Non importa quanto i vettori low cost non ti siano simpatici, ma alla fine devi ammettere che sono davvero il modo più veloce ed economico per andare lontano. Nel futuro dei trasporti su lunghe tratte e a basso costo, irrompono però le automobili dell’azienda britannica Budget Airline Car.

Ovviamente amerai i voli low cost solo se non fai caso allo spazio stretto per le gambe, all’assenza di cibo gratuito, alla mancanza di intrattenimento a bordo (non vedrai mai un film lo sai bene), alla scarsa efficienza delle cinture di sicurezza.

Budget Airline Car
Budget Airline Car: ecco chi è pronto a prendere il posto dei voli low cost

Budget Airline Car: vetture a sei posti a basse emissioni pronte a sostituire i vol low cost nel prossimo futuro

Ma il futuro dei voli low-cost potrebbe non essere così sereno. Un competitor è pronto a fare la sua comparsa sul mercato. Esiste, infatti, un’azienda che ritiene di essere in grado di realizzare delle auto a sei posti in grado di coprire naturalmente tratti chilometrici brevi su strada, offrendo prezzi altrettanto agevolati come quelli di compagnie come Ryanair, garantendo però maggiore qualità nel comfort di viaggio e nelle prestazioni.

Ecco l’automobile rivoluzionaria: si chiama Budget Airline Car.

La Budget Airline Car è lunga 5 m e larga 1,8 m, quindi è grande quanto una Toyota Fortuner. La sua forma aerodinamica è progettata per le lunghe crociere e contiene solo sei posti disposti in file di due. Secondo quanto riferito, i passeggeri avranno molto spazio e un’area di stivaggio sicura per i loro bagagli. L’auto è anche completamente elettrica, sebbene CDR non abbia rilasciato informazioni.

La maggior parte dei voli in tutta Europa è a corto raggio. Questo presumibilmente crea più emissioni di anidride carbonica rispetto a qualsiasi altra forma di trasporto, superando persino quelle delle normali berline a benzina e dei treni ad alta velocità. La Budget Airline Car è progettata per raggiungere 5 g di CO 2 per chilometro per passeggero (in piena linea con la politica di incentivazione europea), ben lontano dai 250 g di CO 2 segnalati per chilometro per passeggero da un jet regionale.

Ma cosa significa tutto questo, direte voi, e soprattutto come possiamo paragonare un aereo in grado di sorvolare montagne ed oceani, con una semplice auto?

C’è una ragione per la quale i passeggeri potrebbero scegliere di salire a bordo di un’auto della compagnia aerea Budget, piuttosto che di un aereo della compagnia aerea economica. Anche se un tipico jet commerciale navigherà a 700 km/h, gli aeroporti sono normalmente situati lontano dai centri cittadini. I passeggeri devono anche fare i conti con lunghe code al check-in, sicurezza e immigrazione, e il maltempo può facilmente ritardare i tuoi voli.

È il mezzo di trasporto ideale, quindi, per i passeggeri attenti al budget e che vanno anche di fretta.

Naturalmente parliamo di brevi tratte e non certo di quelle che implicano l’attraversare mari o oceani. Budget Airline Car, infatti, non è in grado di volare, almeno per ora!

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Occhio perché dovrete guidarla voi

Ma c’è un problema. I passeggeri devono condividere i compiti di guida. CDR afferma che la Budget Airline Car funziona su un sistema molto simile a eBay o Airbnb in cui sarà incentivata la buona guida. Il problema sorge se nessuno dei passeggeri è disposto e in grado di prendere il volante.