george soros (web source)
george soros (web source)

Ormai le criptovalute stanno spopolando nell’intero emisfero e dopo Elon Musk, anche un’altra personalità di spicco come Soros punta su di loro: ecco cosa sta accadendo.

criptovalute (web source)
criptovalute (web source)

Puntare sulle criptovalute è divenuta ormai consuetudine per le maggiori personalità di spicco nell’intero emisfero. Solo un mese e mezzo fa Tesla, casa automobilistica elettrica fondata da Elon Musk, ha puntato ben 1,5 miliardi di dollari sui Bitcoin. Una scelta conseguenziale al trend del momento.

Ora ecco che anche George Soros decide di esporsi, così da investire sulle valute digitali che rappresentano il futuro e soprattutto sembrano poter conquistare letteralmente il mercato. Andiamo a scoprire insieme cosa sta accadendo e cosa potrebbe cambiare da qui a poche settimane.

George Soros e l’investimento

george soros (web source)
george soros (web source)

George Soros ha annunciato di aver investito una cifra abnorme sulla società che si occupa di tecnologia per investimenti sulle criptovalute. Si tratta di una ‘puntata’ milionaria, oltre 200 milioni di dollari. NYDIG, azienda che si occupa più che altro di Bitcoin, guadagna un’altra legittimazione ai piani che contano davvero. Si tratta di un’azione che permette di operare con un piccolissimo capitale, mettendo in scia squali della finanza.

Ad affermarsi sul tema si è espresso Robert Gutmann, amministratore delegato e co-fondatore di NYDIG. “I gruppi che hanno partecipato al finanziamento sono partner e non semplici investitori, che ci conoscono da anni”: così ha affermato commentando il forte investimento. I nomi coinvolti nell’affare sono dei veri e propri ‘giganti’ dell’investimento.

Approfondisci anche —> Imprenditoria femminile: i dati del 2020 sono drammatici

Leggi qui —> Deliveroo in Borsa: l’obiettivo di valutazione è davvero alto

Approfondisci anche —> Nella crisi italiana ad ‘esultare’ sono i discount: i dati Istat

Le prospettive future in casa Bitcoin

bitcoin (web source)
Bitcoin (web source)

Le previsioni sono al rialzo per i prossimi mesi, ma si tratta di un mercato ben più ampio per i Bitcoin. Sono numerosi i personaggi che continuano a puntare sulle criptovalute soprattutto perché è un mercato in continua evoluzione, che in particolar modo sembra poter garantire in futuro un guadagno netto e costante.

Nel lungo periodo si prevede infatti che possa addirittura sfiorare quota 1 milione. La scelta di Soros, ed in precedenza dello stesso Elon Musk, testimoniano come le previsioni siano ampiamente ottimistiche. Ora resta solo da lavorare e soprattutto da non farsi abbattere dalla crisi economica che almeno per il momento non sembra per nulla toccare i bitcoin, stabili ed in rialzo.

Staremo a vedere se altri investitori decideranno di puntare sulle valute digitale e sui bitcoin nelle prossime settimane.