Un recente sondaggio ha rilevato che le classi di attività tradizionali non sono state efficaci nell’attrarre più donne nel settore finanziario. Ma sembra che le donne abbiano abbracciato le criptovalute in un numero comunque inaspettato.

I risultati del sondaggio mostrano che c’è stato un aumento significativo della percentuale di donne che possiedono criptovalute. I risultati mostrano che dal 29% nel terzo trimestre del 2022 al 34% nel trimestre più recente, più persone ora possiedono la propria casa.

donne bitcoin criptovalute
Adobe Stock

Secondo il team di eToro, questo dimostra che le criptovalute “hanno successo dove i mercati finanziari tradizionali hanno spesso fallito”. Un modo in cui ciò sta accadendo è attirare più donne.

Le donne che adottano le criptovalute

La percentuale di donne che adottano criptovalute è aumentata notevolmente negli ultimi tre mesi del 2022, mentre il tasso di uomini che adottano criptovalute è aumentato solo dell’1% nello stesso periodo. Nonostante il bitcoin sia stato riconosciuto come l’asset class che ha fatto peggio nel corso dell’anno precedente, la percentuale di investitori globali che lo detenevano è salita dal 36% al 39% rispetto al trimestre precedente.

I dati sono stati influenzati non solo dalla partecipazione delle donne. Ma anche dal coinvolgimento degli anziani investitori che hanno acquistato il dip.

Gli investitori al dettaglio di età compresa tra 35 e 44 e 45 e 54 anni che possiedono bitcoin sono aumentati del 5% ciascuno. Ciò indica che anche gli investitori più anziani stanno acquistando criptovaluta.

In risposta alla domanda sul perché più investitori investano in criptovalute, il 37% di coloro che hanno partecipato al sondaggio ha dichiarato di sfruttare la possibilità di ottenere rendimenti elevati, mentre il 34% ha affermato di credere nel potere della blockchain e considerare le criptovalute come una classe di attività trasformativa.

Le aziende stanno iniziando a investire nella tecnologia blockchain, unendosi agli investitori al dettaglio nel dimostrare la loro fiducia nella piattaforma.

Secondo un sondaggio condotto da Casper Labs il 12 gennaio, il 90% delle 603 organizzazioni partecipanti aveva precedentemente implementato la tecnologia blockchain in qualche modo.