Le truffe nel campo crittografico sono all’ordine del giorno: come facciamo però a proteggerci dagli attacchi phishing? Ecco la guida definitiva.

Con l’adozione delle criptovalute alle stelle, il potenziale della tecnologia blockchain sta ottenendo più riconoscimenti che mai. Secondo gli esperti, le valute digitali hanno la capacità di interrompere lo spazio finanziario. Tuttavia, con l’aumento della popolarità della valuta digitale, c’è anche un aumento della criminalità informatica attorno a tali risorse crittografiche.

Phishing: come difendersi

Nonostante le mille misure di sicurezza adottate, gli utenti sono ancora soggetti a minacce e truffe. Una di queste minacce comuni è un attacco di phishing. Ci sono casi in cui i clienti non sono consapevoli e quindi cadono preda di questi attacchi. In questo articolo comprendiamo gli attacchi di phishing comuni di cui diffidare nello spazio crittografico.

Che cos’è un attacco phishing

Il phishing è un’attività in cui l’attaccante invia un messaggio falso progettato per indurre il cliente a rivelare informazioni riservate all’attaccante facendogli distribuire software dannoso sull’infrastruttura della vittima.

Di seguito, vi riporto alcuni modi comuni in cui avviene un attacco di phishing:

  • Il malintenzionato invierà un messaggio truffa sotto forma di e-mail o SMS alla vittima.
  • La vittima fa clic sul collegamento inviato dall’attaccante e viene indirizzata al sito Web fraudolento.
  • Il malintenzionato raccoglie quindi dati sensibili dalla vittima attraverso il sito Web di phishing.
  • L’hacker usa le credenziali per truffare la vittima.

Pertanto, l’attaccante invia un messaggio fraudolento chiedendo alla vittima di accedere a un determinato sito Web o di scaricare qualche tipo di software. La vittima ignara visita il collegamento che causa la compromissione del sistema. Nel contesto della criptovaluta, l’attacco di phishing può assomigliare a questo.

Che aspetto hanno questi tipi di attacchi nello spazio crittografico?

Ecco un modo in cui un hacker cercherà di rubare le vostre credenziali attraverso un attacco phishing. Il procedimento è il medesimo per ogni tipo di attacco, quindi saperlo riconoscere è fondamentale.

  • Vi verrà chiesto di aggiornare le vostre credenziali su una piattaforma crittografica.
  • Un URL dall’aspetto legittimo afferma di essere una piattaforma crittografica consolidata.
  • L’utente inserisce le credenziali senza verificare se i collegamenti sono affidabili e reali.
  • Le credenziali dell’utente vengono quindi rubate e le loro risorse crittografiche vengono compromesse.

Questo tipo di attacco di phishing sta diventando sempre più comune. Ma puoi benissimo allontanarti da loro educando te stesso. Ricorda, molte piattaforme come Binance, hanno dei codici anti phishing che vi faranno capire subito se una mail è spedita realmente dalla piattaforma o meno.

Come appare un’e-mail di phishing

  • Un’e-mail che vuole che tu agisca immediatamente
  • Grammatica scarsa ed errori di ortografia
  • Indirizzi e-mail non corrispondenti
  • Una linea di firma molto generica
  • Richieste inaspettate che richiedono informazioni personali

In questo articolo troverai tutte le caratteristiche dettagliate delle mail che contengono un attacco phishing.

Se noti uno dei tratti di cui sopra in un’e-mail, è meglio controllare prima se il collegamento a cui sei indirizzato è legittimo o meno. Essendo consapevole di tali attacchi e vigilando sulle e-mail/messaggi/chiamate che ricevi, puoi evitare di essere truffato.

Gli attacchi di phishing sono molto comuni in questi giorni, soprattutto nello spazio delle criptovalute. Ci sono malintenzionati che impersonano piattaforme di criptovalute popolari per accedere ai tuoi account e alla fine rubare i tuoi fondi.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

È meglio essere sempre molto attenti quando si tratta di proteggere le tue risorse crittografiche. I punti precedenti ti aiuteranno a identificare questi comuni attacchi di phishing in modo da poter proteggere meglio le tue risorse crittografiche.