grande lotta tra i bull e i bear che si contendono la rottura della lateralità.

Un movimento laterale prolungato in genere genera una “compressione” dei prezzi che spesso si risolve in un movimento violento e molto direzionato. Che sia verso l’alto o verso il basso. Secondo questa analisi, la bassa volatilità in atto potrebbe quindi essere di breve durata.

bitcoin bull trap settembre
Adobe Stock

Secondo elcryptotavo, un analista pseudonimo di CryptoQuant, Bitcoin sta per ricevere un incremento di volatilità. L’analista ha evidenziato interessanti osservazioni nel segmento dei derivati. Tra tali osservazioni si annoverano un aumento delle riserve in derivati e una diminuzione dell’open interest.

Una crescita delle riserve negli exchange di derivati ​​è spesso interpretata come un’indicazione che i partecipanti al mercato dei derivati ​​stanno aumentando le loro partecipazioni.

Una diminuzione dell’open interest è vista dagli investitori come un segno che la tendenza attuale sta calando. In questo caso, la performance di Bitcoin è stata ribassista da metà agosto.

Gli ultimi quattro giorni hanno visto un aumento dell’attività misurato dai tassi di finanziamento medi e dai costi di transazione per bitcoin. Questi risultati supportano la crescente pressione all’acquisto nel mercato dei futures. Gli investitori nel mercato dei derivati ​​potrebbero trovare questo un buon momento per cogliere l’attimo e trarre profitto.

I bull sono pronti a partire

La domanda sul mercato spot probabilmente cambierà poiché il mercato dei derivati ​​subirà una maggiore domanda e volatilità. Un’ondata di domanda rialzista potrebbe portare a un forte aumento nel breve termine. La metrica di distribuzione dell’offerta on-chain per Bitcoin on Santiment mostra che c’è già una crescente pressione all’acquisto.

Dal 28 agosto, ci sono state aggiunte più di 10.000 coin negli indirizzi Bitcoin. Gli indirizzi che detenevano tra 100 e 10.000 BTC, tuttavia, hanno diminuito i loro saldi nei cinque giorni precedenti, soffocando eventuali salite potenziali.

Possibile trappola nascosta

Sebbene questa settimana possa essere iniziata per Bitcoin con un certo grado di incertezza, le attuali osservazioni supportano una prospettiva positiva. L’aumento del volume del mercato dei futures e il passaggio a tassi di finanziamento positivi sono entrambi fattori positivi che suggeriscono la probabilità di qualche rialzo.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Gli operatori dovrebbero prestare attenzione, in particolare ora che è iniziato un nuovo mese. In passato, settembre almeno sette volte su dieci è stato un mese ribassista per i mercati finanziari. Se gli eventi passati sono indicativi, il mercato potrebbe essere diretto verso una bull trap decisamente dolorosa per coloro che non sapranno muoversi con la dovuta cautela.