Jack Ma, il miliardario cinese famoso in tutto il mondo per il suo Marketplace Ali Baba, non è più il principale azionista di Ant Group. Jack Ma deteneva quasi il 54% delle azioni della compagnia.

Il miliardario Jack Ma, co-fondatore e CEO di Alibaba, non sarà più a capo di Ant Group, uno dei principali attori del fintech cinese. Secondo Reuters, gli azionisti della società fintech hanno approvato una serie di modifiche che comporteranno l’uscita del miliardario da Ant Group.

jack ma alibaba
Adobe Stock

La prevista IPO da 37 miliardi di dollari di Ant Group a Hong Kong nel 2020 era stata bloccata dalle autorità di regolamentazione cinesi.

Jack Ma deteneva il 53,46% delle azioni di Ant Group.

Ant Group ha annunciato che sta modificando il proprio assetto proprietario per impedire a “qualsiasi azionista, che agisca da solo o di concerto con altri soggetti, di controllare Ant Group”.

In precedenza, circa il 54% delle azioni della società era posseduto indirettamente da Jack Ma. La minoranza cinese controllerà solo circa il 6,2% del potere di voto nella società dopo le modifiche alla struttura organizzativa. Da quando il fondatore di Alibaba ha fatto commenti contro le pratiche di regolamentazione del governo, i regolatori cinesi non sono stati gentili con lui. Una multa di 2,75 miliardi di dollari era stata precedentemente inflitta ad Alibaba per presunte pratiche commerciali sleali.

Ant Group continuerà a finanziare lo sviluppo nel settore Metaverso

Alibaba e Ant Group, entrambe aziende cinesi, hanno entrambi alcuni investimenti nel metaverso. Alibaba ha contribuito con 60 milioni di dollari al produttore cinese di occhiali per realtà aumentata Nreal nel maggio dello scorso anno.

Per tutto l’anno, Ant Group ha mantenuto la sua posizione rialzista sul metaverso e sulla realtà virtuale. Tuttavia, sarà interessante osservare come il colosso fintech gestirà il metaverso. Quanto meno ora che Jack Ma si è dimesso da maggiore azionista della società.

Dove si trova il miliardario Jack Ma?

Il fondatore di Alibaba è completamente scomparso dagli occhi del pubblico nel 2021 dopo che le autorità di regolamentazione cinesi hanno devastato l’IPO di Ant Group e hanno sondato le sue altre imprese.

Il luogo in cui Jack Ma ha vissuto negli ultimi mesi è stato oggetto di numerose segnalazioni e curiosità sul web. Secondo quanto riferito da Reuters, il milionario cinese è stato visto socializzare a Bangkok questa settimana.

Jack Ma non ha parlato in pubblico da quando ha criticato i funzionari bancari cinesi a Shanghai nel 2022.