Octopus Network è una rete crittografica interoperabile multichain che ha scelto di non pubblicizzarsi come tanti altri attori del settore, puntando tutto sulla sostanza e mettendo da parte la speculazione selvaggia.

Talvolta non si sente parlare dei protocolli blockchain più seri perché sono impegnati a costruire soluzioni e innovare il settore, più che mettersi in mostra per la speculazione di breve termine.

Sarebbe facile dimenticare che la tecnologia blockchain è qualcosa di più delle crescenti difficoltà della DeFi, considerando la pletora di notizie inquietanti emerse di recente dallo spazio crittografico.

Ma è anche importante ricordare che la blockchain è uno strumento, uno strumento che può essere utilizzato per risolvere una vera enormità di problemi contemporanei. E, come tutti gli strumenti, il suo utilizzo è definito dall’intento umano: puoi usare le pietre per rompere la testa di qualcuno o per costruire strutture civiche funzionali e utili per tutti.

octopus network
Octopus Network

Il Web3 ha il potenziale per restituire la sovranità dei dati e la proprietà dei contenuti agli utenti di Internet. Allora, dove sono i protocolli impegnati nella creazione di soluzioni con strumenti blockchain? Sono là fuori, a costruire. Ed è probabilmente per questo che non se ne sente parlare molto nei titoli dei giornali, che tendono a favorire la catastrofe rispetto al progresso.

I protocolli blockchain seri sono guidati dall’ideologia piuttosto che dalla speculazione

Poiché l’intenzione è radicata nella struttura, i tecnici blockchain seri sono spesso motivati ​​dall’ideologia piuttosto che dalla speculazione. Questo è il motivo per cui spesso superano le prolungate flessioni del mercato delle criptovalute.

Poiché sono consapevoli che l’adozione di massa è necessaria per completare la transizione da Utente come prodotto a Utente come proprietario, i buoni progetti con la missione di promuovere un Internet più equo hanno in genere anche basi che aiutano a creare impalcature e finanziare lo sviluppo di web3.

Considera solo il volume del commercio in corso in tutti i mercati online in questo momento. Il Web3 continuerà a essere un obiettivo difficile fino a quando non saranno disponibili soluzioni per almeno la maggior parte di questi verticali. Attualmente, affinché l’adozione di massa sia fattibile, l’industria blockchain stessa deve affrontare e risolvere almeno tre ostacoli significativi allo sviluppo di Web3.

L’industria blockchain ha bisogno di sbarazzarsi dei propri ostacoli.

Uno dei maggiori ostacoli alla realizzazione di una gamma più ampia di soluzioni Web3 praticabili è il costo di avvio. Ci vuole un sacco di soldi e lavoro per creare una blockchain su misura per una particolare applicazione. Gli sviluppatori blockchain sono necessari anche per lo sviluppo di blockchain. Sfortunatamente, c’è una carenza di programmatori esperti in linguaggi all’avanguardia come Rust.

Infine, un progetto Web3 di successo non può essere avviato solo con la tecnologia. Per avviare con successo un progetto Web3, i fondatori devono essere a conoscenza delle idee chiave in tokenomica, design del prodotto, UX, costruzione di comunità, governance e altre aree. Octopus Network è stato creato appositamente per aggirare questi tre ostacoli allo sviluppo di Web3.

Octopus Network riduce gli ostacoli all’adozione di Web3

L’obiettivo principale di Octopus Network è rendere l’innovazione Web3 più accessibile per favorire l’adozione. Ciò è dimostrato dal fatto che non solo supporta le blockchain specifiche dell’applicazione che gli utenti scelgono di lanciare sulla sua piattaforma, ma anche dai programmi di accelerazione e formazione di substrati globali aperti, gratuiti e finanziati dalla Octopus Foundation.

Octopus Network, noto anche come appchain, è una rete crittografica interoperabile multichain che consente la creazione e il funzionamento di blockchain basate su substrato, compatibili con EVM e specifiche dell’applicazione. Si stima che siano necessari 100 volte meno soldi per lanciare una blockchain basata su Substrate grazie al meccanismo di leasing di sicurezza di Octopus Network.

L’Octopus Development Team e la Core Community offrono un fantastico supporto per i team Web3 che desiderano utilizzare Substrate per sviluppare le proprie idee, oltre a offrire personalizzazione dell’appchain, supporto dell’infrastruttura, interoperabilità crosschain e scalabilità illimitata.

Le risorse per Web3 sono aumentate dal programma Octopus Global Substrate Developer Training.

I primi programmi di formazione per sviluppatori di substrati in Cina sono stati introdotti da Octopus Network alcuni anni fa e ora sono gestiti da Parity. Da quel momento, Octopus ha lavorato per offrire i suoi corsi in tutto il mondo, con sedi attuali tra cui Vietnam, Malesia, India, Nigeria e Messico.

Lo stack tecnologico open source chiamato Substrate, sviluppato da Parity e realizzato con il linguaggio di programmazione Rust, semplifica la creazione di una blockchain su misura per una particolare applicazione. L’intero stack di un appchain, inclusa la configurazione della rete, il protocollo di consenso, la configurazione del nodo, ecc., può essere accuratamente personalizzato per un caso d’uso specifico.

Un’appchain gode della sua capacità di elaborazione delle transazioni esclusivamente senza competere per il prezzo del gas con altre applicazioni, garantendo costi di transazione inferiori e tempi di risposta più rapidi per i suoi utenti. E una catena di app Substrate ha l’auto-sovranità: è governata dalla sua comunità. Esistono già centinaia di progetti Web3 basati su Substrate e si prevede che emergano altri progetti di appchain.

L’Octopus Accelerator premia gli imprenditori Web3

Per aiutare gli imprenditori di Web3 a portare utilità a Web3 realizzando i loro concetti come reti di test di appchain, Octopus Network ha istituito l’Octopus Accelerator Program, una comunità mondiale di imprenditori di startup.

Ogni anno, 20 eccezionali team imprenditoriali della catena di applicazioni Web3 ricevono un finanziamento di 1 milione di dollari dai quattro Global Web3 Entrepreneurship Camps aperti del programma Accelerator. Ogni corso trimestrale fornisce ai suoi primi cinque progetti un finanziamento complessivo di 250.000.

I partecipanti apprendono argomenti importanti come design del prodotto, ingegneria dei token, regolamentazione, raccolta fondi e altro mentre vengono seguiti da esperti del settore durante i workshop del corso. Il programma della durata di un mese si conclude con uno Showcase Day in cui i 10 migliori team possono presentare il loro lavoro nel tentativo di vincere uno dei cinque premi Octopus Star, ciascuno con un finanziamento di $ 50.000.

Qualsiasi fondatore, team o sviluppatore Web3 interessato a portare il proprio progetto dal concept al testnet può iscriversi ai corsi gratuiti del programma Accelerator. C’è ancora tempo per fare domanda per il programma Accelerator Autunno 2022, che premierà cinque migliori progetti con $ 50.000 ciascuno. La scadenza per la presentazione delle domande è il 13 agosto.

The Octopus Network: il palcoscenico per l’innovazione nel Web3

La combinazione dell’esclusiva protezione Leased Proof of Stake di Substrate e Octopus Network rende la creazione di un’applicazione Web3 molto più fattibile e conveniente per i risolutori di problemi di tutto il mondo, aprendo la strada all’innovazione Web3.

Qualsiasi blockchain con un substrato può iscriversi per diventare un’appchain di Octopus Network. Qualsiasi progetto Web3 può presentare domanda all’Acceleratore per scoprire come creare una rete di test dell’appchain Substrate e ricevere finanziamenti. Qualunque sviluppatore può conoscere il framework Substrate e il linguaggio di programmazione Rust attraverso i corsi Global Substrate Training di Octopus Network.

La tecnologia blockchain potrebbe dover affrontare uno scetticismo unilaterale a causa dei crescenti problemi della DeFi, ma coloro che cercano soluzioni continuano a costruire dall’altra parte dell’equazione. A causa dei principi filosofici alla base del suo nucleo centrale, che è dedicato a portare Internet in un’era più aperta, equa e sicura, o Web3, Octopus Network è stato concettualizzato, progettato e realizzato.