Cripto valute
Cripto valute

Nelle ultime 24 ore il mercato delle criptovalute ha registrato un netto rialzo, con un guadagno in termini di capitalizzazione di ben 10 miliardi di dollari. A beneficiarne è stato soprattutto il Bitcoin, che ha registrato una ripresa del 5% portandosi a ridosso dei fatidici 4mila dollari di valore e ad una capitalizzazione pari a 69 miliardi di dollari. Da inizio anno, per quanto il trend sia sicuramente stato debole, il BTC ha comunque guadagnato 10 miliardi di dollari, segno che il mercato è tutt’altro che morto come qualcuno vorrebbe far credere!

Ma oltre al Bitcoin, anche Ethereum e Ripple si son resi protagonisti di trend assolutamente positivi: Ethereum ha guadagnato il 7% mentre Ripple ha visto rialzare la propria quotazione di 5 punti percentuali; in entrambi i casi la capitalizzazione sfiora i 30 miliardi di dollari.

Per quanto riguarda le altre realtà, molto interessanti sono i trend che hanno riguardato EOS e Bitcoin Cash, rispettivamente saliti del 23 e del 14 per cento. EOS ha così superato i 3 miliardi di capitalizzazione, mentre Bitcoin Cash può contare su una capitalizzazione azionaria di 2,6 miliardi. Fa meglio però Litecoin, che con un apprezzamento dell’8% riesce a portarsi a 2,9 miliardi di dollari.

Dopo di che ci sono le criptovalute minori come Tether, TRON, Stellar e Binance Coin che esattamente in quest’ordine completano la classifica delle 10 migliori criptovalute del momento rispettivamente al settimo, ottavo, nono e decimo posto. In questa parte della classifica gli occhi sono puntati proprio sulla decima classificata, Binance Coin, che sta guadagnando sempre più terreno e che, complice questo suo trend perennemente rialzista, è appunto riuscita ad entrare nella top 10 quasi dal nulla.