In questo articolo andremo alla scoperta della nuovissima e rivoluzionaria collezione NFT Doodles, pronti ad un viaggio cosmico senza precedenti?

Nell’ecosistema di Doodles vivono umani, gatti, cetrioli, scimmie, fiamme senzienti, scheletri, alieni e altro ancora. La tavolozza di colori visivamente accattivante e la DAO guidata dalla community hanno probabilmente contribuito al grande successo di Doodles NFT.

nft
Adobe Stock

In pochi mesi Doodles NFT è diventato uno dei progetti NFT più noti e ammirati. La collezione di personaggi disegnati con linee vivaci e vibranti ha praticamente conquistato Internet ed è una delle collezioni PFP (profile-picture) più apprezzate e di successo.

“Che cos’è un doodle?”, vi starete chiedendo. Vediamo nel dettaglio l’utilità a lungo termine della NFT Collection e la sua partnership creativa con Pharrell.

Che cos’è la collezione Doodles NFT?

Doodles è una collezione colorata che vanta 10.000 PFP NFT composti da centinaia di emozionanti tratti visivi disegnati da Scott Martin alias Burnt Toast. I Doodles disegnati a mano includono skellys, gatti, alieni, scimmie e mascotte. La collezione di Doodles NFT comprende anche decine di teste rare, costumi e varianti di colore della tavolozza dell’artista.

L’universo Doodles è in continua espansione, con nuove esperienze come Space Doodles, disponibili solo per i collezionisti. Con l’espansione dell’universo, si espande anche il marchio, e i collezionisti possono aspettarsi un accesso esclusivo ai prodotti, al merchandise e agli eventi più recenti come parte della loro proprietà.

Quando il progetto è stato lanciato per la prima volta, Doodles ha raggiunto un risultato mai raggiunto prima da un progetto PFP. Il team di Doodles ha chiuso il Discord quando i membri hanno raggiunto il numero di poco più di 1.000, circa un mese prima che il progetto diventasse operativo per il mint. La community del progetto è diventata ancora più elitaria a causa del fatto che i nuovi membri non potevano più iscriversi.

Il server Discord è stato riaperto poco dopo che l’intera fornitura di Doodles era stata esaurita, attirando nel gruppo un gran numero di nuovi collezionisti e appassionati.

La collezione di Doodles NFT ha suscitato l’interesse di alcuni famosi collezionisti NFT. Justin Beiber, Steve Aaoki, Pranksy e Gary Vee sono alcuni dei principali collezionisti dei popolari e vivaci Doodles NFT.

Chi c’è dietro i Doodles NFT?

La collezione Doodles NFT è stata creata da Evan Keast, Scott Martin e Jordan Castro, che nella comunità si fanno chiamare rispettivamente Tulip, Burnt Toast e Poopie.

Burnt Toast (Scott Martin) è l’illustratore principale del team di Doodles NFT. È un artista, animatore, designer e muralista canadese il cui lavoro è apparso, tra l’altro, in una serie di campagne e pubblicazioni globali. Ha collaborato con aziende famose come Dropbox, Facebook, Google e Red Bull.

Tulip (Evan Keast) si è unito al team di Doodles con un background nel marketing e nei giochi. Prima di fondare l’azienda, era uno dei consulenti NFT più richiesti del settore. Le iniziative NFT di Dapper Labs, tra cui CryptoKitties, sono state tutte redditizie e lui ha contribuito in modo determinante al loro successo. Keast ha lavorato anche con altre società come NBA Top Shot, Cheeze Wizards e Flow.

Poopie (Jordan Castro) è uno sviluppatore di blockchain dal 2013 e in precedenza ha guidato il progetto CryptoKitties presso Dapper Labs.

Il team ha assunto Julian Holguin, ex presidente di Billboard, come partner e amministratore delegato nel maggio 2022 per poter “puntare su musica, giochi, contenuti premium e prodotti di consumo“.

Inoltre, il team di Doodles NFT ha assunto Pharell Williams come Chief Brand Officer per produrre progetti musicali, produrre film d’animazione e tv e dirigere creativamente il lancio di prodotti.

Cosa rende unici i Doodles NFT?

I Doodles NFT sono beni digitali che sono più di un semplice token blockchain. Il team sostiene che i Doodles sono stati creati pensando alla community e lanciati per “portare gioia a chiunque li veda. La roadmap del progetto è uno sforzo collaborativo grazie agli avatar animati che garantiscono agli utenti i privilegi di voto.

Inoltre, il processo di votazione all’interno della community, la sua cultura pro-artista e anti-truffa e l’intrattenimento hanno contribuito a promuovere la diffusione di Doodles NFT.

Il voto della community

L’intero ecosistema di Doodles è praticamente una DAO, con ogni proprietario di Doodles che ha voce in capitolo su ciò che fa la DAO. Keast ha spiegato subito come funziona la tesoreria di DoodleDAO, affermando che 1 Doodle = 1 voto su tutte le decisioni della DoodleBank.

Ai membri di Doodles è stata data l’opportunità di votare sulle proposte per il ridimensionamento del team di Doodles, per gli eventi live di Doodles, per il finanziamento di un progetto Doodles 3D e molto altro ancora. Il Doodles Forum e il Doodles Discord consentono ai membri di avere un ulteriore livello di discussione per ogni proposta.

Nel corso del tempo, il progetto NFT Doodles è maturato e le iniziative sono diventate molto più importanti per il futuro e il successo complessivo di Doodles. Ciò è probabilmente dovuto alla leadership del progetto, che sembra continuare a puntare all’orizzonte.

Cultura anti-truffa/professionista

La collezione Doodles NFT è diventata rapidamente fonte di ispirazione per numerosi progetti derivati e knock off dopo essere diventata uno dei progetti più popolari sul mercato. Il team di Doodles sembrava aver previsto questo problema, poiché aveva già istituito una sorta di sistema di approvazione dei progetti derivati all’interno del suo Discord.

Gli sviluppatori sono stati incoraggiati a presentare proposte ufficiali per progetti basati sulla collezione Doodles NFT. Numerosi progetti proposti dalla community di Doodles sono stati messi ai voti, e collezioni come Noodles e Pukenza sono risultate direttamente dal sistema 1 Doodle = 1 Voto.

Al server di Doodles è stato aggiunto anche un canale di segnalazione delle truffe, che incoraggia la mentalità del “vedi qualcosa, dì qualcosa“. Ad oggi, sono stati segnalati numerosi account e progetti fraudolenti e sembra che il canale abbia contribuito notevolmente a ridurre un certo numero di imitazioni di Doodles non approvate e di potenziali truffe.

Intrattenimento

Fin dall’inizio, la collezione Doodles NFT ha cercato di non essere solo un altro progetto web3, ma di diventare un’azienda di intrattenimento web3, completa di installazioni artistiche, concerti e merchandising.

Forse uno degli aspetti più interessanti del progetto Doodles è il suo passaggio dalla blockchain al mondo reale. Doodles ha creato esperienze immersive di persona che hanno coinciso con gli eventi annuali di NFT non una ma due volte.

In primo luogo, il team di Doodles ha collaborato con The Heart Project per ospitare un evento su larga scala durante Art Basel Miami nel dicembre 2021. La community di NFT ha avuto un primo assaggio di ciò che ci si può aspettare da Doodles come azienda di intrattenimento in occasione di Heart Basel Miami.

L’evento, che presentava una galleria, prodotti esclusivi, spettacoli musicali dal vivo e altro ancora, è stato pianificato ed eseguito in un tempo molto breve.

Il secondo evento, la Doodles Genesis Factory, ha debuttato insieme a NFT.NYC nel giugno 2022. L’attivazione ha contribuito a comunicare il desiderio di Doodles di farsi vedere e di mostrarsi ancora di più, ponendo le basi per l’annuncio di molte delle prossime iniziative di Doodles, tra cui la prima raccolta fondi di Doodles, Doodles 2, Doodles Records e altro ancora.

Doodles verso la luna

Il team di Doodles era costantemente alla ricerca di nuovi modi per migliorare l’esperienza degli attuali proprietari. Dopo il boom di NFT, mentre tutti erano impegnati a rilasciare collezioni NFT aggiuntive a quella originale, i ragazzi di Doodles hanno pensato a un approccio diverso.

Nel febbraio del 2022 hanno pubblicato Space Doodles, una collezione complementare che mira ad “avventurarsi nella galassia per scoprire la gioia e il vomito arcobaleno“.

Il team di Doodles ha messo in atto un meccanismo che consente ai possessori di Doodles di scambiare i loro NFT con i nuovi NFT Space Doodles. Questi NFT a tema astronave sono una collezione separata sulla blockchain di Ethereum per distinguerli dall’originale.

Il futuro della collezione di NFT Doodles

Doodles ha raggiunto un’immensa crescita e risultati, attualmente la collezione ha accumulato circa 148,5K ETH. Il progetto Doodles non mostra segni di rallentamento, dagli eventi live e coinvolgenti allo sviluppo di progetti unici e innovativi.

La società di intrattenimento Doodles Web3 continua a crescere grazie alle sue iniziative uniche. Pronti a viaggiare nello spazio?