John McAfee

John McAfee torna a parlare di Bitcoin. Il creatore del noto antivirus ha infatti dato vita ad un’altra creatura degna di nota: Bitcoin Play, un’applicazione, per il momento disponibile per i soli dispositivi Android, che si propone come un gioco volto a far guadagnare soldi agli utenti.

Dietro questo nome si nasconde un’app basata sulle risposte date dai suoi utilizzatori a tutta una serie di domande inerenti il tema crypto e blockchain, seppure non manchino alcune domande per così dire di carattere generale. E rispondendo ai suddetti quesiti, gli utenti ci guadagnano veri e propri BTC!

Bitcoin Play, che come abbiamo detto è a tutti gli effetti un quiz game, consente di ottenere satoshi, la più piccola unità di misura del Bitcoin e, una volta raggiunti la bellezza di 40.000 satoshi, dà la possibilità di prelevarli e dirottarli direttamente al proprio e-wallet.

Questa app vanta più di un migliaio di domande di vario tipo: molte riguardano sì il comparto bitcoin e blockchain, ma altre riguardano la cultura generale ed altre ancora si riferiscono alle notizie del giorno (per cui parliamo di un’app che è in continuo aggiornamento). Il gioco prevede 3 tipologie di aiuto che danno la possibilità di saltare una domanda, di far scomparire la metà delle risposte errate e di incrementare il tempo a disposizione. Il gioco consente altresì di competere direttamente con altri giocatori e vincere così ulteriori premi.

Infine, in Bitcoin Play si può abilitare il commento audio di McAfee sulle proprie performance a livello di gioco, anche se questa funzione, dal momento in cui McAfee ci va giù con commenti pesanti e a volte offensivi, è riservata ad un solo pubblico adulto.