Il California Department of Financial Protection and Innovation (DFPI) ha emesso un numero davvero significativo di avvisi di truffa crittografica a giugno, tanto che ha alzato la bandiera rossa su 26 siti di criptovalute sospetti.

Nel corso di due giorni, il DFPI ha emesso 17 diversi avvisi a broker di criptovalute e siti web che ritiene fraudolenti.

truffe criptovalute
Adobe Stock

Tra le società nell’elenco ci sono, solo per citarne alcune, Tahoe Digital Exchange, TeleTrade Options, Tony Alin Trading Firm, Hekamenltd/Tosal Markets Limited, Trade 1960, Yong Ying Global Investment Company Limited, Unison FX, VoyanX.com e ZC Scambio.

Inoltre, eth-Wintermute.net e UniSwap LLC sono due siti Web di imitazione che impersonano due nomi noti nel settore delle criptovalute.

Gli avvisi di allerta truffa per i consumatori

La pagina degli avvisi per i consumatori del DFPI ora elenca 17 avvisi dei giorni del 27 e 28 dicembre che avvertono che queste aziende “sembrano essere coinvolte in frodi contro i consumatori della California”.

Il DFPI pubblica raramente così tante notifiche contemporaneamente, indicando che il numero di segnalazioni di truffe di criptovaluta potrebbe essere aumentato negli ultimi mesi dell’anno. Occasionalmente, il DFPI trasmetterà avvisi riguardanti indagini aziendali o avvisi su casi specifici.

Il DFPI ha emesso l’ultima volta un numero così significativo di avvisi di truffa crittografica il 15 giugno, quando ha alzato la bandiera rossa su 26 piattaforme crittografiche sospette.

Gli avvertimenti sono stati emessi in risposta a reclami pubblici sui broker e sui siti web. secondo il DFPI, i denuncianti hanno affermato di aver perso qualcosa da 2.000 fino a 1,2 milioni di dollari in alcuni casi. Tuttavia, il DFPI afferma solo che questi siti web “sembrano essere coinvolti in frodi”.

La maggior parte di questi avvisi afferma che le truffe di macellazione di maiali. Frode in cui una persona o un gruppo crea una falsa identità online per creare legami o amicizie su social media, servizi di messaggistica e app di appuntamenti, sono un evento comune.

Tanti tipi diversi di truffa

In una truffa romantica o di pig butchering, il truffatore in genere trascorre settimane o mesi a coltivare la famiglia fittizia per conquistare la fiducia della vittima prima di cambiare gradualmente argomento in investimenti e attirarli con “opportunità” di investimento che sono spesso troppo belle per essere vere .

L’obiettivo finale è convincere la vittima a investire in criptovaluta inviando denaro a un indirizzo di portafoglio dubbio o tramite un sito web imitatore, come UniSwap LLC e eth-Wintermute.net in questo caso.

Oltre a “Macellare i maiali”, i presunti truffatori sono anche accusati di utilizzare una tecnica nota come “Advance Fee Scheme”. In questa particolare truffa richiedono ingenti somme di denaro per elaborare prelievi fittizi dai loro siti Web fraudolenti.

Se il bersaglio ci casca, il truffatore non solo se la cava con il pagamento iniziale. Ma anche con una fetta bonus. Tutto prima di interrompere immediatamente ogni contatto.

“Il DFPI consiglia ai clienti di procedere con la massima cautela prima di rispondere a qualsiasi sollecitazione a fornire servizi finanziari o di investimento. Per confermare se un fornitore di servizi finanziari o di investimento è autorizzato a operare in California”, ha affermato il DFPI.