moneta (web source)
monete (web source)

Una moneta da 10 centesimi che può farvi guadagnare una cospicua somma di denaro: scopriamo insieme se potete possederla anche voi.

monete (web source)
monete (web source)

Il mercato della numismatica sta riscuotendo sempre più successo. Infatti, il numero degli appassionati alle monete sta aumentando di anno in anno. In particolare, in circolazione ci sono tantissime monete che all’apparenza pare abbiano un valore effimero, mentre, in realtà ne nascondono uno molto elevato. Al punto che il fortunato possessore potrebbe trovarsi con molti più soldi in tasca di quanto esso stesso possa immaginare.

Potrebbe valere davvero tanto

Il così elevato valore delle suddette monete è determinato sicuramente dalla loro rarità. Più una moneta è rara, più questa acquisterà di valore. Proprio per questa motivazione la lira ormai è la valuta che non è più in circolazione, e proprio per questo ha acquistato un valore a dir poco stratosferico agli occhi dei collezionisti.

In seconda istanza, anche l’euro è diventato terreno fertile per chi è interessato al settore nonostante sia stato introdotto soltanto dall’anno 2002. La spiegazione è però molto semplice. Infatti, ogni Paese ha coniato la sua propria e personale moneta. Quindi, ci sono diverse versioni di moneta da un euro, dieci centesimi, un centesimo, e così via che girano in tutta l’Eurozona. Proprio questa è la storia dietro la moneta da soli dieci centesimi che ha acquistato un valore incredibile.

Leggi anche —> Una moneta da 20 centesimi che potrebbe valere oro: ecco perché | Potreste averla

Approfondisci —> Una casa da paura per Elon Musk: ecco quanto costa

Leggi qui —> Monete che possono valere una fortuna: controllate nelle vostre tasche

La particolarità della moneta

moneta 10 centesimi (web source)
moneta 10 centesimi (web source)

Questa moneta da dieci centesimi è possibile trovarla sulla più nota piattaforma online di aste e rivendite: eBay. Il proprietario della suddetta moneta l’ha messa in vendita ad una cifra davvero assurda. Infatti, chi vorrà diventare il suo nuovo proprietario dovrà spendere ben 24780 euro, ma inoltre non si esclude un possibile aumento. Il proprietario ha dato il via ad un’asta e chi fa l’offerta più sostanziosa prenderà la moneta. Ma cosa ha di tanto speciale questo esemplare il cui valore segnato sulla sua facciata sia di appena 10 centesimi? La spiegazione di ciò la si può evincere proprio dalla descrizione messa accanto alla foto dallo sconosciuto rivenditore, si tratta di una moneta coniata nell’anno 2002 in Germania.

Questo è intuibile dal fatto che sul lato del verso è raffigurata la Porta di Brandeburgo, monumento situato nella Pariser Platz, a Berlino, inaugurato nel 1791. L’incisione è stata effettuata da Reinhart Heinsdorff, uno scultore tedesco che vinse il concorso per incidere le monete dell’euro. Pertanto pare che sia proprio questa rarità a far sì che il suo prezzo sia così tanto elevato da sembrare quasi assurdo. Da sottolineare, però, che ciascun possessore delle suddette monete è libero di metterle all’asta al prezzo da lui ritenuto più giusto. Dovrà essere infatti l’eventuale compratore a stabilire se valga realmente la pena di spendere una somma così elevata o di optare per altre monete altrettanto rare ma con un prezzo più basso.