Robinhood, Polygon, 0x Labs si uniscono per rivoluzionare il trading di criptovalute

Per semplificare il trading di criptovalute, 0x Labs ha annunciato il rilascio della beta dell’API Tx Relay su Polygon ed Ethereum, con Robinhood Wallet come primo partner.

Mercoledì scorso 0x Labs, un protocollo di infrastruttura di scambio decentralizzato, ha annunciato l’apertura della beta dell’API Tx Relay su Polygon ed Ethereum. Nel frattempo, il sito di trading di criptovalute Robinhood ha rivelato che gli utenti iOS di tutto il mondo possono ora utilizzare il suo Robinhood Wallet. Che ora supporta sia Polygon che Ethereum. La prima applicazione a utilizzare l’API Tx Relay di 0x è Robinhood Wallet.

robinhood
Adobe Stock

Secondo un tweet di 0x Labs del 1° marzo, la nuova API Tx Relay alimenta gli scambi di criptovalute su Robinhood Wallet. Gli utenti possono effettuare scambi senza dover affrontare le difficoltà di caricamento dei portafogli su più blockchain.

“Siamo lieti di annunciare che Robinhood Wallet utilizza ora la nuova API Tx Relay di 0x per alimentare gli scambi di criptovalute. Gli utenti di Robinhood possono scambiare criptovalute su Polygon senza costi di rete.”

Le dichiarazioni di Robinhood

Secondo la compagnia, i clienti devono possedere il token nativo di ogni blockchain per poter effettuare una transazione. La principale complicazione dell’ambiente Web3 sarebbe proprio questa. Eliminando il fastidio di precaricare i wallet, trasferire i saldi tra le applicazioni e passare i token tra gli indirizzi per avviare le transazioni, l’API Tx Relay di 0x Labs semplifica questi processi.

Creando interfacce utente più adattabili, gli sviluppatori sono in grado di offrire esperienze di crittografia migliori grazie all’API Tx Relay. Ciò promuove un maggiore utilizzo dell’ecosistema Web3 per le masse.

L’API Tx Relay, secondo 0x Labs, offre diversi vantaggi, tra cui un migliore onboarding e una migliore conversione con il trading con qualsiasi token e la protezione dal valore massimo estraibile (MEV). La liquidità profonda è resa possibile anche dai market maker, da oltre 70 exchange di criptovalute e dalla componibilità tramite Swap API.

La collaborazione tra Robinhood e Polygon (MATIC) fa impennare del 20% il token 0x (ZRX)

Quando Robinhood e Polygon hanno annunciato di aver unito le forze, ZRX, il token nativo della rete 0x, è aumentato del 20%. Il prezzo di ZRX è attualmente di 0,3046 dollari. È interessante notare che 0,2526 e 0,3199 dollari sono rispettivamente il minimo e il massimo delle 24 ore.

Nelle ultime 24 ore, il volume degli scambi è aumentato del 900%, rivelando un forte aumento dell’interesse da parte degli investitori.

Impostazioni privacy