kraken

La divisione OTC della piattaforma di scambio di criptovaluta Kraken, con sede a San Francisco, ha annunciato di stare acquisendo un’importante criptovaluta nella divisione OTC di Circle, Circle Trade.

In un post, la società ha dichiarato quanto segue: “Siamo lieti di annunciare che Kraken sta acquisendo uno dei desk OTC più riconosciuti in criptovaluta, Circle Trade. Il nostro desk OTC globale, gestito dal veterano di Wall Street Nelson Minier, si espanderà ad oltre 20 professionisti globali, approfondendo la nostra capacità di fornire un servizio personale di eccezionale qualità”.

Kraken ha affermato che l’acquisizione “rafforzerà significativamente i nostri servizi e le nostre capacità fornendo partenariati commerciali in tutto il mondo, in particolare in Asia. Liquidità più profonda, spread più stretti su tutti gli asset supportati, automazione migliorata e strumenti avanzati per semplificare il commercio saranno gli obiettivi primari”.

A ottobre Circle ha venduto la sua piattaforma di criptovaluta ad un “gruppo di investimento asiatico” senza nome che si è rivelato essere “un sindacato guidato da Justin Sun”. A seguito della vendita, ai clienti Poloniex negli Stati Uniti è stato chiesto di interrompere la negoziazione. Circle è stato uno dei principali sostenitori della visione idealizzata del mondo delle criptovalute spesso sposata nella sottocultura.

Sulla pagina “Informazioni” del sito Web dell’azienda, viene affermato che “la costruzione di una nuova economia globale è iniziata nel 2013 con la convinzione che le tecnologie crittografiche aperte avrebbero sostituito i sistemi finanziari proprietari, permettendo a tutti di partecipare ad un’economia che sia più giusta, più inclusiva e più accessibile”.

Circle acquistò Poloniex e SeedInvest nel 2017. Ma il prolungato mercato bear delle del 2018 e del 2019 non è stato favorevole all’azienda.

A maggio, l’amministratore delegato di Circle, Jeremy Allaire, ha affermato che “il clima normativo sempre più restrittivo negli Stati Uniti” ha indotto la società a decidere di licenziare trenta dipendenti. Le indicazioni successive suggerirono che anche i ricavi erano diminuiti. A giugno, ritirò la sua applicazione di pagamenti di criptovaluta, Circle Pay, per concentrarsi sullo sviluppo del suo progetto di moneta stabile in criptovaluta USD Coin (USDC).