Regalare criptovalute è una tendenza sempre più popolare tra amici e parenti. Scopri le migliori opzioni disponibili in questo momento.

Regalare criptovalute tramite carte regalo ad amici e parenti è diventata una delle tendenze più alla moda per gli amanti delle criptovalute durante i vari festeggiamenti. È un ottimo modo per coinvolgere i neofiti e introdurli nel mondo delle criptovalute.

Non è inusuale regalare Bitcoin o Ethereum ai neonati. Gli investitori in criptovalute credono infatti che il loro valore continuerà a crescere, ed hanno sostituito nella propria concezione l’oro con le criptovalute.

regalare bitcoin criptovalute

Per chi riceve l’auspicabile regalo è diventato sempre più accessibile scambiare le risorse con l’equivalente in denaro fiat, o acquistare prodotti o servizi online. È certamente più facile che scambiare oro fisico con contanti.

Inoltre chi riceve il regalo è incoraggiato a tenersi stretta la criptovaluta per non incorrere in un evento fiscale in caso di vendita. In generale i regali in criptovaluta non sono eventi tassabili in nessuna parte del mondo fintanto che rimangono entro la soglia annuale di esclusione dell’imposta sulle donazioni.

Regalare bitcoin e criptovalute o NFT?

Anche i token non fungibili (NFT) sono diventati regali popolari negli ultimi mesi. Possono essere trasferiti come regalo se i tuoi amici apprezzano l’arte digitale. Questo articolo esaminerà in modo specifico le carte regalo in criptovalute e come funzionano.

È più facile regalare criptovalute ad un investitore già esperto che dispone di un portafoglio digitale, poiché dovrai solo trasferire l’asset dal tuo portafoglio al suo. Ma come scopriremo presto, ci sono modi per confezionare cripto-regali in adorabili gift card grazie a servizi che sono esclusivamente dedicati a questo. Immergiamoci.

Regalare criptovalute, sì! Ma quale scegliere?

Esistono attualmente oltre 18.000 criptovalute. Questo potrebbe rendere difficile la scelta di una particolare risorsa digitale. Tuttavia consigliamo di mantenersi sempre prudenti, scegliendo Bitcoin o una delle prime dieci criptovalute: di solito è l’opzione più sicura.

Inoltre vale la pena ricordare che non c’è bisogno di acquistare un’intera unità di moneta: una parte di essa funzionerà a rendere felice chi riceve. Il bitcoin si aggira intorno ai $40.000 nel momento in cui scrivo, quindi 1 BTC potrebbe essere un regalo fuori portata. Rimane quindi possibile acquistare l’equivalente di $10 o $50. Inserisci semplicemente l’importo che desideri donare (in EUR, USD o qualsiasi valuta desideri) nella casella del convertitore e scopri l’equivalente in BTC.

Le gift card per regalare criptovalute sono accessibili a chiunque in tutto il mondo e acquistarle è diventato più facile che mai. Vediamo quali sono le opzioni.

Cripto Gift Card: le opzioni più popolari per regalare criptovalute

Amazon al momento non accetta Bitcoin o altre criptovalute come pagamento. Tuttavia offre da molto tempo carte regalo in criptovalute. Questi coupon offrono ai clienti la possibilità di convertire la propria criptovaluta in fiat tramite BitPay per pagare qualsiasi prodotto desiderino e acquistare quindi regali con Bitcoin, Ethereum o altri asset digitali.

bitpay amazon gift card
(credits: bitpay.com)

Altri servizi come Bitrefill offrono buoni regalo che possono essere acquistati con criptovalute in più rivenditori, da H&M a Airbnb, Ikea e vari supermercati.
D’altra parte se desideri regalare criptovalute ci sono molte opzioni diverse per soddisfare ogni richiesta possibile.

bitrefill
(credits: bitrefill.com)

Queste carte sono molto simili a qualsiasi gift card che abbiamo sempre utilizzato in una libreria, in un centro fitness o in qualsiasi negozio online. Una volta scelta la criptovaluta e selezionato l’importo, ti verrà inviata una carta regalo con l’importo equivalente depositato.

Il destinatario potrà quindi richiedere il regalo dallo stesso sito web semplicemente inserendo i dettagli definiti sulla carta. È davvero facile vedrai!

Regalare criptovalute tramite un exchange: su questi è possibile

È possibile regalare criptovalute tramite un exchange. In genere questa è la scelta preferita degli appassionati di criptovalute che hanno già un account su uno dei seguenti exchange. Se non possiedi un account dovrai scegliere un exchange e configurarne uno prima di acquistare criptovalute e inviarle all’indirizzo pubblico del destinatario.
Aziende come Coinbase e Binance consentono ai loro utenti di acquistare gift card, confezionate a misura di regalo, invece di effettuare trasferimenti noiosi.

Le 9 migliori piattaforme per comprare criptovalute nel 2022

Gift Card Binance

binance gift card
(credits: Binance)

Le carte regalo Binance possono essere personalizzate con temi e messaggi diversi, consentendo ai clienti di creare e inviare qualsiasi criptovaluta e qualsiasi importo. Il servizio è estremamente intuitivo. Una volta che il destinatario ha riscattato il codice della propria carta regalo, la criptovaluta verrà accreditata sul suo portafoglio di Binance.

Per inviare una gift card tramite Binance, i clienti devono ovviamente disporre di un account ed acquistare il coupon. Dopo l’acquisto, possono copiare il codice della carta ed inserire l’indirizzo e-mail del destinatario. Binance invierà un’e-mail per aiutare il ricevente a ottenere i soldi.

Gift Card Coinbase

coinbase gift
(credits: Coinbase)

Le carte regalo Coinbase vengono consegnate come coupon digitali.
I clienti dell’exchange possono inviare, firmare e personalizzare il proprio regalo dall’app Coinbase semplicemente inserendo l’indirizzo email del destinatario, che potrà iscriversi al servizio in una fase successiva. Non sono previste commissioni per l’invio della carta regalo.

Dalla pagina della carta regalo Coinbase, fai clic su [Gift Crypto], quindi su [Send Gift].

Qui puoi scegliere l’importo, selezionare l’indirizzo email del destinatario e personalizzare la carta con un messaggio.

Quindi fai clic su [continue] per completare l’acquisto e inviare la carta regalo.

Anche qui il procedimento è estremamente semplice..

Come mettere al sicuro le proprie criptovalute 

Una buona pratica per le criptovalute è sempre conservarle in portafogli digitali piuttosto che tenerle in exchange. Questi ultimi possono essere hackerati più facilmente e le monete rubate senza possibilità di recuperarle.

La criptovaluta in regalo può essere conservata in paper wallet o portafogli hardware. Sono tutte buone opzioni in quanto si tratta di servizi offline più sicuri e non soggetti a vulnerabilità online.

I portafogli hardware sono anche essi ottimi regali. Un’idea potrebbe essere quella di regalare un portafoglio fisico prima di regalare effettivamente criptovalute.

Come vendere la tua gift card

Hai una carta regalo indesiderata? Qualcuno ti ha dato un coupon che vuoi scambiare in cambio di criptovalute? C’è un’opzione per gli utenti che vogliono sbarazzarsi delle loro carte regalo e preferirebbero invece avere criptovalute. Queste carte regalo possono essere scambiate con Bitcoin o altre criptovalute su Paxful o Purse. Scopriamo subito di cosa si tratta.

Paxful è un marketplace peer-to-peer in cui gli utenti possono scambiare tra di loro buoni regalo con criptovalute e viceversa. Il sito supporta oltre 100 diverse carte regalo delle aziende più famose come Amazon, iTunes, Google Play, Visa, ecc.

Purse è un’altra piattaforma leader in cui gli utenti possono scambiare le loro carte regalo con criptovaluta. Connette gli utenti che possiedono buoni regalo indesiderati con gli utenti che vogliono vendere le proprie criptovalute.

In pratica gli utenti potranno pagare nel negozio online tramite la carta regalo Amazon o Ikea. Una volta che il proprietario della gift card ha ricevuto i propri acquisti, una quantità equivalente di criptovalute sarà disponibile per l’altra parte dello scambio.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Queste sono solo alcune delle numerose opzioni disponibili per l’acquisto di cripto gift card. La maggior parte degli exchange e dei servizi digitali al giorno d’oggi ha molte opzioni in questo senso. La parte divertente è che sono tutti semplici da usare, anche per i principianti. Spero di averti dato una buona idea.