In questo articolo parleremo dell’annuncio di Beeple, uno dei più grandi artisti NFT, dell’apertura del suo studio fisico chiamato “BEEPLE STUDIOS”.

L’artista NFT di fama mondiale Mike Winkelmann, noto anche come Beeple, ha annunciato l’apertura del suo studio fisico “BEEPLE STUDIOS”. L’inaugurazione si terrà l’11 marzo a Charleston, South Carolina.

nft
Adobe Stock

Beeple collaborerà con la casa d’aste Christie’s per questo evento di inaugurazione. Il 11 marzo saranno passati due anni dalla vendita dell’opera “Everydays: The First 5,000 Days” di Beeple per 69 milioni di dollari alla Christie’s. Un evento che ha suscitato grande interesse nel mondo degli NFT.

Beeple ha twittato: “Non vedo l’ora che tutta la community possa utilizzare questo spazio”.

“BEEPLE STUDIOS”, quando arte digitale e reale si incontrano

L’evento di inaugurazione presenterà lavori di artisti come XCOPY, Refik Anadol, DeeKay Motion, Blake Kathryn, Pak, Smeccea, Ash Thorp, Coldie, GMUNK, Chelsea Evenstar e molti altri.

Lo scorso ottobre, Beeple aveva anticipato l’apertura di uno studio fisico che sarebbe stato un’opportunità non solo per la sua arte, ma per l’intera community dell’arte digitale e degli NFT. L’obiettivo di Beeple era quello di organizzare mostre e trovare modi innovativi per presentare l’arte NFT per essere vista in loco dai collezionisti del mondo reale.

Inoltre, Beeple invita gli artisti a inviare le loro opere per l’evento inaugurale di Beeple Studios. Se la tua opera viene scelta, riceverai un biglietto gratuito per l’evento.

Beeple ha scelto Tokenproof come piattaforma di verifica ufficiale per l’evento. Gli attendatori all’evento dovranno possedere un NFT di Beeple al momento dell’ingresso e dovranno riscattare i loro biglietti entro il 1 febbraio.

L’apertura di uno studio fisico da parte di Beeple rappresenta un’altra dimostrazione della crescente importanza degli NFT e dell’arte digitale nell’industria dell’arte. La creazione di uno spazio fisico dedicato all’arte digitale e NFT offrirà ai collezionisti la possibilità di vedere e interagire con le opere in modo immersivo. Questo creerà un’esperienza unica per il collezionista. Inoltre, l’invito ad artisti di tutto il mondo a presentare le loro opere per l’evento inaugurale di Beeple Studios, dimostra l’impegno di Beeple a promuovere e supportare la crescita della community dell’arte digitale e NFT.

Da “Everydays: The First 5,000 Days” a Beeple Studios

Inoltre, la collaborazione di Beeple con Christie’s per l’evento di inaugurazione del suo studio fisico sottolinea il legame sempre più stretto tra l’arte digitale e NFT. E quest’ultimo con il mercato dell’arte tradizionale. La vendita di “Everydays: The First 5,000 Days” per 69 milioni di dollari alla Christie’s nel marzo del 2021 ha dimostrato che l’arte digitale e gli NFT sono una forma valida e accettata di arte nel mercato dell’arte tradizionale.

La partnership con Tokenproof come piattaforma di verifica ufficiale per l’evento di inaugurazione di Beeple Studios, è un’altra dimostrazione dell’importanza dell’autenticità e della tracciabilità degli NFT. Gli NFT sono token unici che consentono di verificare l’autenticità e la proprietà di un’opera d’arte digitale. Questo li rende una forma ideale per la proprietà e la commercio dell’arte digitale.

In generale, l’apertura di Beeple Studios rappresenta un’altra tappa importante nell’espansione e nell’accettazione degli NFT e dell’arte digitale come forma valida di arte nel mondo reale. La creazione di uno spazio fisico dedicato all’arte digitale e NFT offrirà ai collezionisti un’esperienza unica e immersiva. La partnership con Christie’s e Tokenproof, invece, dimostra l’importanza dell’autenticità e della tracciabilità degli NFT nel mercato dell’arte.