criptovalute (web source)
criptovalute (web source)

Le criptovalute non vogliono più fermarsi e l’ultima apertura targata Italia sembra dare un’ulteriore sterzata ad un grande commercio.

criptovalute (web source)

Il mondo delle criptovalute non hai ormai più freni e negli ultimi anni l’ascesa è stata costante. In particolar modo ha dato una fondamentale sterzata il comportamento di Elon Musk, imprenditore fondatore dell’azienda automobilista elettrica Tesla, che non ha mai nascosto il suo amore per le monete digitali.

Ecco quindi che sul finire di gennaio sono stati investiti oltre 1,5 miliardi di dollari in Bitcoin, con la speranza, non troppo lontana, che potesse fruttare un vero e proprio affare. Inoltre, lo stesso Elon ha promesso ai propri seguaci che si sarebbe potuto effettuare il pagamento delle auto in criptovalute, mantenendo poi la parola data. Ora arriva la svolta anche in Italia, scopriamo in quale maniera.

La situazione delle critpovalute

Negli Stati Uniti il magazine Time ha iniziato ad accettare i pagamenti in criptovalute per l’abbonamento digitale con un costo contenuto di 49 dollari dalla durata di un anno e mezzo una tantum. Parliamo di una vera novità soprattutto nel campo dell’editoria.

Tant’è che al momento dell’acquisto i clienti potranno avere un cashback del 10 nel momento in cui utilizzino il sito Crypto, socio in quest’operazione di marketing.

Ecco quindi che potrebbe essere stata propria questa la scintilla pronta a far smuovere anche l’Italia, pronta a far un qualcosa di molto simile in questo campo, scopriamo insieme di cosa si tratta.

Leggi qui —> Bitcoin sempre più in alto: arriva l’apertura della banca statunitense

Approfondisci anche —> Soros punta sulle criptovalute: ecco cosa sta accadendo

Leggi qui —> Bitcoin batte ogni record: superata la quota di valutazione

La svolta italiana sulla criptovalute

criptovalute (web source)
criptovalute (web source)

Ci spostiamo a Roma, precisamente in un bar che ha deciso di utilizzare per i pagamenti propri i cryptocoin. Una scelta interessante e che permette quindi d’immergersi in una nuova modalità di pagamento. In albergo invece, per quanto riguarda un albergo, si è deciso di introdurre la possibilità di far pagare l’alloggio ai propri clienti nella stessa maniera.

Il tutto contribuisce in maniera determinante a rendere le monete digitali sempre più il ‘centro del mondo’. Con i prossimi anni che potrebbero contribuire a far crescere un commercio in rapida espansione. Lo ha compreso anche la presidente del Time negli Stati Uniti.

Quest’ultima infatti vorrebbe permettere la possibilità di pagamento in criptovalute dell’abbonamento anche al di fuori dei confini nazionali. Così da sfruttare l’accoppiata con le monete digitali per la crescita degli abbonati.