tappi sughero vino (web source)
tappi sughero vino (web source)

L’economia mondiale fatica, ma c’è un particolare mercato che sembra non risentire al momento della crisi: si tratta dei tappi di sughero.

mercato tappi sughero (web source)
mercato tappi sughero (web source)

Il mercato mondiale ha grandi difficoltà negli ultimi 12 mesi a causa dell’espandersi del contagio da Coronavirus. Il vino però non perde mai il suo fascino, così come il proprio tappo di sughero. Su quest’ultimo dipendono diverse varianti. Tant’è che ognuno è unico a suo modo.

Non mancano gli studi a tal proposito, con diversi tipi di tappi di sughero, con un giro economico già in crescita, destinato a salire anno dopo anno. Insomma, andiamo a scoprire cosa sta al momento accadendo e soprattutto quali evoluzioni ci si attendono da quest’economia.

Il mercato in netta crescita dei tappi di sughero

tappi sughero vino (web source)
tappi sughero vino (web source)

Ci sono diversi giganti del mercato, come ad esempio il brand portoghese Amorim. Detiene infatti il 28% dell’economia globale, con Amorim cork Italia che vende 585 milioni di pezzi in Italia, con un giro di denaro molto superiore ai 60 milioni di euro nell’anno 2019. La flessione, naturale, lo scorsa annata a causa del Covid, con un -5% nel mondo e del -9% in Italia. La sede italiana della casa portoghese conta un fatturato da 8,5 milioni di euro per 80 milioni di tappi prodotti.

Da sottolineare che un altro importante produttore è Vinventions, che detiene invece ben il 14% delle quote a garanzia di 2,8 miliardi di bottiglie nell’arco dell’intero anno. Inoltre, da sottolineare, come occupi nella penisola il 15% del mercato italiano con oltre 450 milioni di tappi in commercio. Lo scorso anno, nonostante la crisi, c’è stata comunque una crescita nei volumi a fronte di ricavi stabili.

Leggi qui —> Aiuti per le imprese: ecco cosa previsto dal Dl sostegni

Approfondisci qui —> Alitalia, arriva la risposta definitiva: “Deve sostenersi da sola”

Approfondisci anche —> Bitcoin sempre più in alto: arriva l’apertura della banca statunitense

La crescita del mercato dei tappi di sughero

mercato tappi sughero (web source)
mercato tappi sughero (web source)

Nell’anno corrente si affiancherà la Blue Line, basata sull’economia circolare. Mentre il Gruppo Oeneo vende oltre 2,2 miliardi di tappi con un volume di oltre 181 milioni di euro di ricavi. S’investe soprattutto in Francia e Spagna per ripristinare le foreste di sughero e garantire il mantenimento delle capacità produttive future.

Tra le diverse aziende, c’è anche Labrenta, azienda situata nel vicentino, con oltre 200 milioni di tappi venduti.

L’azienda Ganau è un riferimento nel mondo dei tappi in sughero. Utilizza polveri del sughero per alimentare le centrali a biomassa e produrre energia termica per lo stabilimento. In prospettiva, si punta anche all’elettricità nel ciclo produttivo.