Ecco un elenco dei modi migliori per fare soldi nel metaverso. Le migliori piattaforme per anticipare tutte le tendenze in arrivo.

Ti appaiono spesso notizie relative al fare soldi ed al metaverso? Come si possono mettere insieme questi due concetti? Da quando Mark Zuckerberg ha annunciato l’orientamento del suo nuovo prodotto verso le integrazioni di un nuovo mondo virtuale, il metaverso è cresciuto in popolarità e ha fatto scalpore nel mondo digitale.
metaverso
Adobe Stock
Di conseguenza la maggior parte dell’attenzione nel settore si è spostata sulle opportunità di guadagnare delle rendite passive attraverso diversi prodotti basati sul metaverso. Se sei ancora confuso riguardo al rischio-rendimento riguardo gli investimenti nel metaverso, questo articolo ti indicherà la giusta direzione. Immergiamoci.

Fare soldi nel Metaverso: ecco com’è possibile

Sebbene le opportunità siano illimitate nel Metaverso, le seguenti strade hanno già mostrato risultati reali con un potenziale di crescita ancora maggiore.

Play-to-earn

Forse nessun settore ha avuto una crescita così veloce verso il successo dell’industria GameFi. I mondi virtuali esistono da anni, ma sotto forma di giochi online. Fortnite, uno dei videogiochi più amati dell’ultimo decennio, ha fatto scalpore quando ha organizzato un concerto virtuale all’interno del gioco.

E’ possibile guadagnare nei giochi play-to-earn in più modi, tra questi troviamo:

  • Creazione e vendita di contenuti NFT.
  • Sviluppo di veri e propri giochi e vendita degli stessi.
  • Completamento di missioni di gioco.

Le opportunità più significative di guadagnare denaro attraverso la GameFi sono senz’altro le risorse di gioco e gli NFT.

I giochi NFT, come Axie Infinity e The Sandbox, offrono ai giocatori l’opportunità di guadagnare denaro semplicemente giocando a questi videogiochi basati su blockchain. Ogni gioco ha un metodo diverso per guadagnare!

Alcuni dei giochi metaverse più popolari nell’arena play-to-earn sono i seguenti:

  • Alien Worlds;
  • Axie Infinity;
  • Decentraland;
  • Gods Unchained;
  • Illuvium;
  • My Neighbor Alice;
  • Splinterlands;
  • The Sandbox.

Viaggi e turismo

Le escursioni dell’antica Grecia o dell’Egitto nella realtà virtuale sono diventate popolari quando il mondo è stato sottoposto alla quarantena da COVID-19. Questo ha consentito agli utenti di attraversare i confini senza uscire di casa e viaggiare nel tempo.

Con l’aumento della popolarità del metaverso come concetto e il modo in cui sta migliorando il modo in cui possiamo viaggiare per il mondo, gli utenti saranno in grado di esaminare le opzioni di alloggio prima di pianificare le proprie vacanze. Questo mostra una notevole opportunità di business per le aziende nel settore dei viaggi. Utilizzare le piattaforme metaverse per mostrare i propri prodotti e per attirare nuovi utenti in tutto il mondo.

Concerti online e feste virtuali

Gli eventi online sono uno dei metodi più noti per generare denaro attraverso il metaverso. The Sandbox ad esempio consente agli utenti di svolgere attività nel loro mondo virtuale. Il concerto di The Weeknd è stata la prima prova concreta che i concerti virtuali potranno avere successo se eseguiti in modo efficiente.

Poiché anche altri musicisti famosi come Travis Scott e Ariana Grande si sono esibiti nei mondi virtuali di Fortnite, il concetto di feste e concerti online si sta consolidando con il tempo. Questo è un segnale positivo per aspiranti musicisti, organizzatori di eventi e persino aziende per testare lo spazio virtuale. Il metaverso può aiutarli a fare soldi e coinvolgere il nuovo pubblico senza i limiti fisici del mondo reale.

e-Commerce

Fare acquisti nel metaverso non è solo un atto di compravendita: è un’esperienza virtuale. Man mano che sempre più aziende e marchi sbarcheranno nel metaverso, ci sarà una crescente necessità di test e recensioni dei prodotti. Gli utenti possono essere pagati per testare i prodotti o i servizi e fornire feedback sulle risorse digitali e sui beni consegnati fisicamente.

Lo shopping si estende anche ai giochi nel mondo online, dove gli oggetti di gioco come le “skin” possono essere venduti come NFT a prezzi da capogiro. Ubisoft, il gigante dei videogiochi, ha fatto lo stesso.

Proprietà virtuali

Proprietà nel Metaverso? Sembra un’idea uscita da un film di fantascienza, ma la realtà è spesso più redditizia della finzione.

Gli immobili virtuali esistono già da tempo in metaversi come The Sandbox, Decentraland, e molti altri. La proprietà di questi appezzamenti online sta crescendo in popolarità e vendendo per milioni di dollari.

Anche nel metaverso i proprietari di immobili e gli agenti immobiliari possono applicare diverse strategie commerciali per generare entrate dalla proprietà digitale. Ecco alcuni modi:

  • Rivendita di immobili a prezzi maggiorati: i lotti virtuali possono essere acquistati e poi rivenduti a un prezzo più alto come altre risorse digitali.
  • Affitto: le proprietà digitali possono essere affittate ad artisti, sviluppatori di giochi e altre persone che desiderano entrare a far parte del metaverso, ma non possono permettersi di acquistare terreni digitali o semplicemente scelgono di non possedere alcuna proprietà virtuale. Possono utilizzare il terreno preso in affitto per gestire o pubblicizzare la propria attività o contenuto, pagando la commissione al proprietario.
  • Brokering: alcune piattaforme possono fungere da collegamento tra acquirenti e venditori dando i loro consigli come broker. Una vendita migliore significa una commissione migliore.
  • Gestione e hosting: alcuni esperti possono anche gestire immobili digitali e capitalizzare la terra organizzando eventi virtuali come concerti e conferenze. Il recente piano della Warner Brothers di lanciare una sala da concerto virtuale è una testimonianza del crescente fascino del mondo virtuale. Tali esperti possono essere impiegati da società che operano all’interno del Metaverso, oppure possono organizzare eventi privati come concerti, feste e sfilate di moda.

I progettisti 3D possono creare e vendere risorse 3D come proprietà digitali, che possono essere scambiate come NFT. Tali risorse sono utilizzabili su varie piattaforme metaverse.

Investire sulle criptovalute di progetti metaverse

I token Metaverse sono valute virtuali utilizzate per effettuare transazioni come qualsiasi altra valuta. Sono più convenienti delle valute tradizionali poiché le transazioni sono istantanee grazie alla blockchain.

Questi token possono essere acquistati, venduti, guadagnati o scambiati. Inoltre i proprietari di queste criptovalute hanno accesso a vari servizi all’interno dei rispettivi metaversi.

I token Metaverse sono unici nella loro funzionalità perché hanno valore sia nel metaverso di riferimento che nel mondo fisico. Queste criptovalute (ne vedremo alcune nel corso di questo articolo) possono essere scambiate con valute tradizionali, mentre le proprietà digitali come gli NFT convalidano il diritto di proprietà dell’arte digitale nel mondo reale.

Compravendita di arte digitale NFT

Indubbiamente l’argomento più discusso oggi sui social media sono i token non fungibili. Hanno praticamente preso d’assalto il mondo. Gli NFT si sono rivelati l’attività più redditizia sia per gli artisti digitali che per i proprietari. Perfino alcune celebrità famose hanno acquistato queste opere. Gli investitori rivendono i propri NFT per ricavare margini elevati, e siamo solo agli inizi.

Pubblicità

La pubblicità è stata la base dei profitti nel settore dei media sin dalla creazione della prima macchina da stampa. Oggi la pubblicità online sta facendo il suo debutto nel metaverso. Qui i marchi utilizzano spazi pubblicitari digitali, inclusi immobili, cartelloni pubblicitari e forum social, per promuovere le proprie campagne di marketing. Le aziende possono così convertire utenti in clienti attraverso il metaverso.

Le migliori piattaforme per investire e fare soldi nel Metaverso

Se stai cercando piattaforme per investire nel metaverso, ecco una lista delle principali:

Axie Infinity

Axie Infinity è il progetto più popolare che combina metaverse, NFT, blockchain gaming e finanza decentralizzata (DeFi). È un gioco play-to-earn che fornisce ai suoi utenti un metaverso in cui possono collezionare, allevare e scambiare le proprie creature NFT conosciute come Axies. AXS è il token di governance ERC-20 sviluppato per l’universo Axie.

The Sandbox

The Sandbox è un metaverso basato su blockchain in cui i giocatori possono costruire, acquistare e vendere varie risorse digitali all’interno del gioco. La piattaforma utilizza $SAND come token di utilità che consente ai giocatori di acquistare e vendere LAND e ASSET nel metaverso.

SAND ha una capitalizzazione di mercato di quasi $3 miliardi e attualmente viene scambiato per circa $2,94. Il gioco ha appena ottenuto un investimento di 93 milioni di dollari dal Vision Fund 2 di SoftBank.

Decentraland

Decentraland (MANA) è una piattaforma metaverse costruita sulla blockchain di Ethereum. Consente ai giocatori di acquistare appezzamenti di terreno che possono essere successivamente modificati e scambiati come NFT. Gli utenti possono anche creare, sperimentare e monetizzare contenuti e applicazioni. La piattaforma utilizza due token denominati LAND e MANA. LAND è un token ERC-721 non fungibile che i giocatori possono ottenere burnando i propri token MANA. MANA è un token ERC-20 che può essere utilizzato per acquistare avatar, nomi o dispositivi indossabili sui mercati.

Fare soldi nel metaverso: considerazioni finali

Da quando il metaverso è diventato popolare, molte industrie e settori diversi stanno sfruttando il suo slancio. Di conseguenza il suo valore e la sua domanda nel mondo tecnologico sono notevolmente aumentati. Non solo: ha anche ampliato l’utilizzo di diverse tecnologie correlate.

Ad esempio l’aumento della domanda nello spazio GameFi ha spinto verso un maggior consumo ed adozione della realtà virtuale e della realtà aumentata. Inoltre, poiché l’hardware e le apparecchiature VR e AR saranno l’essenza del metaverso, la loro distribuzione ha acquisito molta attenzione e valore.

Un altro prodotto entusiasmante e promettente nel mondo digitale sono sicuramente gli NFT. Sono token unici non fungibili che non possono essere duplicati, quindi sono unici e rari. La loro unicità ha trascinato milioni di investitori nel settore del trading di criptovalute. Nel 2021 sono stati registrati un totale di $24,9 miliardi di vendite di NFT, rispetto ai soli $94,9 milioni nel 2020.

Guardando crescere questo spazio, giganti tecnologici come Facebook e Microsoft, e rivenditori come Nike, Gucci e Coca Cola, sono in una posizione favorevole per capitalizzare la mania del metaverso.

Allo stesso modo i principali produttori di chip per computer e fornitori di infrastrutture come Fastly e Nvidia stanno sviluppando prodotti e servizi necessari per la “grande migrazione al Metaverso“. Tutto questo suggerisce che ci sarà molto da divertirsi (e da guadagnare).