Tutti conosciamo la famosa app di messaggistica Whatsapp, ma in pochi possono dire di sapere a fondo come utilizzarla in tutte le sue funzioni più particolari e personalizzate.

Vediamo alcuni trucchi che richiedono pochi secondi, ma che possono arti risparmiare davvero tanto tempo e rendere l’utilizzo della nostra amata Whatsapp più semplice e comodo.

whatsapp
Adobe Stock

Condividere file audio e video di grandi dimensioni

Il limite di condivisione video da 2,50 a 3 minuti (o 16 MB) e il limite di file audio da 16 MB su WhatsApp sono due delle restrizioni più limitanti per gli uteti.

Sì, WhatsApp proibisce agli utenti di condividere lunghi film, ma c’è una soluzione alternativa. Ecco come farlo:

  • ApriWhatsApp.
  • È possibile trasferire audio, elementi della galleria e altro toccando l’icona di allegato.
  • Seleziona Documento dal menu.
  • Successivamente, puoi esplorare i tuoi file audio e video scegliendo altri documenti.
  • Scegli il file che desideri inviare e inviarlo a questo punto.
  • Come puoi vedere, il tipo di file, come MP3 o MP4, viene visualizzato al posto della miniatura perché condivide l’intera dimensione e qualità.

Pubblicare video più lunghi di 30 secondi sullo stato di Whatsapp

WhatsApp ti consente di caricare solo film di 30 secondi nel tuo stato. Ma puoi semplicemente aggirare questa restrizione utilizzando questo metodo per pubblicare video più lunghi:

  • Installa un programma di splitter video di terze parti sul tuo smartphone se si desidera condividere un video di grandi dimensioni nel tuo stato.
  • Sia il Google Play Store che l’App Store Apple sono pieni di app di splitter video.
  • Cercando “Video Splitter”, puoi scaricare qualsiasi splitter video di tua scelta.

Qualsiasi applicazione splitter video taglierà automaticamente il film in segmenti da 30 a 30 secondi. Spezzoni che puoi quindi pubblicare come stato di WhatsApp.

Salvare messaggi importanti

Quando accade di dover salvare un messaggio importante, consiglio di utilizzare la funzione dei messaggi preferiti incorporati di Whatsapp. Ci sono casi in cui abbiamo discusso qualcosa di significativo e desideriamo mantenere un messaggio specifico. Qualsiasi messaggio può essere aggiunto all’elenco dei preferiti tenendo premuto per un breve periodo di tempo e quindi selezionando l’opzione stella. Il messaggio (o la risposta) verrà salvato nella sezione Messaggi stellati, a cui puoi accedere ogni volta che lo desideri.

Impostare la verifica di sicurezza a due fattori per Whatsapp

Molti anni fa, WhatsApp ha implementato un meccanismo di verifica in due fasi, o 2FA. Sebbene sia una caratteristica opzionale, puoi usarla per aumentare la sicurezza dei tuoi messaggi. Puoi condividere i messaggi su WhatsApp in forma crittografata abilitando questa funzione. Ecco come attivi la funzionalità.

Per iPhone:

  • Sul tuo iPhone, avvia WhatsApp.
  • Passare alle impostazioni e quindi account.
  • Premere il pulsante di verifica in due fasi.
  • Per abilitare la verifica in due fasi, aderire alle direzioni sullo schermo.
  • Fine

Se hai uno smartphone Android:

  • Apri WhatsApp e seleziona l’icona del menu con tre punti.
  • Quindi account, dopo aver selezionato le impostazioni.
  • La verifica in due fasi è ora impostata.
  • Dopo aver toccato l’abilitazione, dai conferma agli avvisi sullo schermo.
  • Fine

Scansiona un codice QR per pagare utilizzando l’app

WhatsApp Payments, un servizio che ti consente di inviare e ricevere denaro direttamente su WhatsApp, è supportato in alcune parti del mondo. Sarai felice di sapere che puoi usarlo per scansionare i codici QR e effettuare pagamenti più rapidamente, anche se, come ho indicato in precedenza, la disponibilità è limitata ad alcuni paesi (l’Italia ancora non è disponibile, ma probabilmente lo sarà a breve). Puoi farlo su WhatsApp, ed ecco come:

  • Apri WhatsApp
  • vai su Impostazioni> Pagamenti> Tocca su un nuovo pagamento> Scansione del codice QR
  • Ora puoi inviare o richiedere pagamenti.
  • Toccando il simbolo della fotocamera nella schermata di chat
  • Fine