Huobi
Huobi

Huobi Group, scambio di criptovalute con sede a Singapore, ha annunciato al forum di Davos il lancio della propria piattaforma di intermediazione crittografica dal nome di Huobi Brokerage. La piattaforma offrirà prodotti e servizi di trading di risorse digitali ai clienti individuali con un alto valore netto.

Lo scorso novembre, la società aveva costituito il Global Institutional Business (GIB) per offrire prodotti e servizi rivolti ai clienti istituzionali. Huobi Brokerage è il primo prodotto ad essere lanciato nell’ambito dell’iniziativa.

Ciara Sun, vicepresidente di Global Business presso il gruppo Huobi, ha osservato che gli investitori istituzionali contribuiranno in modo determinante alla crescita dell’economia delle criptovalute dal 2020 in poi. “Introducendo prodotti di livello istituzionale e soluzioni di liquidità, che soddisfano le esigenze delle istituzioni ed eliminano le barriere esistenti, miriamo a portare avanti l’intera criptoeconomia”, ha affermato Sun.

Huobi Brokerage fornirà ai clienti istituzionali l’accesso ad un pool di liquidità di alta qualità, prezzi competitivi, un canale fiat regolamentato e una soluzione all-in-one per il trading OTC. Inoltre, consentirà ai clienti di accedere a quotazioni commerciali in tempo reale e blocchi istantanei dei prezzi.

La piattaforma supporterà le negoziazioni di blocchi ad alto volume tra le principali criptovalute e stablecoin come BTC, USDT, HUSD, PAX, TUSD e USDC. Huobi prevede di aggiungere il supporto per ETH, EOS, BCH, LTC e XRP nel primo trimestre del 2020.

Inoltre, le soluzioni di liquidità disponibili attraverso la piattaforma includono liquidità over-the-counter, aggregazione di liquidità in borsa e strumenti di finanziamento e prestito personalizzati. Più servizi, come i prodotti a tasso di interesse, i prodotti alfa e i servizi di custodia, dovrebbero essere implementati nel secondo trimestre dell’anno.