Secondo i più recenti rapporti, il grande exchange di criptovalute Binance ha acquisito ingenti somme di denaro dalla società cripto Bitzlato. Il cui fondatore è stato arrestato perché sospettato di riciclaggio di denaro.

Dai documenti portati dall’accusa presume che Binance, il più grande exchange di criptovalute al mondo, abbia ricevuto enormi somme di denaro da Bitzlato. Le autorità americane hanno accusato Bitzlato di riciclaggio di denaro e altri reati finanziari perpetrati all’interno del mondo delle criptovalute.

binance riciclaggio
Criptomercato.it

Il fondatore di Bitzlato, un russo di nome Anatoly Legkodymov, è stato accusato di aver utilizzato il sito web per riciclare 700 milioni di dollari. Secondo il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti, questi soldi sono stati utilizzati per svolgere operazioni criminali tra cui il gioco d’azzardo e l’acquisto di stupefacenti sul dark web. Successivamente, è stato arrestato martedì a Miami.

La rete statunitense per l’applicazione dei crimini finanziari del Dipartimento del Tesoro ha dichiarato in un ordine che “circa due terzi delle principali controparti di ricezione e invio di Bitzlato sono collegati a mercati illegali. Oppure a truffe del dark web”.

I bitcoin sono stati consegnati a Binance in grandi quantità.

Secondo l’agenzia, Binance è stato il principale destinatario di Bitcoin da Bitzlato tra maggio 2018 e settembre 2022. Due terzi dei partner di ricezione e invio di Bitzlato sono collegati a transazioni illegali con il dark web e altre frodi, secondo il Dipartimento del Tesoro.

TheFiniko, una truffa perpetrata tramite schema Ponzi in Russia, e Hydra, un mercato russo del Dark Web, sono stati identificati rispettivamente come il secondo e il terzo maggior destinatario di Bitcoin. Mentre le prime 3 controparti per la trasmissione erano Hydra, Local Bitcoin of Finland e TheFiniko.

Binance sta collaborando

Il grande exchange di criptovalute ha collaborato e lavorato con le autorità. Stando a quanto riportato dal portavoce di Binance. In questo modo dimostra di nuovo la loro dedizione alla collaborazione con le forze dell’ordine.

Secondo il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti, Bitzlato, una società con sede a Hong Kong, è una delle principali preoccupazioni quando si tratta di denaro illegale della Russia. Secondo quanto riferito, la compagnia è collegata alla Russia in diverse occasioni.