A breve, Twitter potrebbe non essere più lo stesso. Tweet di lunga durata, un pulsante segnalibro e una semplice funzionalità di scorrimento verso destra/sinistra fanno tutti parte della “parte iniziale” di un “rifacimento dell’interfaccia utente molto più ampio”.

Il CEO di Twitter, Elon Musk, ha recentemente rivelato che l’interfaccia utente (UI) della piattaforma subirà cambiamenti significativi nel 2023. Ha introdotto una miriade di nuove funzionalità di Twitter che inizieranno a essere implementate a partire dalla settimana successiva.

elon musk twitter ui
Criptomercato.it

Queste regolazioni includono un pulsante segnalibro, tweet di lunga durata e un semplice scorrimento verso destra/sinistra per passare dai tweet consigliati a quelli seguiti.

Elon Musk vuole rivoluzionare Twitter

L’imprenditore tecnologico ha condiviso su Twitter gli aggiustamenti che verranno apportati come “prima parte” di una “riprogettazione dell’interfaccia utente molto più ampia”.

In un tweet, Elon Musk ha dettagliato le imminenti modifiche all’interfaccia utente di Twitter.

Musk ha dichiarato nel novembre dello scorso anno che gli utenti saranno presto in grado di comporre lunghi tweet sulla rete (che attualmente hanno un limite di 280 caratteri).

Secondo Musk, gli utenti saranno presto in grado di twittare fino a 4.000 caratteri per messaggio, che è più di 14 volte il limite attuale.

Alcuni utenti sono entusiasti dei miglioramenti, affermando che rimuovendo l’obbligo per le persone di costruire molti tweet nei thread, migliorerebbe l’esperienza dell’utente. I tweet di lunga durata, d’altra parte, dovrebbero danneggiare Twitter, secondo alcuni utenti che non sono contenti dei cambiamenti.

Ha anche suggerito che la funzionalità “Segnalibri” sarebbe stata inclusa nel dicembre 2022.

Elon ha twittato che le funzionalità “semplice scorrimento a destra/sinistra” e “pulsante segnalibro” saranno implementate rispettivamente questa settimana e che i “tweet lunghi” saranno resi disponibili all’inizio di febbraio.

Potenziale integrazione con le criptovalute

Il Financial Times ha riferito che Twitter ha inviato documenti alle autorità di regolamentazione statunitensi nel novembre 2022 per registrarsi come società di servizi finanziari. Questa azione è vista come un primo passo necessario per raggiungere l’obiettivo di Elon Musk di trasformare la società di social media in una “Super App”. Ha anche descritto i suoi concetti per fornire servizi finanziari all’interno dell’ambiente Twitter.

La comunità delle criptovalute è ancora ottimista anche se non ci sono informazioni certe sul fatto che Twitter offrirà servizi di pagamento o se la piattaforma stia cercando di integrare la criptovaluta.