GettyImages-mike tyson
GettyImages-mike tyson

Mike Tyson è un’icona del mondo dello sport, ora ha deciso di puntare forte sui bitcoin: scopriamo insieme l’ambizioso progetto che lo riguarda.

GettyImages-mike tyson (1)
GettyImages-mike tyson

Campione dello sport e non solo, Mike Tyson è pronto a cimentarsi in una nuova sfida. Per l’ex pugile celebre sembra arrivato il momento di cimentarsi in un nuovo mercato, alquanto interessante, come quello delle valute digitali. L’americano ha sempre dimostrato una grande propensione per le nuove sfide, tant’è che è celebre la sua apparizione in diverse pellicole cinematografiche.

Ora, dal mondo dello sport e dello spettacolo, si passa praticamente ad un altro universo, quello dell’imprenditoria digitale. Sono in molti che lo hanno preceduto, dal caso di Tesla, con Elon Musk a Soros, altro colosso del mercato. Andiamo a scoprire quindi quali sono i suoi obiettivi per il prossimo futuro.

L’ambizioso progetto di Myke Tison

GettyImages-mike tyson
GettyImages-mike tyson

Per Mike Tyson parla un passato da grande pugile, ma anche degli episodi discutibili, considerato il suo carattere alquanto irascibile. Tutti infatti ricordano il ‘celebre’ morso all’orecchio di Holyfield durante un match. O i suoi problemi con la giustizia che non gli hanno però pregiudicato le vittorie sul ring. Ora ecco che il suo obiettivo sembrano essere le criptovalute. Il tutto parte da lontano infatti.

Per lui parla il passato, infatti, nel lontano 2013 ha finanziato BitPay, una piattaforma molto all’avanguardia che ha aperto al pagamento in Bitcoin. Insomma, potremmo definirlo come uno dei primi ad investire in un mondo ancora oggi poco esplorato dalla massa, ma che pian piano si sta affermando sul mercato. Ora ecco il nuovo progetto di Mike, pronto a scuotere completamente l’economia.

Leggi qui —> Bitcoin sempre più in alto: arriva l’apertura della banca statunitense

Leggi anche —> Soros punta sulle criptovalute: ecco cosa sta accadendo

Leggi qui —> Bitcoin batte ogni record: superata la quota di valutazione

Il bitcoin alla base dell’iniziativa dell’ex stella dello sport

bitcoin (web source)
bitcoin (web source)

Il campione statunitense infatti ha creato il portafoglio o Mike Tyson Digital Wallet, con il suo volto come testimonial. Una trovata sicuramente particolare e che ha attirato, considerata l’importanza di Tyson, numerosi esperti del settore oltre che semplici appassionati. Le criptovalute si affidano quindi ad un personaggio di spessore e soprattutto del mondo dello spettacolo.

Il portafoglio è compatibile con qualsiasi ATM Bitcoin in patria e all’estero e il suo smartphone digitale consente di gestire le finanze digitali. Insomma, un vero scacco matto che permette a Big Mike di farsi promotore del mercato dei Bitcoin, aumentando ancor di più il potenziale di una vera e propria azienda in espansione continua sull’intero territorio internazionale.