Negli ultimi mesi abbiamo visto le criptovalute salire e scendere come sulle montagne russe. Cosa dobbiamo fare in questi periodi di volatilità?

Se c’è una parola che descrive Bitcoin e il mondo delle criptovalute, è volatilità. I prezzi delle criptovalute salgono e poi sembrano crollare quasi altrettanto rapidamente, mentre le voci, il sentimento e gli sviluppi fondamentali vengono rapidamente presi in considerazione nel mercato.

volatilità criptovalute bitcoin trading

Con la criptovalute così volatili, cosa dovrebbero fare gli investitori per gestire il proprio rischio?

Ad esempio, Bitcoin è salito alle stelle nell’aprile 2021, raggiungendo il massimo storico di oltre 64.000$. Ma solo tre mesi dopo la criptovaluta aveva perso più della metà del suo valore, crollando a meno di 30.000$. Poi, a novembre 2021, Bitcoin ha raggiunto di nuovo il massimo storico, a quasi 69.000$, ma a fine gennaio era crollato di oltre il 40% e ora, a maggio si aggira ancora un volta sotti i 30.000$.

Questa volatilità attira i trader professionisti che cercano di realizzare un profitto, ma è snervante, soprattutto per i nuovi investitori che cercano di iniziare. E tutti noi dobbiamo aspettarci molto di più da questa volatilità in futuro, man mano che emergono nuove criptovalute e altre cadono nel dimenticatoio come Luna.

5 cose da fare quando le criptovalute precipitano

Spaventato da un crollo o elettrizzato dalla prospettiva di acquistare a un prezzo più conveniente? Ad ogni modo, ecco cinque cose che devi fare quando i prezzi delle criptovalute crollano.

Mantieni la calma

Sia che tu decida di vendere le tue criptovalute o di vedere un calo come un’opportunità per acquistare di più, devi agire con calma. Prendere decisioni emotive, specialmente quando si fa trading, raramente si traduce in qualcosa di buono. Quindi, prima di precipitarti nel mercato in preda al panico, vorrai riflettere sul motivo per cui stai facendo trading di criptovalute in primo luogo.

  • Stai investendo perché credi nelle opportunità a lungo termine?
  • Sei qui per guadagnare velocemente con il trading a breve termine?

La risposta a queste domande può aiutarti a prendere la decisione giusta. In entrambi i casi, dovrai agire secondo i tuoi obiettivi. In altre parole, se credi nell’opportunità a lungo termine, pensa con quella mentalità. Se sei qui per uno trade veloce, pensa con quella mentalità.

Valuta la situazione

Ci sono notizie che guidano il prezzo di trading di Bitcoin e altre criptovalute? È possibile che ci siano notizie fondamentali che hanno spostato il sentimento del mercato e non sono solo le azioni sui prezzi o le voci che guidano il sentimento.

Nel grande crollo di Bitcoin del 2021, gli sviluppi effettivi potrebbero aver danneggiato i prezzi. La mossa della Cina di vietare alle istituzioni finanziarie di fornire servizi relativi alle criptovalute è stata un’ulteriore repressione, dal momento che il paese aveva già vietato gli scambi di criptovalute nel 2017, sebbene non avesse proibito alle persone di possedere criptovalute. Poi, alla fine del 2021, la Federal Reserve ha deciso di ridurre la liquidità nel sistema finanziario e da allora molte criptovalute hanno subito una significativa flessione. La recente Guerra in Ucraina e le notizie riguardo l’inflazione Americana poi, non hanno di certo aiutato.

Ricorda che la volatilità è il nome del gioco

Le criptovalute sono volatili per natura. Poiché le criptovalute non generano flussi di cassa, i trader devono fare affidamento sui cambiamenti del sentiment per determinare il prezzo. Ciò significa che il mercato può oscillare tra un rabbioso ottimismo, come è successo all’inizio del 2021, e una disperazione pessimistica, come è successo pochi mesi dopo. Il furore intorno all’IPO di Coinbase nel 2021 ha contribuito a guidare un sentimento positivo nei confronti delle criptovalute, mentre la riduzione dello stimolo monetario da parte delle banche Americane ha creato pessimismo alla fine del 2021 e nel corso del 2022.

Quindi, quando hai un asset guidato dal sentimento, devi renderti conto che le emozioni dei trader spingono il mercato. Questo è vero anche nel caso delle azioni, ma possono anche avere un flusso reale di flussi di cassa in crescita dalla loro società emittente per accelerarli al rialzo.

Questa volatilità è esattamente ciò che attira i trader professionisti, che utilizzano algoritmi ad alta potenza per effettuare operazioni sofisticate, qualcosa che i trader “mom and pop” in genere non hanno il vantaggio di utilizzare. I trader amano la volatilità poiché dà loro la possibilità di fare soldi: questo è il gioco di Wall Street.

Valuta il futuro, i rischi e i successi delle criptovalute

La mossa cinese di vietare le criptovalute è un presagio di cose a venire? Forse ma poco probabile. L’India ha riflettuto sull’idea di vietare le criptovalute, mentre anche la banca centrale russa si è opposta. Ma altri paesi, inclusi gli Stati Uniti, potrebbero scegliere di regolamentare ulteriormente la criptovalute, cosa che sembra sempre più evidente, invece di proibirla completamente.

Resta da vedere come procedono gli altri grandi paesi, ma è chiaro che le criptovalute devono affrontare vere minacce sotto forma di regolamentazione, inclusa una regolamentazione che potrebbe letteralmente metterle fuori mercato. Man mano che la crittografia guadagna terreno, rischia di diventare una vittima del proprio successo.

Non aiuta il fatto che le criptovalute in passato siano state utilizzate per pagamenti di attività criminali. Ma questa pratica è orami al tramonto.

Quindi non è escluso che i sogni utopici dei fornitori di criptovalute siano semplicemente cancellati per legge. Naturalmente, le implicazioni politiche non sono che un aspetto del loro futuro. Le criptovalute devono affrontare altri ostacoli significativi, inclusi i costi finanziari e ambientali per “estrarle”.

Un altro rischio è a causa della loro volatilità. Molte critpovalute sono per lo più inutilizzabili come valuta, quindi per ora, il loro utilizzo quotidiano è molto difficile, ma non è detto che lo sia anche in futuro.

Determina e pianifica come agire

Dopo aver valutato la situazione con mente lucida e a freddo devi metterti nell’ordine delle idee di come agire in futuro.

I rischi sono davvero opportunità sotto mentite spoglie? Se la vedi in questo modo, potresti voler continuare a mantenere la tua posizione o utilizzare un calo del prezzo per investire di più.

È probabile che i rischi persistano o addirittura peggiorino? Se è così, potresti voler prendere le tue perdite ora e rimanere fuori dal gioco per un determinato lasso di tempo.

La situazione è troppo oscura? Se è difficile vedere la strada da percorrere, potresti considerare di dividere la differenza, vendendo parte della tua posizione oggi pur avendo un potenziale rialzo domani.

Qualunque sia la tua strada, vorrai un piano d’azione che rifletta la tua opinione sui potenziali rischi e opportunità delle criptovalute. Ma vale la pena notare che alcuni degli investitori più intelligenti del mondo, tra cui Warren Buffett non investiranno mai in cripto e ti metteranno in guardia su di loro.