Che cos’è Filecoin (FIL)? Funzionalità, utilità, tokenomics e previsione dei prezzi. Articolo da non perdere se sei interessato al web3.

Criptomercato esplora Filecoin (FIL), un sistema di archiviazione di file Web 3.0 che fornisce riservatezza e sicurezza ai suoi utenti.

Filecoin FIL

Filecoin (FIL) è una rete peer-to-peer che funge da sistema di archiviazione per il web3. È progettato per garantire delle ricompense a tutte le persone che lavorano per la stabilità della sua rete. Questo rafforza l’affidabilità complessiva dei file archiviati. Filecoin consente a chiunque di impegnarsi per l’archiviazione e il recupero dei dati. Immergiamoci.

Come funziona Filecoin (FIL)?

L’ecosistema di Filecoin è costituito dai seguenti fondamentali: rete principale, nodi, miners, clients, prove, commissioni del gas e indirizzi.

Ecco come funziona l’intero ecosistema:

  • Sulla rete Filecoin, gli utenti interagiscono attraverso canali sicuri per trasmettere informazioni attraverso la rete, trasmettere file tra loro e connettersi con gli altri utenti. Il risultato di tutto ciò è un network ben connesso in cui informazioni come blocchi e messaggi si spostano rapidamente anche quando sono coinvolti un gran numero di utenti.
  • I nodi Filecoin, noti anche come client Filecoin, sono utenti che sincronizzano la blockchain Filecoin e convalidano i messaggi in ogni blocco, aggiornando lo stato globale della rete.
  • I nodi Filecoin possono anche trasmettere vari tipi di messaggi al resto della rete. Un utente, ad esempio, può pubblicare un messaggio per inviare FIL da un indirizzo all’altro. I nodi possono offrire servizi di archiviazione e recupero dei miners Filecoin, e i miners possono a loro volta addebitarli man mano che vengono completati.
  • I miners contribuiscono alla rete completando vari tipi di transazioni e aggiungendo nuovi blocchi alla catena, per i quali ricevono ricompense in FIL.
  • Gli accordi di recupero e archiviazione avvengono sulla rete Filecoin.
  • I clients ed i minatori di raggiungono accordi per archiviare i dati nella rete tramite smart contract. Una volta verificate le condizioni il miner riceve i dati da archiviare. Per ottenere ricompense avrà bisogno di dimostrare alla chain che sta archiviando i dati in conformità con l’accordo stipulato. In caso contrario, il minatore verrebbe punito con lo slash, e la sua ricompensa in FIL andrebbe perduta.

Un ecosistema strutturato

  • I clients e i miners stipulano accordi per recuperare i dati archiviati sulla rete in modo rapido e affidabile.
  • I miners che archiviano i dati devono dimostrare di saper archiviare i dati in conformità con le condizioni di un contratto. Questo implica che devono salvare tutte le informazioni fornite dal cliente e conservarle per l’intera durata della transazione. I miner dimostrano di aver acquisito tutti i dati e di averli crittografati in un modo unico per quel minatore utilizzando la propria memoria fisica in un modo che nessun altro minatore può replicare, utilizzando la Proof of Replication (PoRep).
  • Una BaseFee dinamica determina il numero di commissioni burnate nella rete Filecoin, che viene costantemente modificata in base ai parametri di congestione della rete.
  • A ciascun messaggio sono collegati anche numerosi fattori relativi al gas e alle commissioni. Questi parametri influiscono sul numero di ricompense che i miners ricevono.
  • Gli actors sono l’equivalente in Filecoin degli smart contract della Ethereum Virtual Machine e svolgono un ruolo cruciale nel sistema. Qualsiasi modifica allo stato corrente della blockchain di Filecoin deve essere avviata da un attore.

Caratteristiche uniche di Filecoin (FIL)

Realizzata per l’archiviazione dei dati nel web3

Gli utenti di Filecoin pagano la rete per avere i propri dati archiviati sui cosiddetti miners di archiviazione. Si tratta di computer che archiviano file a lungo termine. Chiunque può unirsi a Filecoin se desidera conservare i propri dati o essere pagato per archiviare i dati di altre persone. Questo significa che nessuna singola entità ha il controllo sulla quantità di spazio di archiviazione disponibile o sul prezzo di tale spazio di archiviazione. Filecoin consente a chiunque di partecipare all’archiviazione ed al recupero dei dati.

La blockchain di Filecoin memorizza le transazioni per l’invio e la ricezione di FIL, nonché la verifica da parte dei minatori di archiviazione che stanno conservando correttamente i propri file.

Filecoin consente ai clients di archiviare i propri file a tariffe estremamente basse e di ricontrollare che vengano archiviati in modo appropriato.

Scegliendo il miners con la migliore offerta di archiviazione per le proprie esigenze, gli utenti possono scegliere il compromesso che preferiscono tra costo e prestazioni. Le applicazioni abilitate per Filecoin possono negoziare l’archiviazione con qualsiasi miners sulla rete. Non è necessario creare una nuova API per ciascun provider, a differenza dei sistemi di archiviazione centralizzati.

Come utilizzarla?

Gli utenti possono verificare in qualsiasi momento che i loro file siano conservati in modo appropriato esaminando le prove presenti sulla blockchain, che come sappiamo è trasparente ed immutabile.

Filecoin è una criptovaluta che consente ai provider di archiviazione di vendere il proprio spazio sul mercato. Le persone e le organizzazioni che gestiscono miner e guadagnano token FIL sono conosciute come storage providers.

Ma chi può operare da Miner? Qualsiasi computer connesso a Internet con spazio libero su disco o un sistema specializzato specifico per Filecoin, e con molto spazio di archiviazione. La blockchain premia i minatori per aver fornito spazio di archiviazione utilizzabile su Internet, piuttosto che per utilizzato potenza di calcolo nella proof-of-work.

Quando un provider di archiviazione adotta il protocollo Filecoin, riceve l’accesso all’intera community di utenti. Il protocollo e la rete gestiscono tutto, quindi i provider non devono creare la propria API di archiviazione o vendere i propri servizi. Riducendo gli ostacoli all’ingresso, Filecoin supporta un ecosistema robusto e decentralizzato di provider di archiviazione indipendenti.

Una piattaforma pensata per tutti

Le offerte per l’archiviazione e il recupero dei file vengono effettuate in mercati aperti. Senza richiedere l’autorizzazione, chiunque può entrare a far parte della rete Filecoin. Un miner richiede solo una connessione Internet e spazio libero su disco per funzionare. Filecoin ha creato un vivace ecosistema di numerosi provider di archiviazione indipendenti abbassando le barriere d’ingresso.

Una piattaforma di archiviazione per NFT

La caratteristica saliente di Filecoin è la sua capacità di archiviare le risorse digitali sottostanti per i token non fungibili (NFT) che come sappiamo sono prove di proprietà. Arte digitale, musica e video, ad esempio, sono troppo grandi per essere archiviati direttamente su una blockchain.

Di conseguenza, questi contenuti vengono archiviati sulla rete di archiviazione di Filecoin, mentre i collezionisti acquisiscono e trasferiscono i certificati di proprietà. La rete Filecoin è utilizzata da OpenSea.io, il più grande marketplace di NFT, per l’archiviazione permanente di file. Gestisce oltre milioni di transazioni e attualmente dispone di oltre 32 milioni di gigabyte di spazio di archiviazione.

Archiviazione affidabile

Filecoin fornisce una giustificazione economica legittima affinché i file rimangano disponibili nel tempo, perché lo spazio di archiviazione è a pagamento. I file vengono salvati su computer affidabili e dotati di buone connessioni Internet.

Archiviazione verificabile

Filecoin contiene procedure integrate per controllare la cronologia dei file e garantire che i file siano archiviati in modo appropriato nel tempo. Ogni provider di archiviazione mantiene aggiornati i propri file durante ogni periodo di 24 ore.

I client possono esaminare rapidamente questa cronologia per assicurarsi che i loro file siano archiviati nel modo giusto, anche se non erano online in quel momento. Qualsiasi osservatore può cercare la cronologia di un provider di archiviazione e vedere se il provider è mai stato difettoso o non disponibile.

Le app Filecoin inoltre possono archiviare i propri dati su qualsiasi miner che utilizza lo stesso protocollo. Non è necessario sviluppare una nuova API per ogni provider. Le applicazioni che desiderano servire più provider non sono limitate al set di funzionalità a denominatore comune più basso supportato da tutti i loro provider.

Resilienza alla censura

Poiché nessun provider centrale può obbligare a eliminare file o sospendere il servizio, Filecoin sfida la censura. La rete è composta da una varietà di computer gestiti da un gran numero di persone e organizzazioni. La rete rileva e rimuove istantaneamente i malintenzionati.

Codice open source

Sia i client che i provider di archiviazione operano su codice open source. In questo modo i fornitori di storage non hanno bisogno di creare il proprio software di gestione dell’infrastruttura e i miglioramenti al codice di Filecoin sono utili per tutti.

Trasparenza

Quando molti utenti memorizzano lo stesso file e lo rendono pubblico, quindi non crittografandolo, Filecoin rende il file accessibile a chiunque desideri scaricarlo. I downloader possono verificare di aver ricevuto il file corretto e che non sia danneggiato indipendentemente dalla provenienza.

Come investire in Filecoin (FIL)

Il token FIL è disponibile su una moltitudine di exchange. I principali sono:

Tokenomics Filecoin (FIL)

La fornitura totale di token FIL è 212,745,072 e l’attuale offerta circolante è fissata a 212,745,072 FIL.

Prezzo e volume di scambio giornaliero di Filecoin (FIL)

Filecoin (FIL) nel momento in cui scrivo vale circa $7,75. Il suo volume di scambio nelle 24 ore sugli exchange è di circa $251,571,954.

Filecoin (FIL): Previsione dei prezzi e prospettive future

Lo scopo principale di Filecoin è archiviare i file in modo sicuro sulla sua blockchain. Per questo c’è anche la possibilità che diventi lo spazio di archiviazione di riferimento per i principali giganti della tecnologia. La piattaforma OpenSea, che è la più grande piattaforma di trading NFT, utilizza già Filecoin, come accennato in precedenza.

Gli investitori istituzionali sono sempre alla ricerca di progetti ad alto potenziale e casi d’uso: Filecoin (FIL) è uno di questi. Il Web3 sta accelerando in un modo inaspettato, pertanto ci aspettiamo eventuali aumenti di prezzo del token FIL.

Va notato che la blockchain di Filecoin non è solo un luogo in cui archiviare file di grandi dimensioni, ma anche un ottimo spazio di archiviazione per altre blockchain. È un dato di fatto che le prime 10 criptovalute hanno le proprie blockchain, e ciò è dovuto alla fiducia che queste blockchain ispirano agli utenti. Ma poiché Filecoin continua a crescere e integra diverse blockchain sulle sue piattaforme, cè la possibilità che possa diventare la blockchain migliore.

 

Disclaimer

Questo articolo deve essere utilizzato solo a scopo informativo. È importante fare le proprie ricerche e analisi prima di prendere qualsiasi decisione relativa a uno qualsiasi dei prodotti o servizi descritti. Questo articolo non deve essere interpretato come una consulenza finanziaria. Le opinioni espresse in questo articolo sono proprie dell’autore e non riflettono necessariamente quelle di Criptomercato.it. Criptomercato.it non è responsabile del successo o dell’autenticità di alcun progetto. Puntiamo ad agire come una risorsa informativa neutrale per gli utenti finali.