Il fondatore di Shiba Inu Ryoshi cancella i suoi account sui social media. Scopri perché lo ha fatto e come influenza la memecoin.

Ryoshi – il fondatore di Shiba Inu – ha cancellato il suo blog ed il suo account Tweeter. Lo aveva annunciato in un articolo sul suo blog.

Ci sono solo due vere memecoin degne di nota e una ha appena perso il suo fondatore. Ryoshi, il fondatore pseudonimo di Shiba Inu (SHIB), la moneta meme a tema cane che ha seguito le orme di Dogecoin (DOGE), ha cancellato tutti i suoi tweet e post sul blog.

fondatore shiba inu

Ryoshi aveva accennato alla possibilità che ciò accadesse sul suo blog, dove si descriveva come “solo un ragazzo senza importanza che tocca una tastiera”. Ha anche detto che un giorno potrebbe cancellare tutto e scomparire – e lo ha fatto. Ma vediamo perché.

Il fondatore di Shiba Inu cancella il suo blog e gli account social: scopri perché

Shytoshi Kusama, uno dei principali contributori dell’ecosistema Shiba Inu, ha dichiarato su Twitter che “SHIB continuerà ad andare avanti“. Ha anche salutato Ryoshi in un post sul blog che parla della scomparsa del founder di Shiba Inu.

Il prezzo di SHIB praticamente non ha reagito alla notizia, il che forse riflette l’approccio di Ryoshi al progetto. Il fondatore di Shiba Inu non ha mai avuto un ruolo attivo nel progetto, preferendo spronare la comunità in post occasionali sul blog. Ciò rifletteva l’approccio del fondatore di Dogecoin Jackson Palmer, che preferiva anche lasciare che la comunità gestisse il meme coin (mentre era ancora attivamente coinvolto).

Indipendentemente da ciò, SHIB ha perso oltre l’85% dal suo massimo storico, nonostante gli sforzi per costruire un vero e proprio ecosistema DeFi dietro SHIB. Lo ShibaSwap DEX e i token BONE e LEASH relativi a SHIB aggiungono utilità alla memeccoin, che in futuro riceverà anche la propria blockchain Shibarium. Tutto ciò, tuttavia, avverrà senza Ryoshi al timone.