Coinbase entra a gamba tesa in mezzo alla tempesta del settore bancario

A causa del fallimento delle istituzioni amiche delle criptovalute, Coinbase ha stretto una partnership con Standard Chartered per fornire ai clienti di Singapore trasferimenti bancari gratuiti.

In risposta ai problemi bancari, Coinbase collabora con la principale banca per fornire trasferimenti gratuiti. Per semplificare l’iscrizione alla piattaforma da parte dei clienti di Singapore, Coinbase ha aggiunto i trasferimenti bancari gratuiti e la connettività Singpass.

coinbase singapore
Adobe Stock

Inoltre, il famoso exchange di criptovalute ha migliorato Coinbase Learning e il suo Help Centre per consentire ai clienti di accedere a più di 200 asset crittografici per il trading e per rispondere alle domande sulla cripto-economia.

Coinbase e Standard Chartered stringono un’alleanza per transazioni cripto gratutuite

Secondo un post sul blog del 15 marzo, Coinbase e Standard Chartered hanno stretto un’alleanza bancaria strategica. I clienti di Singapore possono utilizzare qualsiasi banca di Singapore per trasferire gratuitamente denaro da e verso i loro conti.

In precedenza, gli abitanti di Singapore potevano acquistare criptovalute o spostare criptovalute da e verso i loro conti Coinbase solo utilizzando una carta di debito o di credito Visa o Mastercard.

Inoltre, per rendere più semplice agli abitanti di Singapore l’iscrizione all’exchange di criptovalute, Coinbase ha incorporato Singpass. Il software di identità digitale di Singapore.

Prima del fallimento di tre banche amiche delle criptovalute negli Stati Uniti, secondo Hassan Ahmed, direttore nazionale di Coinbase Singapore, erano in corso trattative con Standard Chartered. Dato che i concorrenti Gemini e Crypto.com forniscono già un servizio analogo, la mossa rientra nel piano di espansione di Coinbase.

“Il contesto è indubbiamente un po’ intrigante e in contrasto con l’integrazione bancaria”.

Il piano di crescita di Coinbase sulla scia dell’adozione delle criptovalute da parte di Singapore

L’anno scorso la Monetary Authority of Singapore (MAS) ha concesso a Coinbase l’autorizzazione preliminare a offrire servizi di pagamento regolamentati a Singapore. Questo in base al Payment Services Act (PSA).

Singapore è un centro per la blockchain e le criptovalute, che offre agli investitori istituzionali e individuali una serie di servizi connessi. Singapore sta implementando regolamenti e normative per migliorare la scena delle criptovalute. Salvaguardando gli investitori alla luce dei recenti momenti di difficoltà e dei piani di Hong Kong di diventare un centro per le criptovalute.

Impostazioni privacy