Gli investitori in criptovalute e tecnologia si stanno concentrando sempre più sul comparto legato al metaverso. Il mercato dei token metaverse nel 2023 si può quindi ancora considerare agli albori.

La frase “metaverso” sta diventando sempre più comune ogni giorno. La prossima grande novità è il metaverso, esattamente come le criptovalute e gli NFT. Sebbene la tecnologia sia ancora nelle sue fasi iniziali, gli investitori in criptovalute e IT stanno iniziando a mostrare interesse per essa. Di conseguenza, nel 2023, i token del metaverso potrebbero essere ancora da considerarsi un potenziale inesplorato.

token metaverso
Adobe Stock

La buona notizia è che i progetti relativi al metaverso sono ancora nelle fasi iniziali. I prezzi delle loro monete sono generalmente bassi, spesso ben al di sotto di $ 1 e sporadicamente anche inferiori a un centesimo. Ora, praticamente chiunque può investire di conseguenza.

Ecco 5 token del metaverso da tenere d’occhio per il 2023

ApeCoin

APE può essere trovato sulla blockchain di Ethereum in quanto è un token ERC-20. Consente agli utenti di partecipare all’amministrazione dell’ecosistema Ape e dà loro accesso a giochi e altri prodotti e servizi disponibili solo per i possessori di Apecoin.

Apecoin è stato introdotto il 17 marzo. Ma all’epoca si prevedeva che solo il 30% dell’intera produzione di 1 miliardo di token che sarà in circolazione .

The Sandbox

The Sandbox è stato un investimento che ha funzionato in modo eccellente durante la bull run. Il token nativo della rete, SAND, è cresciuto in modo significativo per tutto il 2021 prima di superare il dollaro nel quarto trimestre.

Le funzioni principali di Sandbox sono la produzione e il commercio di NFT. I giocatori possono generare NFT utilizzando i token del metaverse SAND. Come innumerevoli altri progetti di criptovaluta, anche questo è basato su Ethereum. Ha recentemente rilasciato Alpha Season 3, che secondo Fortune dovrebbe attirare 500.000 utenti.

Decentraland

Decentraland è un noto progetto metaverso di criptovaluta che attira spesso l’attenzione dei media. A questo ha contribuito in parte la NFT mania, che ha portato anche MANA, il token nativo della piattaforma, enormi profitti.

Molti proprietari di NFT hanno utilizzato il sito per visualizzare i propri beni digitli. Ma ci sono altre opportunità disponibili su questa piattaforma del metaverso oltre agli NFT. La sua caratteristica principale è la capacità di creare beni digitali come giochi, case e altre proprietà virtuali.

Metahero

Il nuovo progetto metaverso Metahero utilizza la scansione 3D per produrre avatar ad alta definizione di oggetti e persone del mondo reale. Per l’universo Metahero, l’azienda ha persino installato una camera di scansione a Doha che scansiona gli oggetti e ne crea una replica digitale in 3D.

Star Atlas

Star Atlas è un progetto metaverso ispirato ad un videogioco visivamente spettacolare. L’anno 2620 è esattamente l’ambientazione del gioco, dove i giocatori possono conquistare terre e acquisire risorse in un’atmosfera abbastanza futuristica.

Il gioco utilizza un token del metaverso chiamato ATLAS, che si ottiene giocando. Pensalo come un gioco standard basato sulla ricompensa in cui guadagni monete giocando e avendo successo. A differenza degli altri progetti basati su Ethereum, il gioco si basa su Solana, che ha il vantaggio di avere costi di transazione ridotti.