L’app di Telegram è accessibile su una varietà di piattaforme, fornisce crittografia end-to-end, accetta adesivi e file multimediali e consente discussioni di gruppo e di canale con migliaia o addirittura decine di migliaia di partecipanti.

Se hai già utilizzato un’app di messaggistica, puoi utilizzare Telegram. Tuttavia, ci sono così tante funzionalità e impostazioni nascoste nell’app di messaggistica dal logo blu che potresti non averle viste tutte, il che contribuisce all’attrattiva dell’app. Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti in pochi minuti a usare Telegram come un vero esperto.

telegram
Adobe Stock

Condividere la propria posizione con altri contatti

Quando incontri e tieni traccia di amici e familiari, Telegram potrebbe essere utile: per far sapere ad altre persone dove ti trovi, semplicemente procedi in questo modo:

  • tocca il simbolo della graffetta accanto alla casella di immissione della chat in qualsiasi conversazione.
  • Da lì, puoi selezionare Posizione.
  • All’interno della stessa finestra di chat, puoi anche condividere continuamente la tua posizione con altri utenti per un massimo di otto ore.

Evitare gli spoiler nelle chat e nei gruppi su Telegram

A nessuno piace ricevere spoiler, che rovinano il finale di film o risultati sportivi. A tal proposito, Telegram ha una funzione che ti permette di nascondere i messaggi fino a quando il destinatario non è pronto a visualizzarli.

È particolarmente utile nelle discussioni di gruppo quando potrebbero esserci casi in cui alcuni membri della chat sono a conoscenza dell’argomento in questione mentre altri potrebbero non esserlo.

Per nascondere eventuali spoiler dalle chat, segui questi passaggi>

  • Scrivi un messaggio senza inviarlo
  • scegli le parole che desideri nascondere per aggiungere uno strato di spoiler.
  • Se viene visualizzato un menu, scegli Spoiler come opzione di formattazione (su iOS, devi prima selezionare il pulsante di formattazione).

A questo punto, quando qualcuno tocca il blocco sfocato per vedere il testo sottostante, la parte selezionata del messaggio verrà nascosta alla vista.

Utilizzare l’archiviazione cloud illimitata di Telegram

Telegram offre un servizio cloud illimitato che pochi ancora utilizzano. L’unica restrizione è che nessun file può avere dimensioni superiori a 2 GB come utente di Telegram. Ricevi davvero una quantità infinita di spazio di archiviazione cloud gratuito per condividere file con altri nel tuo elenco di contatti. Ecco come fare:

  • In una discussione di Telegram, tocca il simbolo della graffetta in basso accanto alla casella di immissione della chat
  • fai clic su File per sfogliare per scegliere un file dal tuo telefono.
  • Il gioco è fatto

Salvare i messaggi importanti

Puoi utilizzare la funzione dei messaggi salvati di Telegram per archiviare le comunicazioni che desideri veramente conservare, come una foto di famiglia o un indirizzo essenziale.

Niente potrebbe essere più semplice che salvare un messaggio, procedi in questo modo:

  • premi a lungo un messaggio in una delle tue conversazioni per selezionarlo
  • seleziona Inoltra e messaggi salvati.
  • Fine

Puoi conservare tutte le informazioni nella cartella Messaggi salvati, che è fissata in cima all’elenco dei tuoi contatti ed è completamente ricercabile se vai lì.

I tuoi messaggi archiviati sono sincronizzati su tutti i dispositivi su cui è installato Telegram e ogni elemento ha un pulsante accanto che ti consente di navigare fino alla sua posizione originale.

Creare impostazioni di silenziamento personalizzate su Telegram

Il silenziamento è uno strumento essenziale per rimanere sani di mente in quelle frenetiche conversazioni di gruppo e Telegram ti offre molta flessibilità durante il tempo di muto.

Per personalizzare le impostazioni di silenziamento dei messaggi su Telegram, segui questa procedura:

  • Tocca la barra in alto durante una chat
  • seleziona Muto (iOS) o Notifiche (Android),
  • puoi scegliere Muto per selezionare una delle alternative visualizzate e gli utenti iPhone possono, se necessario, specificare uno specifico data di fine.